Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Roberto De Zerbi: dal calcio giocato alla panchina
Lunedì 05 Dicembre

Roberto De Zerbi: dal calcio giocato alla panchina

De Zerbi, ex allenatore neroverde, è alla sua prima esperienza in Premier League

 

Roberto De Zerbi, classe ’79, ex calciatore e allenatore di calcio, oggi tecnico del Brighton. Centrocampista mancino dotato di ottima tecnica individuale, buone qualità e buona visione di gioco; come allenatore preferisce un gioco proattivo fondato prevalentemente sul possesso-fraseggio, prediligendo i moduli 4-3-3 e 4-2-3-1.

 

La carriera di De Zerbi

 

Nato a Bresca, dopo gli esordi calcistici nella squadra del suo quartiere, l’Unione Sportiva Oratorio Mompiano, nel 1995, De Zerbi viene notato dagli osservatori rossoneri, che lo portano nelle giovanili del Milan, con cui gioca fino al 1998, nel campionato Primavera e nel precampionato. Inizia, poi, per lui una lunga trafila di prestiti, con alterne fortune: gioca in diverse squadre militanti in Serie C (Monza, Padova, Como, Avellino e Lecco), prima di approdare al Foggia, militante sempre in terza categoria, nel 2002-2003. Qui incontra l’allenatore Pasquale Marino, che punta su di lui e ha molta fiducia nelle sue potenzialità, tant’è che decide di portarlo con sé nei suoi trasferimenti: prima, nella stagione 2004-2005, all’Arezzo, e l’anno successivo al Catania, dove vive da protagonista la scalata verso la promozione della squadra in Serie A.

 

Dopo un’avventura al Napoli, in cadetteria e poi in massima serie, in cui però trova poco spazio, nel corso della sessione invernale del calciomercato 2008 De Zerbi viene mandato in prestito al Brescia, fino alla fine del campionato, per poi rientrare tra i partenopei ed essere mandato di nuovo in prestito, all’Avellino.

 

A febbraio 2010, De Zerbi passa ai rumeni del CFR Cluj, prima in prestito e poi a titolo definitivo, con i quali conquista campionato e Coppa di Romania ed esordisce in Champions League.

 

L’ultima esperienza sul campo è con il Trento, in Serie D, tra gennaio e giugno 2013; poi, De Zerbi appende gli scarpini al chiodo ed inizia la sua carriera da allenatore. Dopo le prime avventure in società minori, per la stagione 2016-2017 viene chiamato sulla panchina del Palermo: è la sua prima esperienza come tecnico in Serie A. Segue un’annata al Benevento, prima dell’ingaggio al Sassuolo: sono 3 stagioni di buon livello sulla panchina neroverde, che decide di lasciare al termine della stagione 2020-2021.

 

Dopo un anno come tecnico della società ucraina dello Šachtar, che guida alle vette della classifica, senza ottenere il titolo a causa della sospensione del campionato con l’invasione russa, a luglio 2022 De Zerbi risolve il contratto, di comune accordo con la società, e a settembre firma l’ingaggio con il Brighton, club di Premier League.

 

Alcune curiosità su De Zerbi

 

Ecco alcune curiosità sul tecnico italiano:

 

·      Roberto De Zerbi è un uomo molto riservato: sappiamo ben poco della sua vita privata, solo che è sposato e ha dei figli. Essendo amante della riservatezza, non ha neppure un profilo Instagram, ma i suoi fans hanno creato una pagina, Roberto De Zerbi – DeZerbismo.

·      Quando giocava a calcio, De Zerbi era soprannominato il piccolo genio in omaggio a Dejan Savićević.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Tutte le partite di Calcio oggi, stasera e domani

 

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Come funziona il bonus di benvenuto di Better Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse   Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto fino a 500€ di rimborso + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scommesse....

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2023 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy