Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 12/10

Vita da tennis: quanto costa fare il giocatore professionista

Tennis

Tennisti professionisti: fra guadagni importanti e costi enormi

 

A differenza di una ventina d’anni fa il tennis si è (finalmente) scrollato di dosso l’etichetta di sport per ricchi, ma per chi ha ambizioni di alto livello i costi da sostenere rimangono enormi. Tanto che persino la gran parte degli atleti professionisti deve fare quotidianamente i conti col portafoglio. Sia chiaro: non si parla dei giocatori che siamo soliti osservare in televisione, abituati a montepremi da favola, ma il mondo del tennis è molto più variegato e complesso di quanto si veda nei grandi tornei, perché lontano da certi livelli i costi dell’attività rimangono enormi, mentre i guadagni diventano irrisori.

 

I costi del tennista: voli, hotel, pasti

 

Rispondere alla domanda “quanto costa vivere da giocatore di tennis?” non è facile, perché dipende da un lunghissimo elenco di fattori, in particolar modo dalle dimensioni dello staff che accompagna un tennista ai tornei. Tuttavia, durante ogni genere di torneo ciascun tennista – dal numero uno Novak Djokovic (il cui prize money in carriera ammonta a oltre 150 milioni di dollari) fino al ragazzo alle prime armi – deve fare i conti con le stesse voci di spesa. La prima sono proprio i viaggi, per sé e il proprio staff. Giocando mediamente una ventina di tornei a stagione, un tennista che frequenta il circuito ATP e viaggia con il coach al proprio fianco arriva tranquillamente a superare i 50.000 euro annui solo di biglietti aerei, ai quali vanno aggiunti i costi dell’alloggio (pagato per chi gioca, non per chi gli sta accanto) e dei pasti.

 

Gli stipendi dello staff e il costo… nascosto

 

Da aggiungere alla voce delle uscite c’è anche lo stipendio dell’allenatore (un buon coach non prende meno di tremila euro) e degli altri membri dello staff, oltre che dei professionisti medici ai quali tutti si trovano inevitabilmente a rivolgersi. Da non dimenticare le incordature: sembra una voce banale, ma in realtà è fra le più onerose. Durante un torneo un tennista di alto livello può arrivare a incordare 5 racchette nuove ogni giorno, e negli eventi del Tour il prezzo del servizio (che viene scalato dal prize money) va dai 25 ai 50 dollari. Facile capire che, pur senza arrivare a spendere i 150.000 annui di Roger Federer e altri (che si avvalgono di un servizio privato), basta poco per superare i 20.000 dollari a stagione di sole incordature.

 

La doppia tassazione

 

Infine, le maledette tasse. I prize money dei tornei, che i giocatori ricevono all’indomani della conclusione dell’evento, sono lordi e soggetti a doppia tassazione. Prima quella del paese dell’evento, ragion per cui sul conto in banca del giocatore arriva una cifra già molto inferiore rispetto a quella “ufficiale”, e quindi una nuova riduzione nel momento i cui i soldi vengono dichiarati nel proprio paese di residenza (in questo, i giocatori di tennis sono equiparabili a dei liberi professionisti). Quanto figura alla voce prize money incassato in un torneo, perciò, non va lontano dall’essere dimezzato. O talvolta anche peggio.

 

I costi per diventare professionisti

 

Ai costi dell’attività professionistica vanno aggiunti tutti quelli da sostenere negli anni precedenti, senza la minima garanzia di un ritorno. Anni fa, la Federtennis britannica ha stimato che la famiglia di un atleta professionista spenda circa 300.000 euro nel periodo che va dai 5 ai 18 anni, nel quale generalmente non c’è il minimo guadagno. Ragion per cui può capitare che spesso alcune carriere inizino con enormi debiti da pagare, che non tutti riescono a saldare. Viene spesso ricordata una frase di Sara Errani, che nel 2010, quando aveva già incassato oltre un milione di dollari, disse che non era ancora certa di aver pareggiato tutte le spese sostenute dalla famiglia per aiutarla ad arrivare fino a lì.

 

I guadagni dei più forti, e un milione di euro per i top-30

 

Detto dei costi, è giusto parlare anche dei guadagni. Provando a sintetizzare la questione, si può dire che i primi 10 giocatori della classifica mondiale riescono ad accaparrarsi cifre faraoniche solamente con i prize money dei tornei, ai quali aggiungono contratti di sponsorizzazione con aziende, bonus vari, introiti delle esibizioni e talvolta (vedi Federer, Nadal e compagnia) anche diritti d’immagine. Un giocatore che chiude l’anno attorno al numero 30 del ranking avrà guadagnato su per giù un milione (lordo) di montepremi, e vale sostanzialmente lo stesso per le donne, visto che il tennis si colloca come lo sport maestro in quanto a parità di montepremi e opportunità. Lo sanno bene la vincitrice dello Us Open Emma Raducanu e la finalista Leylah Fernandez, che hanno guadagnato gli stessi soldi di Daniil Medvedev e Novak Djokovic

 

Gli altri: chi vive bene e chi deve lottare ogni giorno

 

Fino alla posizione n.100 si guadagna discretamente, in particolar modo grazie alla certezza di disputare i quattro tornei del Grande Slam, che fanno un’enorme differenza. Fino alla 200 si vive; alla 300 si fa pari; mentre da lì in poi iniziano le vere difficoltà. Perché negli eventi minori i soldi in palio calano tantissimo e spesso non sono sufficienti nemmeno per sostenere i costi del torneo stesso, e per continuare a rincorrere il proprio sogno i giocatori si trovano costretti a cercare altre fonti d’entrata, ad esempio giocando le gare a squadre in tutta Europa. Uno dei rari casi in cui il guadagno è lo stesso, indipendentemente dal risultato. Altrimenti, nel tennis  l’ammontare dello stipendio dipende sempre dal numero di vittorie.

 

 

Nella nostra sezione dedicata puoi trovare tutte le info su Indian Wells e sugli Internazionali Tennis Roma, sugli allenatori più vincenti nella storia del tennis, sulla partità più lunga della storia del tennis e sui tie-break da record, sugli azzurri emergenti Jannik Sinner e Lorenzo Sonego, o su come scegliere la racchetta da tennis

 

I nostri pronostici Tennis di oggi: consigli, analisi e migliore quote per i pronostici

 

Scopri i nostri pronostici sul mondo del tennis. Analisi e pronostici sulle partite di oggi di tennis con la comparazione quote. All'interno dell'articolo deidcato ai pronostici tennis troverai l'analisi delle maggiori sfide dei più importanti tornei di tennis del mondo. I pronostici vengono aggiornati in base alle gare in programma.

Pronostici tennis oggi

 

Per conoscere il nostro pronostico tennis di oggi potete contattarci sulla nostra pagina Instagram, betscannerit, o sulla nostra pagina Telegram Betscanner

 

Analisi delle scommesse sul tennis: come affrontarle e quali parametri considerare

 

Con questo articolo ci affacciamo su uno degli sport più amati e affascinanti, che ha sempre di più preso piede nel panorama degli scommettitori: il tennis. Andiamo quindi ad elencare tutto ciò che bisogna sapere prima di poter effettuare una scommessa sul tennis.

Scommesse Tennis: come funziona, strategia e le quote tennis

 

Dove vedere tutte le partite di tennis in tv e in streaming

 

Nel passato non era affatto facile vedere in chiaro le partite di tennis come ad oggi non è per neinte facile trovare le sfide in diretta su internet dato che le partite dei tornei non vengono ancora regolarmente trasmesse. Ci sono però dei canali selezionati dove è possibile vedere le partite di tennis in streaming.

Tennis in tv oggi: dove vedere tutte le partite di tennis in streaming

 

Vuoi provare i pronostici gratis?

Scopri i migliori bonus scommesse 2021, bonus dei bookamaker per provare il raddoppio del giorno in maniera gratuita
 

 

Marco Caldara
Betscanner

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€