Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Luis Suarez: un attaccante temibile che tutti chiamano “el pistolero”
Mercoledì 10 Febbraio

Luis Suarez: un attaccante temibile che tutti chiamano “el pistolero”

Luis suarez è un campione affermato, la sua specialità è quella di segnare numerosi gol.

 

Luis Alberto Suarez Diaz, classe 1987, ha origini uruguaiane e attualmente gioca per l’Atletico Madrid anche se ha fatto la storia del calcio nel Barcellona insieme a Messi e Neymar. In tre, ribattezzati con la sigla MSN, le iniziali dei loro cognomi, sono stati gli attaccanti più prolifici di tutti i tempi, portando la formazione spagnola a fare incetta di premi.

 

La carriera di Luis Suarez

 

Luis Suarez ha iniziato in una squadra dell’Uruguay chiamata Nacional, con la quale è riuscito a vincere il campionato del suo paese. Grazie alle sue prodezze viene notato da una formazione olandese, il Groningen, ma la sua permanenza qui dura poco, infatti l’anno successivo, per il campionato 2007/2008, gioca con la maglia della Ajax. Con questo team non perde l’occasione di mettersi in mostra anche in tornei molto prestigiosi, come la Champions League e l’Europa League. Nel 2011 passa al Liverpool dove permane fino al 2014. L’anno dopo è acquistato dal Barcellona e qui diventa uno dei migliori attaccanti della sua annata, portando la squadra a fare incetta di premi. Nel 2020 cambia team, rimane sempre in Spagna ma passa all'Atletico Madrid.

 

Durante la sua lunga carriera Luis Suarez riesce a portarsi a casa moltissimi premi che fanno bella mostra nel suo palmares, si parla di: una Coppa dei Paesi Bassi, un Trofeo di Lega Inglese, ben 4 campionati spagnoli, una Champions League e una Supercoppa UEFA. 

 

La sua bravura è stata anche al servizio della nazionale del suo paese, l’Uruguay, con cui è riuscito a partecipare a 3 mondiali e conquistare pure una Coppa America nel 2011.

 

Come premi individuali ha ottenuto:


 

  • due volte la scarpa d’oro, un riconoscimento che viene dato al miglior giocatore europeo, scelto in base al numero e alla difficoltà dei gol segnati;
  • un trofeo come capocannoniere Eredivisie quando giocava nel campionato olandese.

 

Curiosità

 

Luis Suarez, oltre alla cittadinanza uruguaiana, potrebbe anche chiedere quella italiana in quanto nel 2009 ha sposato Sofia Balbi che ha doppio passaporto. La storia d’amore è nata quando la sua attuale moglie aveva solo 15 anni, da quel giorno la loro passione è rimasta invariata nel tempo e attualmente hanno 3 figli: Delfina (2010), Benjamin (2013) e Lauti (2018).

 

Il suo soprannome è “El pistolero” in quanto in campo è un cecchino: non sbaglia un colpo, grazie anche al suo sangue freddo. Ha un tempismo perfetto nell’intercettare i palloni e nel dare il giusto assist a un compagno di squadra. Per colpa di alcuni attacchi di rabbia in campo Luis Suarez spesso viene chiamato anche “il cannibale”. Questo nomignolo è dovuto al suo carattere forte che prevarica su quello degli altri ma anche perché molte volte ha morso i giocatori della squadra avversaria, nel 2014 Chiellini è stata una sua vittima.

Detiene un record all’interno del campionato spagnolo: quando militava nel Barcellona fu il solo giocatore a mettere a segno 4 gol in due incontri consecutivi.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy