Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Dopo Sinner e Berrettini anche Lorenzo Musetti: l’Italia ha trovato i suoi Big Three
Giovedì 28 Luglio

Dopo Sinner e Berrettini anche Lorenzo Musetti: l’Italia ha trovato i suoi Big Three

Musetti vince il primo titolo ATP ad Amburgo, battendo Carlos Alcaraz

 

Nel tennis siamo stati a lungo abituati ai Big Three, intesi come Rafael Nadal, Novak Djokovic e Roger Federer, il terzetto che negli ultimi vent’anni (o quasi) ha vinto la gran parte dei titoli che contano, mentre ora i prossimi Big Three potremmo averceli in casa. Perché a Matteo Berrettini e Jannik Sinner si è appena aggiunto Lorenzo Musetti, che finalmente sta iniziando a ottenere nel circuito maggiore dei risultati degni del suo potenziale. Non che ci fossero dubbi sul valore del ventenne di Carrara, ma mancava la controprova e il toscano se l’è presa all’ATP 500 di Amburgo, in una settimana iniziata con due match-point salvati a Dusan Lajovic e terminata mettendo al tappeto in finale quel Carlos Alcaraz che è già numero 5 del mondo, ed destinato a dominare il circuito nei prossimi anni. Lorenzo di finali non ne aveva mai giocata nemmeno una, lo spagnolo invece le aveva vinte tutte, ma l’azzurro ha colto l’occasione per mostrare al mondo che, in un domani nemmeno troppo lontano, per i tornei che contano ci sarà anche lui, baciato da madre natura che gli ha regalato un tennis in grado di lasciare a bocca aperta, per estro e classe.

 

 

Chi è Lorenzo Musetti, il nuovo giovane del tennis italiano

 

Già numero uno al mondo fra gli juniores nel 2019, anno del successo Slam all’Australian Open under 18, Musetti è uno degli osservati speciali del tennis italiano fin dai tempi dei tornei under 12, quando si distingueva da tutti gli altri per la capacità di far sembrare facili anche le giocate più difficili. Un dono innato coltivato da quel Simone Tartarini che da maestro d’infanzia (a La Spezia) si è trasformato in coach e secondo padre, e continua tutt’ora ad accompagnarlo ogni settimana in giro per il mondo. Sono arrivati in alto insieme, passando dai campi di provincia ai tornei più importanti al mondo, e coronando il loro sogno e quello di papà Francesco, dipendente di un’azienda di marmi e malato di tennis. Con la moglie Sabrina sognava per il figlio un futuro con la racchetta e ci ha visto lungo, anche se c’è da scommettere che il bello deve ancora venire, perché non è certo un posto a ridosso dei primi 30 del mondo a soddisfare un ragazzo dalle ambizioni enormi, giustificate da un tennis che cresce sempre di più, settimana dopo settimana.

 

 

Le qualità di Lorenzo Musetti, un talento cristallino

 

Basta uno sguardo approssimativo per accorgersi che Lorenzo Musetti non è uno come gli altri. Nel power tennis di oggi, il suo modo di interpretare il gioco è una ventata d’aria fresca. Ma non bisogna commettere l’errore di vedere soltanto la bellezza. Giusto esaltarne lo splendido rovescio a una mano, la capacità di accarezzare la palla come pochi o di strappare applausi con soluzioni tanto difficili quanto imprevedibili, ma bisogna anche notare che a sorreggere il tutto c’è una base sempre più solida, che gli permette di esprimersi al meglio. È cresciuto fisicamente, è migliorato al servizio, ha lavorato sulla gestione delle emozioni e dei momenti, e tutti gli sforzi hanno pagato nel match contro Alcaraz, che sulla carta doveva perdere e invece ha vinto da campione, passando sopra a tante occasioni sprecate e andando a battere il rivale nel suo terreno preferito, quello della grinta e della fatica. Una questione che la dice lunga sul possibile futuro di Lorenzo: bello sì, ma anche efficace e capace di lottare. Perché piacere è una cosa, vincere le partite un’altra, e per essere buoni tennisti le due cose devono andare di pari passo, altrimenti si rischia di scadere in fretta.

 

 

Il prossimo obiettivo? Trovare continuità per salire ancora

 

Il suo primo titolo in carriera l’ha portato a ridosso dei primi 30 della classifica mondiale ATP, dando la svolta a un 2022 non semplice, con sorteggi da incubo nei tornei del Grande Slam giocati sin qui e poche vittorie negli altri appuntamenti di spessore. Ma Musetti non si è perso d’animo: sapeva che il suo è un tennis da exploit piuttosto che da continuità assoluta (e su questo deve lavorare), come era certo che prima o poi l’impegno quotidiano avrebbe pagato. È successo tutto insieme in una settimana da ricordare, iniziata con una valigia – quella delle racchette – smarrita nel viaggio dalla Svezia e pure con un’intossicazione alimentare che l’ha obbligato a una notte insonne, ma terminata con in braccio il trofeo più importante della sua carriera. Destinato a diventare il primo di una lunga serie.

 

 

 

 

 

Nella nostra sezione dedicata puoi trovare tutte le info sulle giocate disponibili nelle scommesse di tennis, sulle strategie scommesse tennis e sull'utilizzo del tie-break nelle scommesse. Ma anche la classifica dei tennisti più ricchi del 2021, le info sui costi della vita da tennista e su come scegliere la racchetta da tennis

 

I nostri pronostici Tennis di oggi: consigli, analisi e migliore quote per i pronostici

 

Scopri i nostri pronostici sul mondo del tennis. Analisi e pronostici sulle partite di oggi di tennis con la comparazione quote. All'interno dell'articolo dedicato ai pronostici tennis troverai l'analisi delle maggiori sfide dei più importanti tornei di tennis del mondo. I pronostici vengono aggiornati in base alle gare in programma.

Pronostici tennis oggi

 

Per conoscere il nostro pronostico tennis di oggi potete contattarci sulla nostra pagina Instagram, betscanner.it, o sulla nostra pagina Telegram Betscanner

 

Analisi delle scommesse sul tennis: come affrontarle e quali parametri considerare

 

Con questo articolo ci affacciamo su uno degli sport più amati e affascinanti, che ha sempre di più preso piede nel panorama degli scommettitori: il tennis. Andiamo quindi ad elencare tutto ciò che bisogna sapere prima di poter effettuare una scommessa sul tennis.

Scommesse Tennis: come funziona, strategia e le quote tennis

 

Dove vedere tutte le partite di tennis in tv e in streaming

 

Nel passato non era affatto facile vedere in chiaro le partite di tennis come ad oggi non è per niente facile trovare le sfide in diretta su internet dato che le partite dei tornei non vengono ancora regolarmente trasmesse. Ci sono però dei canali selezionati dove è possibile vedere le partite di tennis in streaming.

Tennis in tv oggi: dove vedere tutte le partite di tennis in streaming

 

Vuoi provare i pronostici gratis?

Scopri i migliori bonus scommesse, bonus dei bookmakers per provare il raddoppio del giorno in maniera gratuita
 

 

Marco Caldara
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONT...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy