Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Luca Pellegrini: una crescita continua
Venerdì 05 Novembre

Luca Pellegrini: una crescita continua

Pellegrini, frutto del vivaio della Roma, continua la sua carriera con la maglia bianconera

 

Luca Pellegrini, calciatore italiano classe 1999, militante nel reparto difensivo della Juventus. Terzino sinistro, nelle nazionali giovanili è stato anche impiegato come mezzala. Dotato di grande tecnica, Pellegrini è un calciatore estremamente duttile; le sue doti maggiori sono la corsa, il dribbling, l’abilità nel servire i compagni mediante cross precisi e la tendenza offensiva a creare occasioni

 

La carriera calcistica di Luca Pellegrini

 

Talento sbocciato alla “Nuova Tor Tre Teste”, a Roma est, a due passi da casa Pellegrini, Luca approda nel vivaio della Roma nella stagione 2011-2012; dopo aver percorso tutta la trafila delle giovanili conquistando il campionato sia con i Giovanissimi sia con gli Allievi, arriva alla Primavera, con la quale conquista lo Scudetto di categoria, la Coppa Italia Primavera e la Supercoppa Primavera.

 

Il passaggio in prima squadra è sempre più vicino, ma due gravi infortuni (la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e la rottura della rotula) hanno rischiato di compromettere la carriera della giovane promessa, nella stagione 2017-2018, ritardandone il grande salto. Nonostante tutto, comunque, la società giallorossa continua a credere in lui e nelle sue potenzialità: Pellegrini firma il rinnovo del contratto con la società giallorossa, che lo aggrega alla prima squadra per il finale di stagione.

 

L’esordio in Serie A arriva il 26 settembre 2018 ed è subito un successo: Pellegrini ha 19 anni e viene chiamato a sostituire De Rossi nel secondo tempo della partita casalinga contro il Frosinone, vinta anche grazie al suo assist a Kolarov per il decisivo 4-0. Con la Roma debutta anche in Champions League, ma, non trovando molto spazio in rosa, dopo sole 6 presenze in campo, il 31 gennaio 2019 Pellegrini viene ceduto in prestito fino alla fine della stagione al Cagliari, dove trova maggior continuità.

 

A fine giugno 2019, Pellegrini viene acquistato a titolo definitivo dalla Juventus per 22 milioni di euro, in uno scambio che coinvolge anche il bianconero Spinazzola, ma viene lasciato in prestito ai rossoblù per la stagione seguente.

 

Tornato a Torino nell’estate 2020, il successivo 26 settembre Pellegrini passa al Genoa, sempre in prestito annuale; a causa di numerosi problemi fisici, però, colleziona solamente 11 presenze in campionato. A fine anno, torna alla Juve, in pianta stabile, esordendo in bianconero l’11 settembre 2021, nel match contro il Napoli, perso per 2-1.

 

Alcune curiosità su Pellegrini

 

Scopriamo alcune curiosità su Luca Pellegrini:

 

  • Prima di entrare nel vivaio della Roma, lo voleva anche la Lazio; ma la società, in accordo con la famiglia, ha preferito portarlo tra i giallorossi, visti gli ottimi rapporti che c’erano con Bruno Conti.
  • Il ruolo di terzino sinistro gli è stato assegnato da Roberto Muzzi, che nel 2015, nei Giovanissimi Nazionali, decide di arretrare il suo raggio d’azione da quello di esterno offensivo.
  • Non c’è stato sempre e solo il calcio: da piccolo Pellegrini ha iniziato col nuoto, per poi scoprire il talento come calciatore.
  • Luca Pellegrini è un ragazzo semplice ed umile, uno che è sempre rimasto con i piedi per terra e non si è mai montato la testa: esce ancora con gli amici storici, con cui preferisce incontrarsi a cena piuttosto che in discoteca.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

I migliori Pronostici scommesse Calcio pronti da giocare:

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy