Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Il tie-break più lungo della storia del tennis: 70 punti o 50?
Giovedì 30 Settembre

Il tie-break più lungo della storia del tennis: 70 punti o 50?

Storie di tie-break: i più lunghi di sempre nel tennis

 

Nel tennis, per vincere un set possono bastare 24 punti, per vincere un tie-break appena 7. Ma il libro dei record della racchetta è colmo di casi estremi, di incontri infiniti come la partita più lunga della storia del tennis giocata nel 2011 a Wimbledon da John Isner e Nicholas Mahut, e pure di tie-break interminabili, lunghi quanto un set o talvolta di più.

 

Il tie-break più lungo della storia: 70 punti

 

Il tie-break più lungo della storia risale alla sfida fra i due monegaschi Benjamin Balleret e Guillaume Couillard, nel gennaio del 2013 nelle qualificazioni del torneo ITF Futures di Plantation, in Florida. I due connazionali battagliarono sulla terra verde per la bellezza di 70 punti, più di quanti ne avevano giocati nei dodici game che li condussero al tie-break, con Balleret che dopo una valanga di set-point riuscì ad aggiudicarsi il game decisivo per 36-34 e poi anche la partita (con il punteggio di 7-6 6-1). Tuttavia, il primato non è mai stato riconosciuto dall’ATP, perché l’incontro Balleret-Couillard, come talvolta avviene nelle qualificazioni dei tornei Futures, venne disputato senza giudice di sedia.

 

Wimbledon 1985: il tie-break record di Mortensen/Gunnarsson

 

In virtù della mancata omologazione del record di Balleret e Couillard, ufficialmente il record per il tie-break più lungo risale ancora al torneo di Wimbledon del 1985, quando per decidere il match di doppio di primo turno fra Michael Mortensen/Jan Gunnarsson e John Frawley/Victor Pecci furono necessari un totale di 50 punti (26-24) solo nel tie-break. Lo vinsero i primi due, che si imposero per 6-2 6-4 3-6 7-6.

 

Sei volte 20-18: c’è anche Roger Federer

 

In singolare, invece, secondo le statistiche ATP (registrate con precisione dal 1991) mai nessun tie-break è andato oltre i 38 punti. Il 20-18 è stato raggiunto in sei occasioni: due volte da Goran Ivanisevic (Us Open 1993 contro Daniel Nestor, Queen’s 1997 contro Greg Rusedski); una da Roger Federer (Houston 2004 contro Marat Safin), Jo-Wilfried Tsonga (Australian Open 2007 contro Andy Roddick), Josè Acasuso (contro Bjorn Phau nel 2006 a Toronto) e più recentemente Andy Murray. Nel 2017 all’ATP 500 di Dubai lo scozzese vinse per 6-7(4) 7-6(18) 6-1 contro il tedesco Philipp Kohlschreiber. L’ha mancato per un soffio, invece, il nostro Lorenzo Sonego: nel 2020 al Roland Garros il torinese l’ha spuntata per 19-17 in un tie-break contro lo statunitense Taylor Fritz. È stato il tie-break più lungo di sempre in un match giocato sulla terra battuta.

 

Il tie-break più lungo nel tennis femminile

 

Anche nel tennis femminile il record assoluto (omologato) appartiene a un incontro di doppio, nel torneo WTA di Amelia Island del 2006. Le australiane Nicole Pratt e Bryanne Stewart superarono per 7-6 7-6 Rennae Stubbs e Corinna Morariu, dopo un tie-break del secondo set da 42 punti, chiuso 22-20 dopo 32 minuti di gioco. In singolare, invece, la soglia dei 40 punti sempre sfiorata dagli uomini è stata raggiunta una volta dalle donne: successe nel 1999 a Madrid, nella sfida fra la statunitense Tara Snyder e la svizzera Emmanuelle Gagliardi. La tennista elvetica perse il primo set per 21-19 al tie-break, ma vinse 6-7 6-1 6-1.

 

 

 

Nella nostra sezione dedicata puoi trovare tutte le info sugli Internazionali Tennis Roma e su Indian Wells, sulla vincitrice dello Us Open Emma Raducanu e sulla finalista Leylah Fernandez, sulla baby star italiana Jannik Sinner, o su come scegliere la racchetta da tennis

 

I nostri pronostici Tennis di oggi: consigli, analisi e migliore quote per i pronostici

 

Scopri i nostri pronostici sul mondo del tennis. Analisi e pronostici sulle partite di oggi di tennis con la comparazione quote. All'interno dell'articolo deidcato ai pronostici tennis troverai l'analisi delle maggiori sfide dei più importanti tornei di tennis del mondo. I pronostici vengono aggiornati in base alle gare in programma.

Pronostici tennis oggi

 

Per conoscere il nostro pronostico tennis di oggi potete contattarci sulla nostra pagina Instagram, betscannerit, o sulla nostra pagina Telegram Betscanner

 

Analisi delle scommesse sul tennis: come affrontarle e quali parametri considerare

 

Con questo articolo ci affacciamo su uno degli sport più amati e affascinanti, che ha sempre di più preso piede nel panorama degli scommettitori: il tennis. Andiamo quindi ad elencare tutto ciò che bisogna sapere prima di poter effettuare una scommessa sul tennis.

Scommesse Tennis: come funziona, strategia e le quote tennis

 

Dove vedere tutte le partite di tennis in tv e in streaming

 

Nel passato non era affatto facile vedere in chiaro le partite di tennis come ad oggi non è per neinte facile trovare le sfide in diretta su internet dato che le partite dei tornei non vengono ancora regolarmente trasmesse. Ci sono però dei canali selezionati dove è possibile vedere le partite di tennis in streaming.

Tennis in tv oggi: dove vedere tutte le partite di tennis in streaming

 

Vuoi provare i pronostici gratis?

Scopri i migliori bonus scommesse 2021, bonus dei bookamaker per provare il raddoppio del giorno in maniera gratuita
 

 

Marco Caldara
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONT...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy