Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Tour de France 2023, calendario e tappe della prossima Grand Boucle
Venerdì 04 Novembre

Tour de France 2023, calendario e tappe della prossima Grand Boucle

Tour de France 2023, presentato il calendario di tutte le tappe che stabiliranno la nuova Maglia Gialla 
 

Nonostante manchino ancora molti mesi, è già stato svelato il percorso del Tour de France 2023. È ancora vivo il ricordo del bellissimo duello dell’anno scorso tra Jonas Vingegaard e Tadej Pogacar, con il danese capace di conquistare la maglia gialla impedendo così il tris al campione sloveno. Una rivalità che dovrebbe andare di nuovo in scena nell’edizione numero 110 della Grand Boucle, in programma dal 1° al 23 luglio del prossimo anno. Circa 3400 kilometri pensati per scalatori puri, visto che è prevista una sola cronometro da 22 km e ben 30 Gpm sparsi lungo tutto il percorso


 

Tour de France 2023, tutte le tappe

 

  • sabato 1 luglio - 1a tappa Bilbao-Bilbao 182 km
  • domenica 2 luglio - 2a tappa - Vitoria-Gasteiz - San Sebastian 209 km
  • lunedì 3 luglio - 3a tappa - Amorebieta-Etxano - Bayonne 185 km
  • martedì 4 luglio - 4a tappa - Dax - Nogaro 182 km
  • mercoledì 5 luglio - 5a tappa - Pau - Laurens 163 km
  • giovedì 6 luglio - 6a tappa - Tarbes - Cauterets-Cambasque 145 km
  • venerdì 7 luglio - 7a tappa - Mont-de-Marsan - Bordeaux 170 km
  • sabato 8 luglio - 8a tappa - Libourne - Limoges 201 km
  • domenica 9 luglio - 9a tappa - Saint-Léonard-de-Noblat - Puy de Dôme 184 km
  • lunedì 10 luglio - riposo a Clermont-Ferrand
  • martedì 11 luglio - 10a tappa - Vulcania - Issoire 167 km
  • mercoledì 12 luglio - 11a tappa - Clermont-Ferrand - Moulins 180 km
  • giovedì 13 luglio - 12 tappa - Roanne - Belleville-en-Beaujolais 169 km
  • venerdì 14 luglio - 13a tappa - Châtillon-sur-Chalaronne - Grand Colombier 138 km
  • sabato 15 luglio - 14a tappa - Annemasse - Morzine Les Portes du Soleil 152 km
  • domenica 16 luglio - 15a tappa - Les Gets Les Portes du Soleil - Saint-Gervais Mont-Blanc 180 km
  • lunedì 17 luglio - riposo a Saint-Gervais Mont-Blanc
  • martedì 18 luglio - 16a tappa - Passy - Combloux cronometro di 22 km
  • mercoledì 19 luglio - 17a tappa - Saint-Gervais Mont-Blanc - Courchevel 166  km
  • giovedì 20 - 18a tappa - Moûtiers - Bourg-en-Bresse 186 km
  • venerdì 21 - 19a tappa - Morais-en-Montagne - Poligny 173 km
  • sabato 22 luglio - 20a tappa  Belfort - Le Markstein (Fellering) 133  km
  • domenica 23 - 21a tappa  Saint-Quentin-en-Yvelines - Paris Champs Élysées 115  km 

 

 

Tour de France 2023, la partenza dai Paesi Baschi 

 

Dopo l’esperienza danese del 2022, ci sarà una partenza fuori dal territorio francese anche per il Tour de France 2023: saranno infatti i Paesi Baschi a ospitare le prime tre frazioni della Grand Boucle. Avvio già movimentato nella prima tappa con traguardo a Bilbao. Un programmma simile a quello della giornata seguente con la Vitoria-Gasteiz - San Sebastian. Piatta invece la terza e ultima tappa basca da Amorebieta - Etxano a Bayonne. 

 

 

Tour de France 2023, la prima settimana

 

Il ritorno in territorio francese nel corso di lunedì 4 luglio è nuovamente una tappa pensata per le ruote veloci. Dal giorno successivo con la Pau - Lazarus si inizia con le salite vere con l’approdo sui Pirenei: a metà frazione i corridori affronteranno il Col de Soudet mentre più vicino al traguardo il Col de Marie Blanque. Ancora più impegnativa la Tarbes-Cauterets Cambasque di giovedì 6 luglio che presenta diverse asperità, con il primo arrivo in salita del Tour de France 2023. Lungo il percorso anche i famosi Col d’Aspin e Col de Tourmalet che hanno fatto la storia della corsa francese e del ciclismo a livello internazionale.

 

Il 7 e 8 luglio sono attese invece due tappe pianeggianti con la Mont de Marsan - Bordeaux e la Libourne-Limoges, in cui però uno strappo cittadino nel finale potrebbe mettere fuori gioco molti velocisti. La prima settimana di questo Tour de France si chiude invece con un grande ritorno dopo 35 anni: si tratta dell’arrivo sul Puy de Dôm, una salita da 13,3 kilometri con pendenza media del 7,7%, ma che in diversi tratti tocca anche la doppia cifra. 


 

Tour de France 2023, la seconda settimana

 

Dopo il primo giorno di riposo della corsa di lunedì 10 maggio, il giorno successivo è prevista la Vulcania – Issoire, terreno adatto per le fughe di giornata con un percorso movimentato sul Massiccio centrale. Un discorso simile alla frazione da Clermont-Ferrand a Moulins in cui però anche i velocisti potranno avere delle chance. La Roane - Belleville en Beaujolais dovrebbe di nuovo vedere protagonisti i cacciatori di tappe grazie a un percorso molto frastagliato con ben 5 Gran Premi della montagna.

 

Come da tradizione il 14 luglio, festa nazionale francese, offrirà una tappa spettacolare di montagna. Partenza da Chatillon sur Chalaronne e arrivo sul Grand Colombier dopo appena 138 km, la frazione più breve di questo Tour de France 2023 ma molto dura, vista l’ascesa finale da oltre 17 km al 7,1% di media.

 

Si entra così nel vivo nella lotta per la vittoria della Grand Boucle e a confermarlo è anche la frazione successiva Annemasse-Morzine Les Portes du Soleil, con 4200 metri di dislivello complessivo tra cui le due dure salite del Col de la Ramaz e del Col de Joux Plane, ma soprattutto l’arrivo sul Monte Bianco di domenica 16 maggio.  


 

Tour de France 2023, la terza settimana

 

Superato il secondo e ultimo giorno di riposo di lunedì 17 luglio, si torna in strada il giorno successivo con l’unica, ma impegnativa, cronometro di questa edizione 2023 del Tour de France. 22 kilometri movimentati e con arrivo in salita a Combloux che dovrebbero rendere le cose complicate per gli specialisti delle corse contro il tempo.

 

Da segnare in rosso sul calendario la frazione del 19 luglio, da Saint Gervais-Mont Blanc a Courchevel, affrontando ben 4 Gpm come il Col de Saisies, la Cormet de Roseland, la Cote de Longefoy e la Col de la Loze, salita di 28km, per un totale di 5200 metri di dislivello. Si tratta con ogni probabilità della tappa regina di questa edizione del Tour de France 2023, nonché una della decisive per la classifica finale.


La Moutiers - Bourg en Bresse di giovedì 20 sarà invece una frazione dedicata ai velocisti e utile a far riprendere fiato agli uomini di classifica. Anche la Moirans-en-Montagne – Poligny sembra disegnata per uno sprint tra ruote veloci. Sabato 22 luglio nuova frazione movimentata sui Vosgi con arrivo a Le Markstein: non dovrebbero esserci scossoni per la classifica generale, ma è legittimo aspettarsi spettacolo con fughe fin dal principio. Domenica 23 luglio si chiude con la tradizionale passerella finale che condurrà i corridori sui Campi Elisi parigini.

 

 

Tour de France 2023, resta aggiornato

 

Visto il calendario così affollato è bene rimanere sempre informati sulle corse in programma: a questo fine noi di Betscanner abbiamo preparato una guida costantemente aggiornata sul Ciclismo oggi in Tv che elenca tutte le corse in programma, con i canali e le piattaforma su cui seguirle.


👉🏻Qui un elenco di tutti gli appuntamenti di ciclismo del mese in corso
 

👉🏻 Per chi ama sia le due ruote che le puntate, ecco una guida completa su come e dove effettuare le migliori scommesse sul ciclismo

 

 

Enrico Forzinetti
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy