Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 22/06

Virgil Van Dijk: da lavapiatti a stella del calcio internazionale

Curiosità

Van Dijk, campione olandese, è uno dei migliori difensori a livello mondiale

 

Virgil Van Dijk, calciatore olandese classe ’91, difensore del Liverpool e della Nazionale olandese. Uno dei migliori difensori centrali del calcio mondiale.

 

Van Dijk spicca per la sua fisicità, che gli permette di vincere nella marcatura e nel duello uno-contro-uno con gli avversari, oltre che nei colpi di testa e nel gioco aereo; dotato di leadership e di spirito di sacrificio, possiede straordinarie qualità tecniche e tattiche, che fanno di lui uno dei migliori difensori in assoluto.

 

La carriera calcistica di Van Dijk: un’ascesa destinata a non fermarsi

 

Van Dijk per il calcio non nasce come difensore centrale, bensì cresce con l’intenzione di ricoprire il ruolo di terzino destro; inoltre, nelle giovanili del Willem II non viene affatto considerato come un buon calciatore e non viene apprezzato: l’allenatore vede in lui fin troppe limitazioni dal punto di vista tecnico, tanto da tenerlo in disparte; ma a 17 anni esplode in altezza e tutto cambia.

 

Dopo la trafila nel settore giovanile del Groningen, Van Dijk debutta in prima squadra nel 2011: in tre stagioni colleziona 66 presenze e 7 reti, tra Eredivisie e Coppa olandese. Nel 2013, viene ceduto al Celtic, per poi passare, nel 2015, al Southampton, con cui esordisce in Premier League.

 

Ma la svolta nella sua carriera è rappresentata dal trasferimento al Liverpool, per una cifra di 75 milioni di sterline: Van Dijk diventa così l’acquisto più oneroso della storia del club inglese, nonché il difensore più oneroso di sempre dopo Harry Maguire.

 

Le sue eccellenti doti e le sue prestazioni fanno ben presto di lui uno dei punti fermi dei Reds, diventando una pedina fondamentale per lo scacchiere schierato in campo verso la scalata alla conquista della Champions League, persa poi contro il Real Madrid (2018); ma l’anno seguente si riscattano: il Liverpool si laurea campione d’Europa, battendo il Tottenham 2-0 in finale.

 

Il 2019 è l’anno della consacrazione: il Liverpool conquista la Champions League e Van Dijk riceve il titolo di Calciatore dell’anno della Premier League e di Calciatore UEFA dell’anno, oltre a piazzarsi al secondo posto nella classifica al Pallone d’Oro, dietro a Messi e davanti a Cristiano Ronaldo.

 

Punto fermo della Nazionale olandese, Van Dijk non ha potuto prendere parte ai campionati Europei 2020, posticipati di un anno causa Covid-19, a causa di un serio infortunio al ginocchio, subito lo scorso ottobre durante il derby contro l’Everton. L’Olanda perde, così, la sua stella.

 

Alcune curiosità sulla vita privata: “dalle stalle alle stelle”

 

La storia di Van Dijk è quella di un ragazzo come tutti, anzi con una vita di sacrifici e di episodi tristi, che però ha avuto il coraggio e la forza di rialzarsi, lottare e farsi da sé. Di origini surinamesi, il padre lascia la famiglia quando lui e i fratelli erano bambini, per questo ha deciso di usare come nome sulla maglia solo quello di battesimo, “Virgil”, e non il cognome ereditato da lui: è un ragazzo molto orgoglioso e non è riuscito a perdonare il padre per averli abbandonati ed essere stato completamente assente dalla loro vita per troppi lunghi e importanti anni.

 

Prima di diventare calciatore a livello professionistico, in età adolescenziale Van Dijk era un provetto lavapiatti, e lavorava presso il ristorante “Oncle jean” di Tilburg. Poi la svolta nella sua vita e l’inizio della scalata verso l’olimpo calcistico.

 

Una piccola curiosità: nel 2012 Van Dijk ha rischiato di morire per via di una forma acuta di appendicite, sfociata in peritonite, tant’è che si era affrettato addirittura a redigere un testamento: grazie, però, ad una efficiente operazione chirurgica, è ancora qui a raccontarlo. E a brillare sul campo di calcio.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Come funzionano le app dei vari bookmaker calcio scommesse:

 

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€