Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Simone Verdi: tutto sull’ex toro
Mercoledì 19 Ottobre

Simone Verdi: tutto sull’ex toro

Verdi, attaccante duttile e versatile, è un nuovo uomo del reparto offensivo del Verona

 

Simone Verdi, classe 1992. Calciatore italiano militante nel reparto offensivo del Verona, in prestito dal Torino. Duttile e versatile, gioca come esterno destro, ma può essere schierato anche sull’altro lato o come trequartista, e il CT Davide Nicola, con i granata, lo ha impiegato anche come mezzala. Le sue doti principali? Abilità nel dribbling, visione di gioco, tiro forte e preciso, qualità che lo rende anche un buon rigorista e un buon tiratore di punizioni e tiri dalla lunga distanza.

 

La carriera calcistica di Verdi

 

Dopo aver tirato i primi calci al pallone nella società dilettantistica dell’Audax Travacò, Simone Verdi approda nel vivaio del Milan nel 2003, a 11 anni: il 13 gennaio del 2010 esordisce nel calcio professionistico nel match di Coppa Italia contro il Novara. Dopo un’altra presenza, sempre in Coppa Italia, nell’estate del 2011 Verdi viene ceduto in compartecipazione al Torino: la prima annata colleziona 12 partite nel campionato di Serie B, la seconda, dopo la promozione in massima serie, 4 incontri in Serie A.

 

Dopo un’annata di prestito alla Juve Stabia, in cadetteria, per la stagione 2013-2014, la società granata lo manda, invece, ad Empoli, con cui gioca un anno in Serie B e, dopo il rinnovo della comproprietà con il Milan, la stagione di Serie A 2014-2015.

 

Il 25 giugno 2015, il Milan si è aggiudica l’intero cartellino di Verdi per circa 450000 €, mandandolo poi in prestito all’Eibar, club spagnolo di Liga, con cui gioca fino a febbraio 2016, prima di passare al Carpi in prestito con diritto di riscatto, che però non viene esercitato al termine della stagione.

 

Nel corso della sessione estiva del calciomercato 2016, Simone Verdi passa a titolo definitivo al Bologna; dopo 2 stagioni, con un bagaglio di 64 incontri e 16 reti all’attivo, a giugno 2018 inizia la sua avventura tra gli azzurri del Napoli, che lo acquista per 25 milioni di euro.

 

Ma l’avventura napoletana dura solo un’annata: il 2 settembre 2019, allo scadere del mercato, viene acquistato in prestito con obbligo di riscatto dal Torino per un totale di 23 milioni di euro (3 per il prestito e 20 per l’obbligo di riscatto) ed eventuali 2 milioni di bonus: si tratta dell’acquisto più oneroso che club granata abbia mai fatto nella storia della società.

 

Ma a Torino Verdi non sembra trovare il suo ambiente ideale e non riesce a rendere al meglio, finendo ben presto ai margini della rosa di Ivan Jurić; così, a gennaio 2022, passa alla Salernitana, in prestito. Rientrato a Torino, il 1º settembre 2022 viene ceduto di nuovo in prestito, stavolta al Verona.

 

Alcune curiosità su Simone Verdi

 

Scopriamo alcune curiosità sull’attaccante:

 

·      L’amore per l’Italia. Simone Verdi si dichiara profondamente innamorato del Bel Paese, che ritiene il migliore in cui vivere: il suo sogno, una volta appesi gli scarpini al chiodo, è di diventare imprenditore…in Italia, naturalmente.

·      La passione per i viaggi. Verdi ha una grande passione per i viaggi, che condivide con la compagna storica e ormai moglie Laura.

·      Il suo cibo preferito? Pizza e coca-cola. Ovviamente, sgarro dal regime alimentare controllato.

·      Il suo idolo? Schevchenko. Ma oltre al calcio, segue con passione anche il basket.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Le migliori quote scommesse calcio:

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy