Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Mattia Caldara: tutto sul giovane difensore
Lunedì 26 Settembre

Mattia Caldara: tutto sul giovane difensore

Caldara, difensore completo e versatile, è un ragazzo timido e riservato fuori dal campo

 

Mattia Caldara, classe ’94. Calciatore italiano, neo-difensore dello Spezia, in prestito dal Milan. Duttile e versatile, può giocare sia in posizione di centrale difensivo, che predilige, sia come terzino; bravo con ambo i piedi, le sue doti maggiori sono fisicità e gioco d’anticipo; inoltre, è bravo anche in fase offensiva.

 

La carriera calcistica di Mattia Caldara

 

Dopo aver tirato i primi calci al pallone da piccolissimo nello Scanzorosciate, Caldara entra nel vivaio dell’Atalanta nel 2004: qui percorre tutta la trafila delle giovanili, fino all’esordio tra i professionisti in prima squadra il 18 maggio 2014, a 20 anni, in Serie A.

 

A luglio del 2014, Caldara viene ceduto in prestito al Trapani, club militante in Serie B: 21 le presenze collezionate in un’annata e 2 le reti realizzate in campionato. Dopo un’altra stagione in prestito sempre in cadetteria, stavolta al Cesena, Caldara fa ritorno a Bergamo e gioca il suo secondo campionato con la maglia della Dea, iniziando a far parlare di lui per le sue buone prestazioni e ad attirare le attenzioni degli altri club: il 12 gennaio 2017, la Juventus ne acquista il cartellino per 15 milioni di euro, lasciandolo però in prestito all’Atalanta fino al 30 giugno 2018. Chiude la sua esperienza nerazzurra con un totale di 65 presenze e 10 goal segnati in massima serie.

 

Nel corso del calciomercato estivo del 2018, Caldara passa a titolo definitivo al Milan, che si aggiudica le sue prestazioni per la cifra di 35 milioni di euro, nell’ambito di uno scambio con Leonardo Bonucci. La sua permanenza in rossonero dura 2 stagioni: la prima si rivela un’annata terribile per infortuni e si chiude prima del tempo a causa di una rottura del legamento crociato anteriore sinistro, totalizzando solo 2 presenze e nessuna in campionato; la seconda, pur ristabilitosi, lo vede comunque ai margini della squadra, tant’è che a gennaio 2020 viene nuovamente ceduto all’Atalanta, in prestito per 18 mesi con diritto di riscatto.

 

Tornato a Bergamo, Caldara riprende subito il suo posto da titolare fisso e trova anche l’esordio nella massima competizione europea di Champions League, chiudendo la stagione con 18 presenze complessive; l’annata seguente, invece, è meno fortunata e si chiude con sole 9 presenze tra tutte le competizioni.

 

Segue un altro anno di prestito, stavolta al Venezia, neopromosso in Serie A, per il 2021-2022; rientrato a Milano con un bottino di 30 presenze e 1 rete, Caldara viene ceduto nuovamente in prestito, con diritto di riscatto, allo Spezia.

 

Alcune curiosità su Caldara

 

Ecco alcune curiosità sul giovane difensore:

 

·      Gli idoli del calcio. Caldara racconta di essere cresciuto con il poster di Chiellini in camera; ma la sua fonte di ispirazione sul campo è Alessandro Nesta, motivo per cui, arrivato alla Juve, ha chiesto la maglia numero 13.

·      Il diploma. Caldara si è diplomato in ragioneria, con una tesina sull’ecosostenibilità.

·      L’amore per la famiglia. Timido, umile e riservato, Caldara è particolarmente attaccato alla famiglia. Della sua vita privata sappiamo poco, se non che la sua compagna di vita si chiama Nicole e dal loro amore è nato, nel 2020, uno splendido bambino.

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Come funzionano le app dei vari bookmaker calcio scommesse:

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy