Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Tutto Inter: il punto sul calciomercato dell'Inter
Martedì 22 Novembre

Tutto Inter: il punto sul calciomercato dell'Inter

 

Tutto Inter: le ultime news dal mercato neroazzurro. Scopri cosa succede nel club milanese

 

 

Inzaghi rivoluziona le tattiche? Ecco come potrebbe giocare l’Inter nel 2023. I cambiamenti in casa neroazzurra

 

 

 

La formazione dell’Inter attuale è ben diversa da quella suggerita la scorsa estate dagli addetti al settore. Simone Inzaghi infatti ha impiegato un paio di mesi buoni per trovare la quadra e far girare al meglio la squadra, ma la sensazione è che nel 2023 i nerazzurri potrebbero cambiare non poco il proprio volto tattico, passando dal 3-5-2 al 4-3-1-2.

 

 

Come gioca attualmente l’Inter di Simone Inzaghi

 

Fin dai tempi della Lazio Inzaghi è sempre stato un fedelissimo del 3-5-2, con uno dei due esterni spiccatamente offensivo e il tandem d’attacco composto da un finalizzatore e una seconda punta. All’Inter l’allenatore ha ereditato il modulo da Antonio Conte a cui ha comunque cambiato identità, riuscendo a trovare il giusto equilibrio sulle fasce tra Perisic e Dumfries (che ha preso il posto di Hakimi) e spostando più avanti Lautaro Martinez. Quest’anno, con il ritorno a Milano di Lukaku e la partenza di Perisic, i tifosi si sarebbero aspettati di rivedere un’Inter più “contiana”, ma il campo ha detto tutt’altro.  

 

Da Dumfries a Lukaku, cosa non ha funzionato nell’Inter di quest’anno

 

I perchè di questa possibile rivoluzione copernicana in casa Inter sono molteplici, su tutti lo scarso rendimento di quelli che in estate erano stati indicati come gli esterni titolari, Dumfries e Gosens. L’olandese è lontano parente di quello visto l’anno scorso, mentre il tedesco ex Atalanta non gode della fiducia di Inzaghi e per ora è stato utilizzato col contagocce. La fascia sinistra è passata a Di Marco, che se l’è guadagnata a suon di prestazioni, assist e, di recente, anche gol. Non dimentichiamoci poi delle lunghe assenze per infortunio di due giocatori chiave come Brozovic e Lukaku, che hanno costretto Inzaghi a ingegnarsi e a trovare nuovi sbocchi offensivi affidandosi a un “regista avanzato” come Dzeko e a due mezz’ali adattate (Calhanoglu e Mkhitaryan hanno sempre giocato diversi metri più avanti) a centrocampo.

 

 

L’Inter prende troppi gol? La possibile soluzione di Inzaghi

 

L’Inter, quest’anno, prende troppi gol. 22 reti subite in 15 partite di campionato sono inaccettabili per una squadra costruita per vincere lo scudetto. Il primo passo di Inzaghi è stato promuovere Onana e di recente anche Acerbi si è conquistato una maglia da titolare a discapito ora di De Vrij, ora di Bastoni. La sensazione però è che il problema dell’Inter non stia negli uomini, ma nel modo in cui sono messi in campo ed ecco perché, da gennaio, non ci stupiremmo di vedere i nerazzurri passare a una difesa a 4. Dumfries e Dimarco sulla linea dei terzini garantirebbero più copertura, con Skriniar e Acerbi (o Bastoni) davanti a Onana che, all’occorrenza, ha dimostrato di avere piedi buoni per innescare per primo l’azione.

A centrocampo, ora che è rientrato Brozovic, a Barella e Calhanoglu verrebbe chiesto lo stesso lavoro di sempre, con la differenza che, sulla trequarti, ci sarebbe un Mkhitaryan in più a dialogare con Dzeko, stante l’inaffidabilità fisica di Lukaku. Passare al 4-3-1-2, insomma, sarebbe una soluzione low cost per ovviare ai tanti problemi affiorati quest’anno in casa Inter, e permetterebbe di cambiare tutto senza, alla fine, cambiare in realtà quasi nulla.

 

 

L'Inter con il 4-3-1-2 nel 2023? La probabile formazione di Simone Inzaghi

 

Onana; Dumfries, Skriniar, Acerbi/Bastoni, Dimarco; Barella, Brozovic, Calhanoglu; Mkhitaryan; Dzeko, Lautaro.

 

 

Calciomercato, ecco tutte le info di mercato:
 

 

Serie A in TV: calendario delle partite dell’Inter

 

Sezione dedicata al calendario completo di tutte le partite della Serie A. La programmazione TV della Serie A dall'inizio fino alla fine della competizione. Il calendario completo dove vedere le partite del massimo campionato Italiano su Sky, Dazn ecc

 

👉🏻 CALENDARIO SERIE A IN TV

 

Elenco convocati, infortunati e indisponibili Serie A Inter

 

In questa sezione dedicata alla Serie A aggiorneremo giornalmente un elenco di tutti i calciatori infortunati, squalificati o diffidati del più importante campionato italiano, la Serie A inclusi quelli dell’Inter, fornendo i dettagli e un riepilogo dei tempi di recupero dei vari giocatori e le rispettive date di rientro. Analisi dettagliata su tutto Inter: spazio al mercato dell'Inter.

 

👉🏻 ELENCO AGGIORNATO SERIE A

 

Samuele Oddi

Betscanner

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 5 euro subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50%...

Continua a leggere
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONT...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy