Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Playoff e Playout Serie B: regolamento e come funzionano.
Venerdì 20 Gennaio

Playoff e Playout Serie B: regolamento e come funzionano.

Come funzionano i playoff e i playout di Serie B

 

Il regolamento della Serie B prevede la promozione di 3 squadre e la retrocessione di 4 club in Serie C. Sino a qui una regola apparentemente classica e semplice se non fosse però che a decretare la terza promozione e la quarta retrocessa intervengano rispettivamente i playoff e i playout. Nel corso degli anni il regolamento è spesso cambiato alla ricerca di stagioni sempre più avvincenti e agguerrite. La Serie B nell'ultimo decennio è passata da 22 a 20 squadre e mai come in questa stagione troviamo piazze ricche di storia calcistica. Andiamo a scoprire nel dettaglio il regolamento di questi spareggi.

 

Regolamento Serie B: playoff e playout, come funzionano

 

Partiamo con la definizione delle sottoregole che caratterizzano i playoff. A contendersi il terzo posto per la promozione in Serie A sono le squadre classificate dalla terza all'ottava posizione, a patto che però il divario tra terza e quarta sia inferiore a 14 punti. Nel caso in cui alcune squadre arrivino a pari punti alla fine della stagione, per stabilire l'effettivo piazzamento si utilizzano i seguenti parametri in ordine gerarchico:

 

1. punti fatti negli scontri diretti;

2. differenza reti segnate e subite negli scontri diretti;

3. differenza reti segnate e subite nell’intero campionato;

4. maggior numero di reti segnate nel corso del campionato;

5. sorteggio.

 

I turni che caratterizzano i playoff sono 3: turno preliminare, semifinali e finale. 

Nel turno preliminare, si giocano due partite di sola andata tra la sesta e la settima classificata e tra la quinta e l’ottava classificata. Nel caso di parità, sono previsti i tempi supplementari, ma non i rigori: al termine dei 120 minuti di gioco, in mancanza di un vincitore, sarà la squadra meglio piazzata in classifica a passare il turno.

Nelle semifinali, la terza classificata gioca la gara di andata in trasferta e il ritorno in casa, contro la vincente della sfida tra la sesta e la settima classificata.
La quarta classificata, allo stesso modo della terza, gioca contro la vincente della partita tra la quinta e l’ottava classificata. Nel caso di parità, dopo i 180 minuti, non sono previsti i tempi supplementari, ma sarà la differenza reti nelle due partite disputate a fungere da criterio di selezione. Se anche in questo caso la situazione dovesse rimanere in parità, sarà la squadra meglio piazzata nella classifica di campionato a passare il turno.

In finale, le vincenti delle semifinali giocano una gara di andata e una di ritorno (quest’ultima in casa della squadra meglio piazzata in campionato). Nel caso di parità, dopo i 180 minuti, i criteri sono gli stessi delle semifinali.

Passiamo ora ai playout. Questi decretano la quarta squadra che retrocederà in Serie C. Si affrontano la quart’ultima e la quint’ultima in Serie B in due partite con due partite supplementari, a meno che non vi siano più di 4 punti di distacco tra le due squadre. Sono previste una partita di andata e una di ritorno e se al termine dei 180 minuti non dovesse esserci un vincitore, i criteri sono gli stessi applicati nei playoff.

 

Egidio De Padova

Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Come funziona il bonus di benvenuto di Better Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse   Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto fino a 500€ di rimborso + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scommesse....

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2023 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy