Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 20/07

Hugo Maradona: il fratello minore del Pibe de Oro

Curiosità

Hugo Maradona, dopo il flop in Europa, ha avuto una brillante carriera nel calcio giapponese

 

Hugo Hernán Maradona. Ex calciatore e allenatore di calcio. Fratello del più celebre Diego Armando, El pibe de oro.

Tre fratelli: Diego Armando, classe 1960, Raúl, detto Lalo, classe 1966, e Hugo Hernán, detto El Turco, classe 1969. Tutti e tre nascono con il pallone ai piedi in una famiglia numerosa argentina. Ma il loro destino calcistico è differente. Se il primo diventa El pibe de oro e ancora oggi viene considerato il più forte calciatore del mondo, il secondo ha una carriera discreta e il terzo è un vero e proprio flop. Almeno in Europa. Sì, perché in Giappone Hugo Maradona diventa una vera e propria stella del calcio.

 

La carriera calcistica di Hugo Maradona

 

Se, fin da piccolissimo, Diego eccelle col pallone, Hugo sembra nascondersi dietro alla luce del fratello maggiore, che però è fortemente convinto delle sue doti. Hugo Maradona inizia a giocare nel settore giovanile delle Formiche Rosse: centrocampista particolarmente dotato nel tiro, abile nel dribbling e nella conduzione di palla, è un destro naturale. Ha però limiti fisici a atletici, soprattutto nella corsa.

Diego però non ha dubbi: “Diventerà più forte di me” e decide di pressare il Napoli ad ingaggiare anche il fratello, pena il mancato rinnovo del contratto. Così, nell’estate del 1987, Hugo Maradona entra nel club partenopeo, dopo due stagioni in prima squadra con l’Argentinos Juniors; ma deve cederlo in prestito perché gli slot per gli stranieri sono solo due e non può tenerlo in rosa, per cui passa all’Ascoli, allora militante in Serie A. “Paragoni con Diego è inutile farne, lui è troppo bravo. Io cerco solo di conquistare il mio spazio nel campionato più bello del mondo”.

 

Ma ambientarsi nel calcio italiano non è stato per nulla facile per lui e, dopo 19 presenze totali tra campionato e Coppa Italia, la sua esperienza in Italia finisce.

Lasciato l’Ascoli, “Huguito” torna a Napoli, per poi passare, nel 1988, al Rayo Vallecano, club spagnolo: anche in terra iberica, però, la sua esperienza è un flop, così come quella successiva con il Rapid Vienna.

 

El Turco si sente poco apprezzato in Europa e decide di far ritorno in Sud America (1990-1991), per poi trasferirsi in Giappone, nella J-League: qui diventa una vera e propria star del calcio. Segna tante reti e porta a casa tante vittorie, finché nel 1999 decide di ritirarsi dal calcio giocato, dopo un anno nel Toronto Italia in Canada per giocare accanto al fratello Raúl: ha solo 30 anni quando appende gli scarpini al chiodo e decide di intraprendere la carriera di allenatore.

 

Come CT, Hugo Maradona guida prevalentemente formazioni minori e squadre giovanili come il Puerto Rico Islandes e il Boys Quarto; nel 2012 diventa coordinatore tecnico degli allenatori della Mariano Keller, una scuola calcio napoletana; nel 2018 guida infine il Real Parete, una squadra di terza categoria.

 

La morte del fratello Diego e il regalo più importante

 

Hugo Maradona sposa nel 2016 Paola Morra e tutt’oggi vive in Italia, anche se di lui si sa poco perché ha sempre voluto tenersi lontano dai riflettori. Solo alla morte del fratello Diego, nel novembre del 2020, accetta di intervenire pubblicamente. “Con Diego è andato via un pezzo della mia vita. (…) L’eredità non mi interessa. Mi ha portato a Napoli, lo ringrazierò sempre. (…) Poi, c’è anche una sveglia a forma di Topolino, il personaggio Disney. Mi rimproverava che dormivo troppo (…). Ora l’ho passata a mio figlio Tiago che ha 23 anni. Diego è stato il suo padrino, oltre al più grande calciatore di tutti i tempi. Un extraterrestre”.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Come funzionano le app dei vari bookmaker calcio scommesse:

 

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Giovedì 12/08

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

Come funziona Bonus Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 150€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semplicemente iscriverti...

Leggi
Bonus Scommesse

Registrati ai siti di scommesse ed accumula
i migliori Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€