Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 09/05

L'11 "MARAVILLA" TUTTO STRANIERO

Curiosità

L'11 "MARAVILLA" TUTTO STRANIERO

 

Continua il consueto appuntamento con il focus sulla cadetteria, alla ricerca degli spunti ma soprattutto dei giocatori più interessanti che si sono messi in mostra in questa stagione. In particolare abbiamo stilato un 11 di soli stranieri, organizzato in 3-4-3 tutto fantasia.

 

ZIMA: il portiere-gigante ceco del Livorno (1,94 m), classe '94 é arrivato la scorsa estate in prestito dal Genoa, dove ha solo ricoperto il ruolo di terzo portiere nei suoi 2 anni di permanenza. La sua carriera parte proprio dalla Toscana, dove con il passare del tempo acquista sempre più fiducia sino a rivelarsi decisivo nell'ultima parte di stagione in cui gli uomini di Breda hanno scalato posizioni sino a raggiungere la zona play-out. Fondamentale in particolare nel pareggio di Foggia, diretta concorrente alla salvezza, con 2 interventi miracolosi e un rigore parato a Mazzeo.

 

GRAVILLON: E' un difensore centrale francese nato a Point-à- Pitre l'8 febbraio 1998. Cresce nelle giovanili dell'Inter con il quale vince una Coppa italia primavera nel 2015/2016, e uno scudetto primavera nel 2016/2017. Nel luglio del 2017 passa al Benevento, con il quale esordisce in Serie A collezionando 2 presenze. Nel gennaio del 2018 si trasferisce al Pescara, in serie B. E' un difensore centrale impostato fisicamente, alto circa 1,90, forte fisicamente, bravo nei contrasti e nel gioco aereo. Deciso ma elegante al tempo stesso negli interventi. Tanto che l'Inter ha pensato bene di esercitare la recompra già a Gennaio. Vizio del gol medio, 2 reti in stagione. Ma con più esperienza e le sue qualità può diventare ancora più incisivo in area di rigore.

 

CASASOLA: Chi invece il gol ce l'ha nel sangue è il difensore argentino. Dottore mancato (il suo sogno era diventare Medico), ora per i suoi compagni è il "bomber" sin dai tempi dell'Alessandria in Lega Pro, dove aveva collezionato 4 reti in stagione. Tiago è un classe '95 e le reti quest'anno sono arrivate addirittura a 6, e in una categoria superiore. 1,89 m di altezza e ottima tecnica individuale. Lotito se lo è già assicurato alla Lazio.

 

MOGOS: qualche anno più vecchio dei suoi compagni di reparto di questo speciale 11 (classe '92) Vasile è un calciatore tutta fascia, la destra, molto deciso e dallo sguardo cattivo. Nonostante ciò sono solo 2 le ammonizioni in stagione, e ben 4 gol e 2 assist. Esordisce a 16 anni in Eccellenza all'Asti per poi finire l'anno successivo alla Real Vicenza tra i dilettanti. La grande occasione ad Ascoli, ma il vero salto di qualità lo effettua alla Cremonese. Quest'anno si è accorto di lui anche il Ct della nazionale rumena Contra.

 

BIDAOUI: un ibrido che oscilla tra la linea di centrocampo e quella d'attacco. Il centrocampista laterale offensivo ideale in un 3-4-3 controbilanciato da un terzino sulla destra. Nel nostro 11 però non c'è spazio per la tattica, si va di gioco "maravilla". 4 gol in stagione, un infortunio ai flessori alle spalle, e il sogno Serie A da covare passando dai play-off. Arriva allo Spezia da svincolato dopo la mancata iscrizione dell'Avellino.

 

BRUGMAN: è il miglior metronomo della Serie B dopo Tonali. Baricentro basso e molto tecnico smista palloni a destra e a manca. 4 gol e ben 8 assist ne sono la testimonianza. Il Pescara vanta una grande tradizione in quel ruolo, visto che sono passati da queste parti gente come Verratti e Torreira.

 

FALLETTI: uomo della trequarti, colui al quale affidarsi per il passaggio decisivo alla punta. Brevilineo e sgusciante, è stato per il Palermo quella dose di imprevedibilità fondamentale per sbloccare alcune partite statiche. 4 gol e 5 assist in realtà sono pochi per uno della sua tecnica, ma alcuni infortuni lo hanno frenato durante la stagione.

 

KRAGL: si sciolinano aggettivi per il "tedescone" dal sinistro fulminante. Classe '90, con il suo piede preferito ha pietrificato molti portieri in cadetteria. 7 gol e 7 assist in quel di Foggia. Dopo l'esperienza in A, sfortunata a livello di squadra, ma positiva a livello personale. E' così integrato ormai in Italia da annoverare nel suo curriculum una seduta nei salotti di Barbara D'Urso in cui ha annunciato il matrimonio con l'esplosiva Alessia Macari.

 

NINKOVIC: canterano della storica scuderia del Partizan di Belgrado, dove per dirne alcuni sono cresciuti calciatori come Jovetic e Ljajic. Lui però non ha avuto la stessa prematura fortuna però ora a 24 anni esplode finalmente ad Ascoli con i suoi 6 gol e le giocate che mettono in mostra la sua ottima tecnica di base.

 

NESTOROVSKI: Il bomber macedone è forse il giocatore che per caratura internazionale meriterebbe di stare stabilemente in massima serie. Punta moderna, completa di ogni fondamentale senza eccellere in nessuno di essi. Quest'anno non ha reso quanto il suo potenziale rivendica: 13 gol e 4 assist non gli rendono giustizia, ma il suo rendimento trova giustificazione nelle vicissitudini societarie che inevitabilmente hanno condizionato la stagione del Palermo.

 

OKEREKE: è il più promettente di questo 11, colui che ha mostrato i più ampi margini di miglioramento. Attaccante dal passo devastante, abile di sponda quanto nel gioco in profondità. L'ultima squadra ad aver messo gli occhi su di lui è il Genk, che al momento ha 6 punti di vantaggio sul Club Brugge nei play-off previsti per il campionato belga, e se dovesse finire così (restano 3 giornate) per il club vorrebbe dire fase a gironi di Champions League. Per il 21enne nigeriano potrebbe essere un triplo salto in carriera. Intanto spera di aumentare il suo bottino di 10 gol, impreziositi da 12 assist, nella fase play-off della serie cadetta, lasciando così in dono la A ai suoi tifosi liguri prima di emigrare in altri lidi.

 

SIMY: Nigeriano passato dal Portogallo con la maglia della Portimonense, Simy ha sempre segnato con continuità anche nella seconda categoria portoghese. Passa tre anni nel Gil Vicente, la Primera Liga. Dopo una retrocessione, nel 2015-16, alla sua terza stagione con quella maglia, vince il titolo di capocannoniere della Segunda Liga con 20 gol in 43 partite. Arrivato a Crotone nel 2016, Simy contribuisce alla salvezza al primo anno in Serie A, con gol fondamentali che tengono in piedi la squadra di Nicola (a scapito dell’Empoli). Nella stagione successiva trova più spazio, segnando anche un gol in rovesciata alla Juventus. Tutto però resta inutile e il Crotone retrocede in Serie B. Quest'anno, con 13 gol e 4 assist ha raddrizzato una stagione storta per il Crotone, chiamato a inizio anno a lottare per la promozione.

 

Scopri il nostro pronostico Serie B

 

Seguici su Instagram e Telegram per tutte le news e pronostici

 

COME GIOCARE GRATIS LA TUA SCHEDINA:

BONUS SPECIALE EUROBET, con un versamento di minimo 10€ per te SUBITO altri 10€ extra più bonus del 50% dell'importo delle scommesse effettuate.
Clicca qui per sfruttarlo: https://eurobet.it/BONUS10

 

 


 

Multiregistrati


Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Martedì 11/09

Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Approfondimenti

Glossario delle giocate, tutto quello che devi sapere in un unico posto   1X2 finale 1 Vittoria squadra casa X Pareggio 2 Vittoria squadra ospite   Doppia Chance 1X Vittoria o pareggio squadra casa X2 Pareggio o vittoria squadra ospite 12 Vittoria squadra casa o vittoria squadra ospite   1X2 esito primo tempo 1 Vittoria squadra casa al 45’ X ...

Leggi
 Perché usare un comparatore: Betscanner

Lunedì 10/09

Perché usare un comparatore: Betscanner

Info

Perché usare Betscanner, comparatore di quote online   Con il comparatore Betscanner vinci di più   Il nostro comparatore Betscanner ti offre l’opportunità di mettere a confronto in un unico sito tutte le quote sugli eventi sportivi proposte dai principali bookmaker. Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Ligue 1, Bundesliga, Champions ed Europa League, tutte le principali c...

Leggi
Guida Bonus

Registrati alle agenzie ed accumula
i migliori Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€

• Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli"

• Questo sito confronta i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

• Questo sito confronta le quote dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.

• Acconsento di essere abilitato al servizio di aggiornamento sulle quote ed offerte commerciali degli operatori di gioco a noi affiliati.
NON ACCETTO
ACCETTO