Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Massimiliano Allegri: la sua vita per il calcio
Venerdì 05 Gennaio

Massimiliano Allegri: la sua vita per il calcio

Allegri, commissario tecnico della Juventus, è alla sua seconda esperienza alla guida della panchina bianconera

 

Massimiliano Allegri, oggi allenatore della Juventus, ha iniziato la sua carriera nel mondo del calcio direttamente sul campo, come centrocampista; classe 1967, è attualmente considerato uno dei tecnici migliori della sua generazione.

 

La carriera di Massimiliano Allegri

 

La passione per il calcio si manifesta in Max Allegri fin da piccolo; i primi calci al pallone li dà nelle formazioni giovanili della sua città natia, Livorno, e da qui, dopo un’annata con il Cuoiopelli di Santa Croce sull’Arno, approda tra i professionisti al Livorno nel 1985. L’esordio in Serie A arriva con i rivali del Pisa, nel 1989; ma i suoi anni migliori Allegri li ha trascorsi al Pescara, tra serie cadetta e massima serie, dove instaura un profondo rapporto professionale ed umano con il CT Galeone.

 

Seguono le esperienze a Cagliari, Perugia, Padova e Napoli, di nuovo Pescara ed infine Allegri chiude la sua carriera agonistica con la Pistoiese e poi con l’Aglianese, appendendo gli scarpini al chiodo nel 2003. È proprio qui che Max Allegri inizia un nuovo capitolo della sua vita, intraprendendo la carriera da allenatore nella stagione 2003-2004, in Serie C2; seguono SPAL, Grosseto ed Sassuolo, che guida alla prima storica promozione in Serie B.

 

Il primo salto importante per la sua carriera da tecnico risale a maggio del 2008, quando Allegri firma l’ingaggio con il Cagliari, approdando così in massima serie.

 

Seguono 4 stagioni alla guida della panchina del Milan (tra il 2010 e il 2014), che guida alla conquista di uno scudetto e una Supercoppa italiana nel 2011, prima di arrivare a Torino: è il 16 luglio 2014 quando Allegri inizia la prima avventura come CT della Juventus. Accolto da non pochi dubbi, il tecnico livornese diventa protagonista di una lunga serie di vittorie e conquiste, che proseguono fino all’annata 2017-2018, con quattro doble consecutivi; la stagione seguente, la delusione per un percorso europeo sfortunato e alcune divergenze con la società lo portano all’esonero, dopo aver accompagnato però la squadra alla conquista di una ricca bacheca: ben 11 trofei in 5 stagioni (5 campionati e 4 Coppe Italia consecutivi, e 2 Supercoppe italiane).

 

Ma è solo la fine della prima avventura in bianconero: dopo un biennio sabbatico, il 28 maggio del 2021, infatti, Max Allegri torna alla guida della Vecchia Signora, con tante aspettative verso di lui. Aspettative che, però, non vengono ripagate con i risultati sperati: il tecnico non riesce a replicare i successi degli anni precedenti, riuscendo, nella prima stagione a ottenere solamente l’obiettivo minimo della qualificazione Champions, e perdendo le finalissime di Supercoppa italiana e Coppa Italia; anche nella seconda annata la squadra delude le aspettative, insieme anche a vicende extrasportive che destabilizzano fortemente tutto l’underground bianconero.

 

Alcune curiosità su Allegri

 

Ecco alcune curiosità su Max Allegri:

 

  • Il soprannome. 183 centimetri di altezza per 75 kg di peso: Massimiliano Allegri è sempre stato un ragazzo, prima, e un uomo, poi, dal fisico esile ed asciutto; la sua fisicità gli ha sempre permesso di “sgusciare” tra gli avversari, tanto che il suo tecnico al Livorno gli ha dato un soprannome, Acciuga, che gli calzava a pennello, e che ha mantenuto anche da allenatore.
  • Vita privata. Dal punto di vista sentimentale, il mister Allegri è stato più volte protagonista delle copertine di magazine di gossip rosa: nel 1992, appena ventiquattrenne, ha lasciato la fidanzata Erika a due giorni dalle nozze; due anni dopo ha sposato Gloria, dalla quale è nata la figlia Valentina; dopo la separazione, si è legato sentimentalmente a Claudia, madre del suo secondo figlio, Giorgio. Dopo altri flirt, dal 2017 al 2021 è stato legato alla cantante Ambra Angiolini.
  • Una sua passione? Oltre al calcio, Allegri è appassionato di corse di cavalli.
  • La bacheca personale. Oltre agli innumerevoli trofei conquistati con i club, Allegri si è guadagnato anche diversi riconoscimenti a livello individuale, come: Panchina d’oro di Prima Divisione (2008), 4 Panchina d’oro (2009, 2015, 2017 e 2018), 4 premi come migliore allenatore AIC (2011, 2015, 2016 e 2018) e il Premio Nazionale Enzo Bearzot (2015).

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Tutte le partite di Calcio oggi, stasera e domani

 

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Come funziona il bonus di benvenuto di BetterScopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€ + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scomme...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Bonus Snai
315€
Verifica
Bonus Better Lottomatica
750€
Verifica
Bonus Goldbet
750€
Verifica
Bonus Sisal Matchpoint
5250€
Verifica
Bonus Bet365
100€
Verifica
Bonus Eurobet
317€
Verifica
Bonus 888
25€
Verifica
Bonus BetFlag
2500€
Verifica
Bonus Planetwin365
100€
Verifica
Bonus William Hill
300€
Verifica
Bonus Daznbet
500€
Verifica
Bonus Starcasino Bet
25€
Verifica
Bonus Betfair
50€
Verifica
Bonus Betclic
600€
Verifica
Bonus LeoVegas
100€
Verifica
Bonus Bwin
260€
Verifica
Bonus Unibet
10€
Verifica
Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Clicca sulle quote per aggiungerle alla schedina, seleziona l'importo e vai su COMPARA per scoprire chi offre la vincita più alta!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2024 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy

✅ Quota aggiunta con successo!