Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Haris Seferović: quando la gavetta ti fa arrivare in alto
Venerdì 03 Giugno

Haris Seferović: quando la gavetta ti fa arrivare in alto

Seferović, dopo un lungo percorso esperienza sul campo di diversi club, ha trovato la sua dimensione al Benfica

 

Haris Seferović calciatore svizzero di origini bosniache, classe 1992. Un attaccante per che nel corso della sua carriera ha avuto molta meno fortuna dei suoi colleghi. Il suo grande fiuto del gol è stato ben visibile solo nella seconda stagione al Benfica, qualità che però ad onor di cronaca ha sempre messo in mostra con la sua Nazionale, dover forse ha dovuto spalleggiare di meno per farsi spazio, avendo quasi sempre la fiducia dei CT che si sono susseguiti. Prima punta mancina, dal fisico forte e robusto, con i suoi 189 cm di altezza per 83 kg di peso: il suo punto di forza è l’abilità nell’attaccare la profondità. La sua corporatura gracile confonde gli addetti ai lavori. Haris Seferovic è un vero predatore d’area. Lo si evince nella maggior parte dei suoi gol, realizzati in area piccola e con una qualità nel primo controllo sopra la media, fondamentale importante per un centravanti che ha pochi secondi, prima di essere rimontato dai difensori avversari, per concretizzare in rete gli assist dei propri compagni.

 

La carriera calcistica di Seferović

 

Dopo gli esordi calcistici nel settore giovanile del Lucerna, nel 2007 Seferović approda al Grasshoppers, con cui esordisce in prima squadra tra i professionisti nella stagione 2008-2009, giocando tre partite in due annate: si fa notare ben presto come giovane promessa del calcio svizzero, tanto da ricevere il premio come miglior giovane talento svizzero dell’anno nel 2009.

 

Arriva la chiamata del campionato italiano, senza mai riuscire però a lasciare il segno. Trasferitosi a titolo definitivo alla Fiorentina a gennaio 2010, con un affare di circa due milioni di euro, Seferović gioca con la squadra Primavera: l’esordio in prima squadra in una partita di Coppa Italia arriva a novembre, mentre per il debutto ufficiale in Serie A, invece, deve aspettare maggio 2011, nel 2-2 in casa del Brescia.

 

Nel corso del calciomercato estivo 2011, Seferović viene ceduto in prestito agli svizzeri del Neuchâtel Xamax, con cui gioca 17 partite e segna 3 goal in mezza stagione; svincolato a gennaio 2012 per aver preteso uno stipendio arretrato, passa, sempre in prestito, con diritto di riscatto della comproprietà, al Lecce.

 

Non riscattato al termine della stagione, con un bagaglio di sole 5 presenze con i giallorossi salentini, Seferović fa ritorno alla Fiorentina. Con i Viola gioca 9 incontri tra campionato e Coppa Italia, prima di essere ceduto in prestito al Novara, militante in Serie B, da gennaio fino al termine della stagione.

 

Nell’estate 2013, Seferović si trasferisce a titolo definitivo alla Real Sociedad: in un’annata totalizza 40 presenze tra Liga, Champions League e Copa del Rey, buttando la palla in rete 4 volte.

 

Seguono 3 annate in Bundesliga, acquistato dall’Eintracht Francoforte ad agosto 2014: 96 presenze totali, con 19 reti all’attivo, prima di legarsi, in scadenza di contratto a giugno 2017, al Benfica, club in cui attualmente milita. Dopo una prima buona annata, conclusa con 29 presenze e 7 reti totali tra tutte le competizioni, la stagione 2018-2019 è per Seferović la più proficua: 23 goal in 29 presenze in campionato, con cui dà il suo contributo fondamentale per la conquista dello scudetto e viene nominato capocannoniere della Primeira Liga. Sicuramente un grande intuito quello dei dirigenti della società portoghese, dopo annate non particolarmente proficue per lo svizzero. Nel  primo anno al club di Lisbona viene utilizzato col contagocce, chiuso da Jonas, centravanti del 4-3-3 del mister Rui Vitoria e autore di ben 37 gol stagionali. Il secondo anno, con la cessione di Jonas e il passaggio al 4-4-2 Bruno Lage, si ha la svolta.

 

Dicono di lui..

 

Alcuni personaggi passati per il campionato nostrano si sono espressi così su Haris Seferovic dopo la strabiliante doppietta messa a segno contro la Francia che ha di fatto eliminato i campioni del Mondo in carica all’Europeo 2020. Il primo a dire la sua l’ex attaccante del Lecce David Di Michele:

 

“Arrivava dalla Fiorentina - racconta Di Michele - era un ragazzo che parlava poco ma che con il tempo è riuscito a integrarsi. A Lecce eravamo un grande gruppo, siamo stati bravi anche noi a far si che non si isolasse. In attacco c’era tanta abbondanza, i titolari eravamo io e Muriel. Non era facile per un ragazzo trovare spazio. È un ragazzo che si fa volere bene da tutti e noi eravamo sicuri che prima o poi sarebbe arrivato. Ha sempre avuto grandi qualità, sia sotto l’aspetto umano che dal punto di vista tecnico”.

 

Il suo primo allenatore in Italia, Renato Buso, lo descrive così:

 

“Aveva un senso del lavoro e una voglia di arrivare incredibili, è arrivato con noi che era un ragazzino. Timido, introverso, parlava poco. Ha fatto un grande percorso, lo ha aiutato il fatto di conoscere le lingue. È sempre stato a disposizione e ho visto in lui fin dal primo momento una gran voglia di emergere. L’ho sempre seguito - prosegue Buso - è migliorato tantissimo nel colpo di testa. In Italia si capiva che aveva un gran senso del gol ma è stato bravo a migliorare nel gioco aereo. La doppietta di ieri ne è la dimostrazione. Ma non è un giocatore che scopriamo adesso, sono anni che fa benissimo al Benfica giocando in campo internazionale”

 

Alcune curiosità su Seferović

 

Ecco alcune curiosità su Haris Seferović:

 

·      Ragazzo silenzioso ed introverso, ma dotato di grande spirito di sacrificio e forza di volontà. Seferović è l’emblema di chi non si è mai arreso ed è arrivato a raggiungere il suo obiettivo: la sua vittoria sta proprio nel non aver mai gettato la spugna.

·      Per quanto riguarda la sua vita privata, Seferović cerca di tenerla lontana dai riflettori. Ma è difficile nascondere la sua bellissima compagna di vita, Amina, conosciuta ai tempi della sua militanza all’Eintracht Francoforte: dal loro amore sono nati due splendidi bambini, una femminuccia e un maschietto.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Le migliori quote scommesse calcio:

 

 

Egidio De Padova
Betscanne

 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy