Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Mestalla: tutto sullo stadio del Valencia
Lunedì 27 Novembre

Mestalla: tutto sullo stadio del Valencia

Lo stadio Mestalla è l’impianto calcistico teatro degli incontri casalinghi della squadra principale della città di Valencia

 

Il Mestalla è l’impianto sportivo calcistico più grande della città spagnola di Valencia: si tratta, anzi, dello stadio spagnolo più antico, la cui costruzione risale al 1923. È lo stadio di proprietà diretta della principale squadra locale, il Valencia Club de Fútbol, nonché teatro dei suoi incontri casalinghi, e ha una capacità di 49930 posti a sedere.

 

Un po’ di storia del Mestalla

 

La costruzione dello stadio Mestalla risale agli inizi degli anni Venti: l’impianto viene poi inaugurato il 20 maggio del 1923, con un incontro amichevole tra le due principali squadre della città di Valencia, il Valencia FC e il Levante.

 

Negli anni della guerra civile spagnola, il Mestalla viene utilizzato come campo di assembramento e deposito, rimanendo però profondamente danneggiato dai combattimenti, tanto che ne rimane solo la struttura esterna.

 

Negli anni Cinquanta, quando il Valencia si trova sotto la presidenza di Luis Casanova Giner, lo stadio Mestalla subisce un profondo rinnovamento e una radicale trasformazione; il progetto, sotto la guida di Salvador Pascual e l’attenta supervisione di José Tormo Valero, prevede un ampliamento dell’impianto, per il quale è necessario un prestito del Banco Hipotecario, oltre alla vendita di 15 anni di obbligazioni. Con il rinnovamento, il nuovo stadio Mestalla arriva ad una capacità di 45500 spettatori.

 

Ma una terribile alluvione, che colpisce la città il 14 ottobre del 1957, con la conseguente esondazione del fiume Turia, provoca ingenti danni alla struttura, che deve nuovamente essere rinnovata e non può tornare operativa prima del 1959.

 

Il 23 agosto 1969, sotto la presidenza di Julio de Miguel, i soci del Valencia votano il cambio di denominazione dello stadio in Estadio Luis Casanova, in onore dello storico presidente Luis Casanova Giner.

 

Negli anni Settanta, lo stadio ex Mestalla diventa anche la nuova sede sociale del Valencia, che viene ospitata nella parte posteriore della gradinata centrale; inoltre, sul finale del decennio, subisce un nuovo ammodernamento, in vista dei Mondiali di Spagna del 1982.

 

Il 6 novembre del 1994, lo stadio riassume l’antica denominazione di Estadio de Mestalla, su iniziativa dello stesso Luis Casanova, che ha chiesto all’allora presidente in carica Francisco Roig di ripristinare il nome iniziale dell’impianto.

 

Dopo altri rifacimenti, risalenti agli anni a cavallo tra gli anni Novanta e gli anni Duemila, con la scomparsa del vecchio stadio dell’Athletic Club, il San Mamés, lo stadio Mestalla è diventato lo stadio più antico della Primera División spagnola.

 

Nell’estate del 2007, prendono avvio i lavori di costruzione del Nou Mestalla, uno stadio concepito secondo le più moderne regole degli impianti calcistici, con lo scopo di sostituire il vecchio Mestalla; ma l’opera di edificazione viene interrotta da problemi di natura finanziaria.

 

Alcune curiosità sullo stadio Mestalla

 

Scopriamo alcune curiosità sullo stadio del Valencia:

 

  • Il nome. Il nome Mestalla scelto fin dalle origini per denominare il nuovo impianto sportivo della città di Valencia è mutuato dall’omonimo torrente che scorre ancora oggi sotto la struttura dello stadio e percorre tutto il quartiere della città in cui sorge la struttura.
  • Teatro di incontri internazionali. Oltre alle partite casalinghe del Valencia, lo stadio Mestalla è stato teatro di alcune partite della Nazionale spagnola nel corso della prima fase a gironi del campionato del mondo del 1982  (nello specifico,gli incontri contro Honduras, Jugoslavia e Irlanda del Nord), oltre che di alcune finali della Coppa del Re. Negli anni Novanta, lo stadio, allora intitolato a Luis Casanova, viene scelto come una delle quattro sedi del torneo calcistico delle Olimpiadi 1992 e ospita gli incontri della Nazionale olimpica spagnola contro Colombia, Egitto e Qatar, oltre ad altre partite del torneo e ai quarti di finale tra Spagna e Italia e la semifinale tra Spagna e Ghana.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

I migliori Pronostici scommesse Calcio pronti da giocare:

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Come funziona il bonus di benvenuto di BetterScopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€ + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scomme...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Bonus Snai
315€
Verifica
Bonus Better Lottomatica
750€
Verifica
Bonus Goldbet
750€
Verifica
Bonus Sisal Matchpoint
5250€
Verifica
Bonus Bet365
100€
Verifica
Bonus Eurobet
317€
Verifica
Bonus 888
25€
Verifica
Bonus BetFlag
2500€
Verifica
Bonus Planetwin365
100€
Verifica
Bonus William Hill
300€
Verifica
Bonus Daznbet
500€
Verifica
Bonus Starcasino Bet
25€
Verifica
Bonus Betfair
50€
Verifica
Bonus Betclic
600€
Verifica
Bonus LeoVegas
100€
Verifica
Bonus Bwin
260€
Verifica
Bonus Unibet
10€
Verifica
Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Clicca sulle quote per aggiungerle alla schedina, seleziona l'importo e vai su COMPARA per scoprire chi offre la vincita più alta!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2024 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy

✅ Quota aggiunta con successo!