Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Rafael Nadal: sulla vetta del mondo
Martedì 22 Novembre

Rafael Nadal: sulla vetta del mondo

Nadal è uno dei migliori tennisti del panorama sportivo mondiale attuale e della storia del tennis di sempre

 

Rafael Nadal Parera, tennista spagnolo classe ’96, numero 2 della classifica ATP. Considerato, e a ragione, uno dei migliori tennisti di sempre a livello mondiale, nel corso della sua carriera ha conseguito record, titoli, successi e riconoscimenti.

 

La carriera sportiva di Nadal

 

Tutto per lui inizia da piccolissimo, grazie allo zio paterno Toni, ex-tennista professionista, che si accorge del suo talento innato e decide di allenarlo: da allora, è stato lo zio il suo allenatore, fino al 2017. Il giovanissimo Rafael Nadal riusciva ad utilizzare entrambe le mani, ma il suo coach decide di indirizzarlo all’uso di una sola mano, la sinistra, nonostante fosse destrorso.

 

I primi risultati non tardano ad arrivare: è il 2003 e Nadal ha solo 17 anni quando è già tra i top 50 della classifica ATP. L’anno seguente, incontra e si scontra sul campo per la prima volta con Roger Federer, battendolo per 6-3: è l’inizio di una delle più interessanti rivalità nel campo del tennis contemporaneo ed è l’inizio di una lunga carriera fatta di vittorie per Nadal, che chiude il 2004 con la conquista della Coppa Davis, diventando il più giovane tennista ad aver vinto tale torneo.

 

Il suo palmares è veramente infinito: con 22 successi su 30 finali disputate, Nadal risulta essere il tennista più vincente nel Grande Slam singolare maschile (14 Roland Garros, 4 US Open, 2 Wimbledon e 2 Australian Open); a questi si aggiungono 36 Masters 1000 e 1 Olimpiade nel singolare a Pechino 2008, 23 ATP 500 e 10 ATP 250, 5 Coppe Davis con la nazionale spagnola (2004, 2008, 2009, 2011 e 2019) e 2 Laver Cup, l’oro olimpico nel doppio a Rio 2016.

 

Alcune curiosità su Rafael Nadal

 

·      Il re della terra rossa. Le sue numerose vittorie sulla terra rossa (63 titoli conseguiti: un vero e proprio record mondiale) gli sono valse il soprannome di re della terra rossa, superficie sulla quale è considerato il più forte giocatore nella storia del tennis.

·      Non solo tennis. Nadal è sempre stato un grandissimo appassionato di calcio, grazie allo zio Miguel Angel Nadal, ex calciatore professionista, tant’è che da piccolo ha dovuto in sostanza scegliere tra il tennis ed il calcio, sport in cui aveva anche ottimi risultati.

·      La depressione. Rafael Nadal ha combattuto a lungo contro una brutta depressione, sorta dalla separazione dei genitori, nel 2009; era anche un momento importante della sua carriera e la sua condizione psicologica sarebbe stata la causa della sconfitta al Roland Garros di quell’anno.

·      Vita privata. Rafael Nadal si è fidanzato con la sua compagna di vita, María Francisca Perelló, detta Xisca, nel dicembre 2005: da quel momento, il loro amore è cresciuto esponenzialmente fino alla consacrazione con il matrimonio, nel 2019. Non amano mettere la loro vita privata sotto ai riflettori, infatti ci sono poche foto pubbliche della loro relazione. La donna si occupa, insieme alla madre di Rafa, della Rafael Nadal Foundation, una organizzazione che aiuta i bambini in difficoltà.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Tutte le partite di Calcio oggi, stasera e domani

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Come funziona il bonus di benvenuto di Better Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse   Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto fino a 500€ di rimborso + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scommesse....

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2023 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy