Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 20/06

Italiani all'estero: la squadra di calcetto

Curiosità

Italiani all'estero: la squadra di calcetto 

 

In queste righe non trattiamo di peggiori giocatori tecnicamente parlando, ma l’intenzione è quella di scovare i giocatori più ignoranti, più divertenti, quelli con più aneddoti simpatici in attività all’estero.

 

Come quando si prepara la formazione del fantacalcio, partiamo dall’estremo difensore. Il numero 1 più forte di tutti i tempi ha il diritto acquisito di rientrare in qualsivoglia tipo di formazione, compresa questa. D’altronde il caro vecchio Gigi Buffon di “ignorantate” ne ha combinate nel corso della sua lunga carriera. L’ultima che tutti ricorderemo è senz’altro successa a fine partita contro il Real Madrid, quando Buffon indossava ancora la divisa bianconera. A fine partita riferendosi all’arbitro che lo espulse al ’90, in diretta televisiva si chiese se l’arbitro per comportarsi in quel fatale modo avesse avuto un bidone dell’immondizia al posto del cuore, con tutto l’aneddoto dei fruttini a seguire. Non era la prima volta che Gigi si lasciava andare, liberando tutta l’ignoranza presente nel suo buon cuore, ma in questa ultima occasione, dando di matto, ha tirato fuori il peggio di sé.

 

Sebastian Giovinco, dopo anni di gavetta in Serie A fra le file della Juventus e del Parma, ha deciso di trasferirsi all’estero e fare la fortuna dei suoi spettatori. Una grande classe, una tecnica sopraffina, un baricentro molto basso hanno caratterizzato Giovinco fin dall’inizio della sua carriera. Nel 2012 tornò alla Juventus, la squadra in cui era cresciuto. Era il primo anno dopo l’addio di un grande capitano come Alex Del Piero. Qui si dimostrò l’ignoranza del giocatore: dopo uno dei suoi primi goal il giovane Sebastian esultò con quella linguaccia famosa che aveva contraddistinto l’ultimo numero 10 bianconero: quel gesto chiamò diversi fischi dagli spalti dello Stadium, e da allora i rapporti fra Giovinco e la curva non si aggiustarono più completamente. A Toronto trovò molta più fortuna, e una delle peggiori ignorantate la fece grazie ai re ignoranti Pio e Amedeo di Emigratis, che lo convinsero a fare un’esultanza per loro al prossimo goal. E così Seb dopo un rigore, si trovò costretto per scommessa a esultare facendo finta di accendere una vespa con la pedalina e partire in impennata.

 

Martin Caceres, ritornato fra le file della Juventus a metà stagione si è aggiudicato un altro scudetto con la divisa bianconera. Il calciatore, quando chiamato in causa ha sempre fatto la sua sporca figura, ma è fuori dal manto erboso che ha dato il meglio di sé. Negli anni trascorsi a Torino è passato alla storia il suo piccolo incidente con le scale della metro: il sudamericano ha dimostrato in diverse occasioni di amare l’alcol, e più volte si è messo alla guida senza essere perfettamente sobrio, come in questa occasione. Il numero 4 bianconero decise (o forse no) di scendere le scale di una stazione della metro di Torino direttamente con la sua macchina di lusso.

 

Adem Ljajic, il giocatore serbo attualmente fra le file del Besiktas, si merita la qualifica di calciatore ignorante a pieni voti. Una dei giocatori più inespressi dell’ultimo decennio, grandi qualità tecniche e grande voglia di far rissa in campo. È sufficiente nominarlo che nella mente dei più scorrono le immagini del suo battibecco finito a pugni in panchina della Fiorentina con quello che ai tempi era il suo allenatore Delio Rossi.

 

Dalla porta all’attacco, poiché non potremmo citarlo più avanti facendolo così passare in secondo piano: Super Mario Balotelli: un’icona più che un calciatore. Uno dei più grandi talenti tutt’ora attesi della nostra nazionale. All’età di 18 anni vinceva una Champions League con l’Inter dei fenomeni. Nel 2012, quando aveva circa 20 anni, portò l’Italia in finale degli Europei asfaltando da solo la nazionale tedesca. Poi, la sua carriera, si spense piano piano, fra una “balotellata” e l’altra. Dalle risse in discoteca, ai petardi sul balcone, alle bravate e i falli di frustrazione in campo, alle frasi irrispettose verso chiunque che più volte Mario si è lasciato sfuggire. Super Mario, per diverso tempo si è parlato più di lui e delle sue ignorantate che del resto della Seria A. Per carità, il nostro campionato aveva perso interesse e stava incominciando a diventare noioso, ma non così tanto da caricare di responsabilità questo povero ragazzo, che così giovane, non ha retto.

 

Con questa lista di 5 “giocatori ignoranti” potremmo mettere insieme una squadra di calcetto in grado di spaventare anche le peggiori squadre dei tornei di provincia.

 

Guarda il nostro raddoppio del giorno! In cassa anche d'estate

 

COME GIOCARE GRATIS LA TUA PROSSIMA SCHEDINA:


BONUS SPECIALE EUROBET, con un versamento di minimo 10€ per te SUBITO altri 10€ extra più bonus del 50% dell'importo delle scommesse effettuate.

Clicca qui per sfruttarlo: https://eurobet.it/BONUS10

 

 


 

Multiregistrati


Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

INFO BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Lunedì 17/01

INFO BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PU...

Leggi
Bonus Sport LeoVegas: fino a 100€ di benvenuto per i nuovi clienti

Giovedì 13/01

Bonus Sport LeoVegas: fino a 100€ di benvenuto per i nuovi clienti

Bonus Scommesse

Come funziona Bonus Sport LeoVegas? Scopri tutte le promo e come si possono attivare       Info Bonus Benvenuto LeoVegas LeoVegas premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: fino a 100€ sul tuo primo deposito.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS     Per sfruttare il Bonus ti basterà semplicemente iscriverti ed effettuar...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€