Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 07/09

Adrien Rabiot: “il duca” di casa Juventus

Curiosità sul Calcio

Rabiot ha un passato segnato dalla malattia del padre, che lo ha portato ad essere un uomo forte dentro e fuori dal campo

 

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus e della Nazionale francese, classe ’95. Centrocampista mancino completo, Rabiot, ragazzo dal fisico imponente, ha tra le sue doti maggiori una grande rapidità di movimento, un’ottima capacità di inserimento, buon dribbling, abilità nel recupero palla e nel gioco aereo.

 

La carriera calcistica di Adrien Rabiot

 

Rabiot comincia ad allenarsi sui campi di periferia, inseguendo il suo sogno di diventare come il suo idolo, Zinedine Zidane; dopo aver giocato nelle giovanili di diversi club, nel 2008 viene notato dall’academy del Manchester City, dove rimane solo sei mesi, per poi tornare in Francia, all’Union Sportive Créteil-Lusitanos. Trasferitosi nel 2009 al Pau Football Club, viene notato dagli osservatori del Paris Saint-Germain, che lo portano a Parigi nel 2010; l’esordio tra i professionisti risale alla stagione 2012-2013, sotto il CT Carlo Ancelotti.

 

A gennaio 2013, Rabiot passa in prestito al Tolosa, in Ligue 1, con cui totalizza 13 presenze e 1 rete, giocando quasi sempre da titolare; tornato al PSG, complici anche gli infortuni di Marco Verratti e Thiago Motta, conquista un ruolo fisso nella rosa guidata da Blanc. Nella seconda stagione a Parigi, però, a causa di divergenze con la società per il suo mancato rinnovo del contratto, Rabiot viene messo fuori rosa, fino alla firma del rinnovo fino al 30 giugno 2019, dopo una lunga trattativa condotta dalla madre, sua procuratrice, il 31 ottobre 2014.

 

Avendo manifestato già la sua volontà di non rinnovare il contratto in scadenza, dal gennaio 2019 Rabiot viene messo fuori rosa e costretto ad allenarsi con la squadra delle riserve. Dopo aver chiuso l’avventura al PSG con 150 presenze totali e 13 goal, il 1º luglio 2019 viene ufficializzato il suo passaggio a parametro zero alla Juventus, con cui esordisce subito in Serie A; dopo una prima parte di annata complicata, il suo rendimento va crescendo in senso positivo, fino alla conquista del suo primo scudetto con i bianconeri (2019-2020). Con la Vecchia Signora, Rabiot vince anche la Supercoppa italiana 2020 e la Coppa Itala 2020-2021, totalizzando 5 goal in 62 incontri in due stagioni.

 

Alcune curiosità su Rabiot: la malattia del padre e la madre procuratrice

 

Figlio di Veronique Rabiot e Michel Provost, Rabiot porta il cognome della madre dopo aver perso il padre: rimasto paralizzato a causa della sindrome locked-in a seguito di un ictus nel 2007, la malattia è andata degenerando e Adrien ha iniziato a sentirsi perso. Ma la passione del padre per il calcio lo ha spinto ad andare avanti e il pallone è diventato forse l’unica via di fuga dalla realtà così difficile. Il rapporto col padre si fa sempre più forte, anche quando ormai non riesce più a parlare: “Quando ho detto a papà che stavo diventando un professionista ho capito dai suoi occhi che era orgoglioso”. La mamma Veronique si occupa sia del marito sia di seguire il figlio, tanto da diventare la sua procuratrice. Purtroppo, dopo 12 lunghi anni di malattia, Michel muore nel gennaio 2019, lasciando un vuoto nel giovane Rabiot.

 

A Parigi Rabiot veniva soprannominato “il Duca, sia per il suo carattere sia per la sua chioma. E si è portato dietro questo soprannome anche in Italia.

 

Rabiot si definisce un ragazzo tranquillo che, però, si può innervosire rapidamente, soprattutto se vede ingiustizie; ma, nonostante il successo, è rimasto comunque il ragazzo di sempre, con gli amici di una vita e un legame speciale, indissolubile, con la famiglia.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

I migliori Pronostici scommesse Calcio pronti da giocare:

 

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Lunedì 14/02

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PU...

Leggi
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Martedì 18/01

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semp...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€