Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 16/10

La grande scommessa: le schedine più straordinarie della storia

Info

La grande scommessa

 

Tutti noi abbiamo sognato almeno una volta di vincere una schedina milionaria, una scommessa fantastica.
Poi, la maggior parte di noi continua a sognare e basta, mentre a qualcuno per fortuna o per bravura è andata meglio, e la grande scommessa non l’ha solamente sognata, ma l’ha anche vinta.

 

Quando sentiamo che qualcuno ha azzeccato una schedina e vinto una grande scommessa, le reazioni che possiamo avere solitamente sono di due tipi: ispirazione, vado a giocare subito una schedina vincente anche io; oppure invidia, vado a giocare subito una schedina vincente anche io.

 

Abbiamo raccolto un po’ di storie vincenti, sulle grandi scommesse, storie divertenti e particolari che possano far nascere in voi la giusta carica per vincere la prossima schedina, oppure un po’ di invidia che vi farà arrabbiare e pensare a tutte le bollette perse in modi assurdi negli anni (qui il nostro articolo su i 5 tipi di schedine più sfigate di sempre)

 

  • A Pozzuoli, in provincia di Napoli, solamente quattro anni fa, il centro scommesse di Eurobet veniva sbancato da un imprenditore locale, vincitore di ben 118.000,00€.
    L’Imprenditore non era nuovo a grosse vincite da scommesse sportive, era anzi ben conosciuto da tutti: ormai diventato un vero “guru” delle scommesse, non appena usciva dal centro, una fila di scommettitori si incolonnava abitualmente alle casse per ripetere la sua stessa giocata.
    Un disoccupato venticinquenne lo ringraziò particolarmente, dato che scommesse 10€ sulla stessa giocata dell’imprenditore, regalandosi una vincita da ben 4.816,00€.

 

  • A Corato, nel Barese, non più di cinque anni fa venivano vinti ben 400.000,00€.
    Sei schedine in tutto, quattro da 100.000,00 e due da qualche migliaio. Il vincitore, un cinquantasettenne titolare di un’attività commerciale, spiega che la sua vincita è frutto di tantissimo studio.
    Seguire le squadre di calcio per scommettere al meglio è diventato di fatto il suo lavoro racconta. La vincita è ancora più sorprendente se pensiamo che è frutto di bassi importi: da un minimo di 83 centesimi ad un massimo di 18€.

 

  • La dea bendata si sa, che quando bacia non guarda in faccia a nessuno. Fino ad ora vi abbiamo raccontato la storia di due imprenditori italiani. Il protagonista di questa storia è invece un magazziniere keniano, di Nairobi. Il ragazzo di trentuno anni ha indovinato il pronostico su ben 17 eventi, vincendo 1,8 milioni di euro. La schedina era stata giocata su diversi campionati europei, ma la partita più importante è stata un 2-2 azzeccato fra gli Spurs e il Liverpool. Questa storia è ancora più incredibile se pensiamo che un goal del Tottenham è stato segnato proprio dall’allora capitano della nazionale keniana Wanyama.

 

  • Dalle stelle alle stalle. I tre vincitori che vi abbiamo narrato fino a qui hanno dichiarato dopo la vincita di seguire in modo maniacale il calcio, prendere appunti a fine partita, e studiare dettagliatamente ogni partita. La protagonista di questa storia, tanto per non sfatare un luogo comune, è una donna inglese che ha dichiarato di non seguire il calcio, ma di aver scommesso una sterlina “a caso” a seconda della fiducia che le davano i nomi delle squadre che leggeva.
    Ebbene, a fine giornata si ritrovò fra le mani una schedina vincente di 574.000 sterline, ovvero circa 650.000€.

 

  • Altra storia sono le scommesse sui mondiali. Sempre difficili da pronosticare a causa di tutte le motivazioni che si trovano in campo in queste competizioni. Pensate invece, che nel 2014 ai mondiali in Brasile, è stata giocata la seguente schedina vincente: Brasile- Cina X, Olanda – Messico 1, Colombia – Uruguay 1, Costa Rica – Grecia X, Francia – Nigeria Under 2.5, Argentina – Svizzera Under 2.5, Belgio – Usa X e Germania Algeria under 2.5; questa scommessa giocata sugli ottavi di finale dei mondiale ha fruttato ben 100.000€ al fortunato vincitore, grazie ad un moltiplicatore di quasi 2000.

 

  • Una delle favole più belle, che resterà nella memoria di tutti gli amanti del calcio, è la vittoria della Premier League da parte del Leicester.
    Fu difficile da credere fino all’ultimo, che una squadra come il Leicester potesse arrivare fino in fondo e portare a casa un risultato simile. La pensò così anche un certo John Pryke: il soggetto aveva scommesso 20 sterline ad inizio campionato sulla vittoria della Premier da parte del Leicester alla pazzesca quota di 5000. John, a 10 giornate dalla fine, decise di accettare la proposta del bookmaker Ladbrokes, e di incassare un assegno di 29.000 sterline. Se non avesse accettato ne avrebbe vinti ben 100.000, ma come dargli torto?
    Come se non bastasse lo stesso John ad inizio campionato scommesse che il Leicester sarebbe comunque arrivato fra i primi 4 in classifica: un’altra grande scommessa vinta con un moltiplicatore di 400. Siamo certi che John non dimenticherà mai Mr. Ranieri e la sua impresa.

 

  • Chiaro è che le scommesse vincenti possono anche essere di importo più ridotto rispetto a quelle delle precedenti storie, e ripetersi nel tempo. Come nel caso di un operaio di Pisa, che in sole due settimane ha vinto oltre 30.000 €. Quattro scommesse vincenti, giocate a distanza di due settimane, che gli hanno fruttato un bel gruzzoletto. L’operaio giocò una schedina da 2 euro su una ventina di partite, ed essendo talmente sicuro della sua giocata, decise di rifare la stessa schedina, scommettendo altri 2 €. La sua sicurezza era ben fondata, dato che quel fine settimana incassò ben 8.000 €.
    La settimana successiva decise nuovamente di sfidare la sorte, e ripeté la stessa giocata: fece la prima schedina con una ventina di partite giocate, scommettendo 2 €, poi ne compilò un’altra identica, piazzandoci 9 €. Riuscì a sbancare nuovamente, portandosi a casa quasi 12.000 €.

 

Ora che vi abbiamo raccontato queste storie di grandi scommesse, cosa provate? Invidia? O vi sentite ispirati?
In ogni caso avete voglia di giocare la vostra grande scommessa!

 

Grazie a Betscanner che trova per voi le migliori quote, le vostre scommesse diventeranno ancora più grandi!

 

BONUS SPECIALE 888, raddoppio IMMEDIATO del tuo importo fino a 100€ (versi da 20€ a 100€ e ti accreditano il doppio).
Inserire codice bonus "SPECIALE"
Clicca qui per sfruttarlo: https://888sport.it/BONUS100

 

 

Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

 

Redazione Betscanner

 

Come VINCERE 50 euro con il Milan vincente rischiando ZERO

Martedì 21/05

Come VINCERE 50 euro con il Milan vincente rischiando ZERO

Maggiorate

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/MILAN 2. Deposita minimo 25€ gioca 10€ (massima puntata) sul Milan vincente (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 5.0)  3. Vinciamo €50 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!   Cosa a...

Leggi
Come VINCERE 45 euro con l'Atalanta vincente rischiando ZERO

Martedì 21/05

Come VINCERE 45 euro con l'Atalanta vincente rischiando ZERO

Maggiorate

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/ATALANTA 2. Deposita minimo 25€ gioca 5€ (massima puntata) sull'Atalanta vincente (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 9.0)  3. Vinciamo €45 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!  ...

Leggi
Multiregistrati

Registrati a tutte le agenzie ed accumula
tutti i Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Multiregistrati

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€