Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Venerdì 05/11

Wesley Sneijder: carriera e curiosità

Curiosità

Sneijder, ex numero 10 dell’Inter, vanta un palmares da 5 stelle

 

Wesley Benjamin Sneijder, ex centrocampista classe 1984, vicecampione del mondo 2010 con la Nazionale olandese. Il suo ricco palmares, oltre ai numerosi titoli individuali conquistati, conta: 1 campionato olandese di Eredivisie (2003-2004), 3 Supercoppe d’Olanda (2002, 2005, 2006), 2 Coppe d’Olanda (2005-2006, 2006-2007) con l’Ajax; 1 campionato spagnolo (2007-2008), 1 Supercoppa di Spagna (2008) con il Real Madrid; 1 campionato italiano (2009-2010), 2 Coppe Italia (2009-2010, 2010-2011), 1 Supercoppa italiana (2010), 1 UEFA Champions League (2009-2010) e 1 Coppa del mondo per club FIFA (2010) con l’Inter; 2 campionati turchi (2012-2013, 2014-2015), 3 Supercoppe di Turchia (2013, 2015, 2016) e 3 Coppe di Turchia (2013-2014, 2014-2015, 2015-2016) con il Galatasaray; 1 Qatar Stars Cup (2018-2019) con l’Al-Gharafa.

 

Trequartista o mezzala, Sneijder eccelleva nei calci piazzati e negli assist; elegante e abile con entrambi i piedi, Marco van Basten lo ha definito “il miglior centrocampista che l’Olanda abbia mai prodotto”.

 

La carriera calcistica di Wesley Sneijder

 

Cresciuto calcisticamente nel vivaio dell’Ajax, Sneijder esordisce in prima squadra nel 2002: conquistato rapidamente un posto da titolare, nel 2003 debutta nella massima competizione internazionale, nella partita di Champions League pareggiata 0-0 contro l’Arsenal, e diventa un pilastro portante della squadra.

 

Dopo cinque stagioni in Eredivisie, con un bottino totale, tra campionato e altre competizioni, di 180 incontri e 58 reti segnate, nel corso del calciomercato estivo 2007, Sneijder passa a titolo definitivo, per 27 milioni di euro, al Real Madrid: con i Blancos resta solo due stagioni, in cui gioca 66 partite e segna 11 goal totali; non rientrando nei piani della squadra, nell’agosto 2009 viene ceduto allInter a titolo definitivo, per 15 milioni di euro.

 

Col numero 10 sulle spalle, Sneijder esordisce in Serie A, dando, già nella sua prima stagione, il suo contributo per la conquista del triplete nerazzurro e guadagnandosi il soprannome di Sniper, cecchino, per la precisione dei suoi calci piazzati; all’inizio del 2010 è in lizza per il Pallone d’Oro: conquista il quarto posto, dopo Messi, Iniesta e Xavi.

 

Dopo un periodo complicato, in cui il suo rendimento e le sue prestazioni sono fortemente condizionata dagli infortuni, i rapporti con la società nerazzurra iniziano a complicarsi; rifiutata la proposta di rinnovo, con riduzione dello stipendio, Sneijder passa al Galatasaray, a gennaio 2013: complessivamente mette insieme 172 partite e 45 goal in Turchia, prima di passare, ad agosto 2017, a causa di attriti con la dirigenza, al Nizza, dove colleziona solo 8 presenze.

 

L’anno seguente Sneijder firma un contratto con i qatarioti dell’Al-Gharafa, club con cui chiude la carriera, il 12 agosto 2019, all’età di 35 anni.

 

Dopo una breve esperienza da dirigente dell’Utrecht, nel luglio 2020 Sneijder decide di rimettersi in gioco, con i dilettanti del DHSC Utrecht, club della quinta serie olandese in cui gioca anche il fratello Rodney.

 

Alcune curiosità su Sneijder

 

Ecco alcune curiosità su Wesley Sneijder:

 

·      A Madrid, si è lasciato sedurre dalla movida madrilena, che lo ha letteralmente risucchiato: “Non facevo uso di droghe, ma bevevo parecchio”; la bottiglia di vodka era la sua migliore amica e questo gli è costato caro, facendogli perdere sia il posto in squadra sia entrambe le mogli, Ramona Streekstra, prima, e Yolanthe Cabau, poi.

·      Il suo arrivo a Milano, avvenuto nell’agosto 2009, fu “merito” di un barista di Forte dei Marmi, che lo consigliò a Massimo Moratti: “Presidente, ci manca un giocatore che dia le accelerate decisive in mezzo al campo. Sneijder”.

·      Appesi gli scarpini al chiodo, Sneijder lavora come opinionista a RTL7 e ha iniziato il corso di allenatore, che, però, ultimamente ha deciso di smettere.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Calciomercato, ecco tutte le info di mercato:
 

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Giovedì 12/08

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

Come funziona Bonus Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 150€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semplicemente iscriverti...

Leggi
Bonus Scommesse

Registrati ai siti di scommesse ed accumula
i migliori Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€