Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Lunedì 18/10

Tadej Pogacar, il fenomeno del ciclismo mondiale

Ciclismo

Il 2021 di Tadej Pogacar è stato formidabile: Liegi-Bastogne-Liegi, Tour de France, Bronzo a Tokyo e Giro di Lombardia

 

Definirlo il nuovo prodigio del ciclismo internazionale è ormai riduttivo. Tadej Pogacar ad appena 23 anni è un campione già affermato con un palmares da urlo. Se il 2020 era stato l’anno della grande sorpresa sul palcoscenico internazionale, il 2021 si è trasformato in un momento di consacrazione vera e propria che lo ha proiettato tra gli atleti più forti sulle due ruote negli ultimi decenni.

 

L’ultimo sigillo di un anno favoloso è arrivato al Giro di Lombardia, vinto davanti a Fausto Masnada. Un peccato per l’Italia che avrebbe potuto fare una doppietta storica dopo la vittoria di Sonny Colbrelli alla Parigi Roubaix. La Classica delle foglie morte è il tradizionale appuntamento che chiude l’annata delle grandi corse del ciclismo, rappresentando anche una delle competizioni monumento più ambite in Italia e in Europa. Tadej Pogacar l’ha vinta da vero dominatore dell’anno ciclistico.

 

Il 2021 magico di Pogacar

 

A marzo era arrivato il trionfo alla Tirreno Adriatico, davanti a un altro fenomeno del ciclismo mondiale Wout van Aert. Poi la prima classica monumento, la Liegi-Bastogne-Liegi, mentre a luglio il bis del Tour de France dominato dall’inizio alla fine con la conquista di tre tappe. In pieno agosto Pogacar aveva trovato le energie anche per conquistarsi un terzo posto nella prova in linea delle Olimpiadi di Tokyo. Vittorie che sarebbero già enormi se spalmate su un’intera carriera ciclistica, ma che Tadej è riuscito ad inanellare nel corso di pochi mesi. 

 

Un vero drago del ciclismo, quasi imbattibile nelle corse a tappe ed estremamente competitivo anche in quelle di un giorno. Pogacar non solo è uno degli scalatori più forti in circolazione, ma anche un cronoman davvero formidabile. Non è infatti un caso che sia nel 2019 che nel 2020 abbia vestito la maglia di campione nazionale sloveno a cronometro, superando anche l’altro connazionale-fenomeno Primoz Roglic.

 

Le vittorie negli anni passati

 

E come non ricordare la sfida epica tra i due sloveni durante il Tour de France 2020 con l’impressionante cronoscalata alla Planche des Belles Filles di Pogacar, capace di ribaltare in suo favore quell’edizione della Grand Boucle. Ma già prima di quell’exploit clamoroso nella corsa a tappe più famosa al mondo, Tadej Pogacar sembrava un predestinato delle due ruote.


Basti pensare che nel 2019, da esordiente nel mondo del professionismo, aveva già conquistato con la maglia della Uae Emirates tre tappe e il terzo gradino del podio nella Vuelta vinta in quell’occasione proprio da Roglic. Mentre nel 2018 aveva conquistato il Tour de l’Avenir, considerata una versione del Tour de France per under-23.

 

Gli obiettivi di Tadej Pogacar

 

Con un palmares del genere, a un’età in cui molti suoi colleghi sono appena passati al professionismo (qui una guida sulle migliori giovani promesse del ciclismo italiano), viene da chiedersi a cosa potrebbe ancora ambire Pogacar. La risposta l’ha data lo stesso fenomeno in un’intervista dopo la vittoria del Giro di Lombardia: per il 2022 nel mirino dello sloveno ci sono i Mondiali e la maglia rosa del Giro D’Italia, alla sua prima partecipazione. 

 

Chissà che non possa anche puntare alla doppietta Giro-Tour nello stesso anno. Un risultato che nessuno è più riuscito a ottenere dopo l’impresa di Marco Pantani nel 1998. Ma viste la forza dello sloveno nulla è da considerare impossibile, tenendo anche conto che nessuno sembra essere al suo livello quando si parla di corse a tappe. 

 

Se non ti vuoi perdere alcuna corsa sulle due ruote ecco il link all’articolo sul Ciclismo in Tv oggi, sempre aggiornato. Se invece sei un appassionato di scommesse consulta la nostra guida sui migliori bookmaker per le quote ciclistiche.

 

Ricorda che se ti iscrivi per la prima volta potrai sempre usufruire di un interessante bonus di benvenuto!

 

Enrico Forzinetti
Betscanner


 

INFO BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Giovedì 20/01

INFO BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PU...

Leggi
Bonus Sport LeoVegas: fino a 100€ di benvenuto per i nuovi clienti

Giovedì 13/01

Bonus Sport LeoVegas: fino a 100€ di benvenuto per i nuovi clienti

Bonus Scommesse

Come funziona Bonus LeoVegas scommesse? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Info Bonus Benvenuto LeoVegas LeoVegas premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: fino a 100€ sul tuo primo deposito.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS     Per sfruttare il LeoVegas Bonus benvenuto ti basterà semplicemente iscriverti e...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€