Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Venerdì 09/08

Serie B: le mosse di mercato

Calciomercato

Le migliori 3 squadre sul mercato del campionato cadetto

 

Ora che il calendario è stato stilato, è sempre più forte il richiamo del campionato cadetto, e pur essendo ancora molto lontana la scadenza del calciomercato, molte squadre, soprattutto quelle che lotteranno per la promozione, si sono portate avanti definendo gli accordi con giocatori interessanti, in modo da poter imporre una partenza sprint, approfittando anche del ritardo di organizzazione di altre.

Sono state scelte le 3 squadre che ad oggi hanno operato nel migliore dei modi a livello mercato.

 

Partiamo da un'amara retrocessa: l'Empoli.
I toscani, dopo il gran finale di stagione in A, in cui hanno dimostrato di poter comodamente competere per la massima serie, si ritrovano in B immeritatamente, dopo aver addirittura intimorito l'Inter all'ultima giornata, passando in vantaggio. Nerazzurri che tra l'altro si giocavano la Champions.
Questo brillante rush finale però è stato un'arma a doppio taglio perché ha dato il là alla diaspora dei pezzi pregiati che nel mentre avevano fatto schizzare il loro valore. É andata via gente come Caputo, Krunic e Bennacer, oltre a Farias di ritorno al Cagliari dal prestito e a Dragowski. La società però non ha fatto mancare il giusto apporto, è si è rimessa in moto per ritornare nella serie che gli spetta. Questa la probabile formazione ad oggi:

 

Empoli (3-4-1-2): BRIGNOLI; Veseli, Romagnoli, Nikolaou; Diks, BANDINELLI, Lollo, Antonelli; LARIBI; MOREO, MANCUSO. Allenatore: Bucchi (in maiuscolo i nuovi arrivi)

 

È cambiato in particolare la guida tecnica, con Andreazzoli che è rimasto in A approdando al Genoa.
La scelta per il sostituto è ricaduta su Bucchi, reduce da un anno altalenante al Benevento, ma per idee tattiche molto vicino all'ex allenatore. 
É arrivato Brignoli, protagonista quest'anno con il Palermo, nonostante gli obiettivi non raggiunti dalla società, ma anche Laribi, tra i fautori della promozione del Verona.
Sono stati trovati degni sostituti di Caputo e Farias, rimpiazzati da Moreo, 6 gol lo scorso anno, ma molto utile con la sua stazza (1,91 m) per scardinare le difese avversarie (ricorda per movenze e fisicità il primo Toni) e Mancuso, 19 gol e 4 assist lo scorso anno a Pescara. Il 27enne si candida a non far rimpiangere Caputo e ancor prima Donnarumma. 

La seconda società che si è mossa nel modo giusto è il Pordenone. La cenerentola del campionato è riuscita a muovere le pedine giuste puntellando tutti i reparti
In porta è arrivato Di Gregorio, classe '97, talento promettente di scuola Inter.
Stesso approccio affrontato per il centrocampo, dove è arrivato un altro talento, questa volta scuola Milan, reduce da un'esperienza alla Ternana in Serie C: Tommaso Pobega, classe '99.
Le mosse migliori però sono state effettuate in attacco, completamente rivoluzionato. Chiaretti, trequartista reduce da molti anni di militanza in cadetteria, soprattutto al Cittadella. Monachello, ex talento, ancora 25enne, passato anche per molte squadre all'estero, con 42 gol e 6 assist nelle 176 presenze sino ad ora collezionate.
Strizzolo, seconda punta proveniente in prestito dalla Cremonese, che conosce molto bene la B per averla calcata per anni. Anche lui nel Cittadella, e per lui la sintonia con Chiaretti non sarà un problema.
Di seguito la probabile formazione al netto di potenziali altre mosse:

Pordenone(4-3-1-2): DI GREGORIO; Semenzato, Barison, CAMPORESE, De Agostini; POBEGA, Burrai, Misuraca; CHIARETTI; MONACHELLO, STRIZZOLO. Allenatore: Tesser (in maiuscolo i nuovi arrivi)

L'altra formazione che con i propri addetti ha operato bene sul mercato è il Benevento, che ha cambiato guida tecnica puntando sull'equilibrio tattico di Inzaghi, preferendolo al gioco offensivo di Bucchi.
Proprio in questa ottica, sfruttando la buona base dello scorso anno, è stata arricchita la rosa con calciatori di esperienza ma che sanno come salire di categoria. Vedi Schiattarella, promozione con la SPAL e Sau, promozione con il Cagliari.
A questi si aggiunge Kragl, che lo scorso anno è stato micidiale con il suo sinistro, nella seppur sfortunata stagione di Foggia.
Così dovrebbe schierarsi la formazione di Pippo gol.

Benevento (3-4-3): Montipò; Caldirola, VOLTA, Antei; Letizia, Tello, SCHIATTARELLA, KRAGL; Insigne, Coda, SAU. Allenatore: Inzaghi (in maiuscolo i nuovi arrivi)

 

Scopri tutti i bonus offerti dai bookmaker con la nostra Guida Bonus. Tutte le informazioni sui bonus del mercato.

Egidio De Padova
Betscanner

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€