Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Scommesse Ippiche

Domenica 25/04 • Scommesse Ippiche

Scommesse Ippiche, i migliori siti di scommesse

Alla scoperta dei migliori siti di scommesse ippiche: dal Totip sino alle scommesse online     Dalle scommesse negli ippodromi, a quelle da casa, passando per i lunghi pomeriggi in agenzia a seguire le dirette. La vita di uno scommettitore...

Scommesse Ippiche

 

Tutto sulle scommesse ippiche: quote, gare della giornata, orari e cavalli. È una delle passioni più ataviche degli italiani in riferimento al gioco: puntare sui cavalli scegliendo tra diverse competizioni e tipologie di giocate.
La storia delle scommesse in Italia (e non solo) si lega a doppio filo con il mondo dell’ippica: un settore che riveste un ruolo importante in quanto è stato da apripista nella storia del gioco legale nel nostro paese. Il Totip, nome storico, nasce nel 1948 per consentire proprio di puntare sulle corse dei cavalli e ottenendo da subito un enorme riscontro.
Oggi il mondo delle scommesse sull’ippica si è spostato in rete dove la comparsa dei vari bookmakers ha aperto un canale nuovo; all’interno di questa sezione di Betscanner è possibile trovare tutte le informazioni aggiornate per scommesse ippiche.

 

Storia delle scommesse ippiche

 

Almeno tutti gli appassionati, una volta nella vita, avranno puntato su una corsa di cavalli: l’ippica è ancora ai primi posti di gradimento tra gli sport sui quali è possibile puntare. Ed i cavalli rappresentano una grande tradizione nel nostro paese.
Gli ippodromi con la loro atmosfera e la figura, spesso romanzata, degli allibratori che, come si dice in gergo, tengono il banco: non a caso diversi film o libri sono stati ambientati proprio in contesti di questo genere. Per non parlare poi di cavalli che, come i più grandi calciatori, sono entrati nella storia.
In Italia come detto, la passione venne messa nero su bianco a partire dal 1948, anno di nascita del Totip, il concorso che consentiva di scommettere sui cavalli. Una sorta di parente della schedina del Totocalcio, che era nata un paio di anni prima e che consentiva di scommettere sulle partite dello sport più amato in Italia.

 

Come si scommette sui cavalli

 

Anche il Totip era una schedina, all’interno della quale erano presenti 6 corse di cavalli che si disputavano la domenica, alternando corse di trotto e di galoppo, tra le quali si poteva scegliere. Una passione che durerà per 60 anni circa, quando nel 2007 il gioco venne sospeso in quanto scaduta la concessione governativa.
Oggi le scommesse ippiche si svolgono soprattutto in rete, sui tanti portali dei vari bookmakers che offrono le proprie quote: è possibile rivolgersi alla rete per piazzare le proprie giocate sui cavalli vincenti, sul piazzamento, su una accoppiata, su una tris. Il tutto alternando gare di trotto (andatura più blanda) ad altre di galoppo (con andatura più veloce).
Oggi per scommettere sull’ippica è possibile rivolgersi al web e scegliere uno dei bookmaker che consentono di portare a termine l’operazione. Sul nostro portale sono presenti le diverse quote.

 

Bookmakers online scommesse ippiche

 

Un modo nuovo di usufruire di questo sport sfruttando le moderne tecnologie della rete. All’interno della sezione scommesse ippiche di Betscanner sono presenti tutte le indicazioni per i giocatori che vogliano puntare sulle corse dei cavalli in rete. Una comparazione delle diverse proposte dei bookmakers presenti in rete che, come nel caso delle scommesse sul calcio, hanno agevolato la vita degli scommettitori.
È sufficiente registrarsi ad un bookmaker in rete per iniziare a puntare sull’ippica usufruendo anche dei vari bonus, scegliendo la tipologia di corsa e seguendo in tempo reale l’andamento.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€