Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Ivan Perišić: una carriera sempre in salita per il calciatore croato
Mercoledì 06 Luglio

Ivan Perišić: una carriera sempre in salita per il calciatore croato

Perišić, talento croato, ha vissuto una carriera sempre in ascesa, in giro tra vari club europei

 

Ivan Perišić, è un calciatore croato classe ’89, attualmente in forza al Tottenham in Premier League e punto fermo della Nazionale croata guidata da Corluka. Vicecampione del mondo 2018, Perišić è un giocatore altamente versatile: rapido, abile nel dribbling e nel gioco aereo, il suo bagaglio di caratteristiche unisce ottima prestanza atletica a buone doti tecniche e tattiche, che gli permettono di essere un punto di forza nel centrocampo. Negli ultimi anni ha poi dimostrato di essere un grande professionista adattandosi ad un ruolo mai ricoperto in carriera, diventando un ottimo quinto a tutta fascia.

 

La carriera calcistica di Perišić

 

Dopo aver giocato nelle giovanili dell’Hajduk Spalato, nell’estate 2006, Perišić approda in Francia, nel club del Sochaux, a 17 anni: qui gioca inizialmente nelle giovanili e con la squadra Primavera, con cui, nel 2007, conquista la Coppa Gambardella; nel 2008, però, con l’arrivo in panchina di Francis Gillot, non trova spazio nel club.

 

L’anno seguente Perišić passa, quindi, in prestito al Roeselare, squadra militante nella massima serie belga, e, qualche mese dopo, nell’estate 2009, dopo non aver superato un provino con l’Hertha Berlino, viene ceduto a titolo definitivo al Club Bruges: in due stagioni, totalizza 89 incontri e 35 reti segnate tra campionato e altre competizioni. Le sue ottime prestazioni gli fanno conquistare, nella stagione 2010-2011, il titolo di miglior marcatore della Jupiler Pro League (con 22 goal segnati in 37 match) e quello di miglior giocatore del campionato.

 

Grazie a queste prestazioni di alto livello, al termine della stagione il Borussia Dortmund sceglie di puntare su di lui, ingaggiandolo a titolo definitivo per circa 5 milioni di euro; dopo un anno e mezzo, il 6 gennaio 2013 viene ufficializzato il suo passaggio al VfL Wolfsburg per circa 8 milioni di euro, diventando, nel corso delle stagioni seguenti, titolare fisso della squadra.

 

Dopo la Bundesliga, per Ivan Perisic si aprono le porte della Serie A: è l’Inter che se lo aggiudica con quasi 20 milioni di euro, per portarlo alla corte di Roberto Mancini. Tra il 2015-2016 e il 2018-2019, il croato diventa un pilastro del gioco interista, giocando nel ruolo di esterno offensivo e distinguendosi sia negli assist serviti ai compagni di squadra sia nelle finalizzazioni.

 

A causa di un difficile adattamento al modulo del neo CT Antonio Conte, il 13 agosto 2019, Perišić passa in prestito annuale al Bayern Monaco, con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro: gli inizi non sono semplici, ma, col cambio di panchina da Niko Kovac a Hans Flick, le sue prestazioni migliorano e a fine stagione colleziona 35 presenze e 8 goal tra campionato, Coppa di Germania e Champions League, dando il suo contributo alla conquista del triplete con la vittoria di tutti e tre i titoli.

 

Non riscattato dal club tedesco, nel 2020 Perišić torna a Milano e stavolta l’Inter decide di puntare su di lui come esterno di centrocampo e seconda punta, contribuendo con le sue prestazioni alla conquista dello scudetto, il suo primo titolo con i nerazzurri. Nel 2022 decide di non rinnovare con i nerazzurri e di portare il proprio contratto a scadenze in modo da poter sbarcare ancora alla corte di Conte, questa volta al Tottenham.

 

Lo strano incrocio con Antonio Conte

 

Quando Antonio Conte viene ingaggiato dall'Inter, per Perišić è la fine della sua carriera in maglia nerazzurra. O almeno questa era l'impressione dei due. L'allenatore pugliese gli parla chiaro comunicandogli che per lui ha in serbo due ruoli: il laterale a tutta fascia o al massimo la mezza punta. Dopo anni da esterno d'attacco, il croato non ha alcuna intenzione di imparare un nuovo ruolo. Quindi la rottura diventa inevitabile. Passa al Bayern Monaco dove disputa anche un buon anno da dodicesimo uomo dando un grande apporto alla vittoria del triplete dei tedeschi. Il riscatto di 20 milioni però è reputato troppo alto dai dirigenti del Bayern quindi fa ritorno a Milano. Stavolta la musica cambia. Si mette subito a disposizione per assecondare le richieste di Conte proposte un anno prima. Per uno scherzo del destino, questa scelta rappresenta una nuova vita per il croato. Ottimo campionato nell'ultima stagione di Conte, sensazionale quella con Inzaghi l'anno successivo. Così importante che Conte lo rivuole con sé e Perišić non esita a dire di sì, nonostante il forte legame con l'Inter.

 

La lettera ai tifosi interisti

 

"Dopo 254 partite, 55 goal, 49 assist, 3 trofei e 18.934 minuti passati sul campo a indossare questa gloriosa maglia, la mia avventura all’Inter termina qui. Anche se ogni fine segna un nuovo inizio, è importante guardare indietro a questi anni passati e condividere con voi il mio più sincero orgoglio per il lavoro svolto e gli obbiettivi raggiunti insieme. È stata un’esperienza indimenticabile che ha dato tanto a me come giocatore e a tutta la mia famiglia. Al team, allo staff, a tutti i dipendenti, ma soprattutto ai tifosi: avrete sempre un posto speciale nel mio cuore. Me ne vado sentendomi onorato di aver fatto parte di questo club. Con tante emozioni nel cuore, vi lascio dicendo... È una gioia infinita, che dura una vita, Pazza Inter, amala".

Scrive l'esterno croato in un lungo post su Instagram. Segnale di un forte legame con la tifoseria.

 

Alcune curiosità su Ivan Perišić

 

Sposato con Josipa, Perišić ha due figli, Leonardo e Manuela. La moglie fa la modella ed è molto attiva su Instagram, dove posta foto con la sua famiglia e della loro vita insieme; anche Perišić ama il mondo dei social su cui condivide foto sia della sua carriera calcistica sia della sua vita privata.

Una piccola curiosità sulla sua vita fuori dal campo di calcio? Perišić è un grande appassionato di beach volley: nel 2017, grazie a una wild card, ha anche partecipato alla tappa casalinga di Parenzo del World tour di beach volley in coppia con Niksa Dell’Orco.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Tutte le partite di Calcio oggi, stasera e domani

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200...

Continua a leggere
INFO BONUS EUROBET: 15€ SUBITO + 300€

Info

INFO BONUS EUROBET: 15€ SUBITO + 300€

Come funziona Bonus Eurobet? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Eurobet premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: €15 subito + bonus fino a €300.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semplicemente iscriverti ed ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy