Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Max Verstappen, ecco chi è il nuovo campione del Mondo di F1
Lunedì 13 Dicembre

Max Verstappen, ecco chi è il nuovo campione del Mondo di F1

Max Verstappen, la carriera e i successi del nuovo campione del Mondo di Formula 1

 

Predestinato e precoce sono probabilmente i due migliori aggettivi per descrivere Max Verstappen, fresco vincitore del Mondiale di Formula 1 all’ultimo Gran Premio della stagione sulla pista di Abu Dhabi. Una sfida all’ultimo respiro con Lewis Hamilton vinta letteralmente nelle ultime curve dell’ultimo giro della corsa dopo il rocambolesco ingresso della Safety car, in seguito a un incidente del pilota Nicholas Latifi sulla Williams.

 

La stagione di Max Verstappen è stata semplicemente fenomenale: 10 vittorie con altrettante pole position e 18 podi conquistati nei 22 Gran Premi previsti. Tutto grazie a un monoposto finalmente davvero competitiva tanto da poter mettere in pericolo l’egemonia Mercedes in corso dal 2014. Ma dare tutti i meriti di una vittoria alla macchina sarebbe ingiusto. Max è davvero un campione della Formula1 e la sua seppur breve carriera lo dimostra.


Le origini di Max Verstappen
 

Nato il 30 settembre 1997 in Olanda, Verstappen non sembra mai avere avuto un destino diverso rispetto a quello del pilota di Formula 1. Il padre Jos era stato a sua volta alla guida di Benetton e Minardi tra il 1994 e il 2003, raccogliendo però risultati molto scarsi. Anche la madre Sophie Kumpen ha vissuto attorno al mondo delle auto come pilota di kart.

 

Ed è proprio dai kart che inizia anche la carriera di Max con le prime vittorie, per poi arrivare sulle monoposto nel 2014 partecipando nello stesso anno al Mondiale di Formula 3 chiuso poi in terza posizione. Ma per l’ancora giovanissimo Verstappen l’anno della svolta  è il 2015 con l’approdo nella Formula 1.

 

I primi record di Max Verstappen
 

Un salto del tutto inusuale che a nemmeno 18 anni lo ha portato all’esordio ufficiale con la Toro Rosso, facendo segnare il primo record della sua vita: nessuno prima di lui aveva guidato un bolide della Formula 1 da così giovane. Bastano pochi Gran Premi per renderlo il pilota più giovane ad aver conquistato punti in una corsa di F1.  


Ma nonostante il talento indiscutibile sono molti a criticare la decisione di affidare una monoposto a un ragazzo che non possiede nemmeno la patente e che per l’età appare ancora immaturo. Max non si fa però intimorire dimostrando un carattere forte e determinato che emergerà durante tutto l’arco della sua carriera. 

 

Il passaggio in Red Bull
 

Dopo una buona prima stagione nella quale riesce a piazzarsi in zona punti in diverse occasioni, nel 2016 arriva un altro snodo cruciale della carriera di Max Verstappen. Viene infatti promosso dal team satellite della Toro Rosso alla Red Bull, al posto di Daniil Kvjat. Max non perde neanche un secondo per mostrare il suo valore.

 

Alla prima occasione disponibile, il Gran Premio di Spagna, sfrutta un incidente tra le due Mercedes di Hamilton e Rosberg per vincere la sua prima corsa in assoluto in Formula 1, diventando il più giovane pilota a riuscirci e chiudendo poi il Mondiale al quinto posto.

 

La crescita di Max Verstappen

 

Seguono poi delle stagioni con risultati alterni tra i tanti ritiri nel 2016, conditi però da qualche vittoria anche nei due anni successivi dove però è la Ferrari l’unica monoposto a provare a scalfire il predominio Mercedes. 

 

Dopo un paio di stagioni fondamentali per crescere come persona e come pilota la musica cambia a partire dal 2019 dove Max e la Red Bull diventano ufficialmente le uniche vere insidie per la coppia Mercedes Hamilton-Bottas. Le Frecce d’Argento sono però ancora irraggiungibili.

 

La magia del 2021 di Max Verstappen

 

Per Max l’anno della consacrazione definitiva è la stagione 2021, con una prima parte in cui emerge l’iniziale superiorità della monoposto rispetto a quella della Mercedes. Ma Hamilton, alla caccia del suo ottavo titolo in carriera che lo renderebbe il più vincente di sempre anche a livello di Mondiali, è intenzionato a lottare con tutte le sue forze.

 

Viene fuori un duello epico, condito anche da incidenti e polemiche tra i due che fanno nascere la più affascinante rivalità degli ultimi 10 anni e una delle più intense di sempre. I due fenomeni arrivano a giocarsi il titolo negli ultimi due GP, addirittura partendo a pari punti nell’ultimo e decisivo ad Abu Dhabi.

 

Una stagione piena di colpi di scena che termina con un altrettanto emozionante Gran Premio deciso letteralmente alle ultime curve con il trionfo finale di Max Verstappen. In attesa che il 2022 con nuove monoposto e nuove regole possa regalare una stagione altrettanto emozionante.


 

👉🏻 Scommesse sulla Formula 1, scopri tutte le quote disponibili

 

 

Enrico Forzinetti
Betscanner

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 5 euro subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50%...

Continua a leggere
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONT...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy