Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 05/08

Gerard Piqué: la storia di un talento

Curiosità

Gerard Piqué, top player catalano, è un esempio per i giovani e non solo per la sua carriera calcistica

 

 

Gerard Piqué Bernabéu, calciatore spagnolo classe 1987, militante nel reparto difensivo del Barcellona e della Nazionale spagnola. Campione del Mondo 2010 e Campione d’Europa 2012. Considerato uno dei migliori difensori della sua generazione, nel corso della sua carriera calcistica Piqué ha vestito la maglia di tre club europei, il Manchester United, il Real Saragozza e il Barcellona, collezionando numerosi titoli e riconoscimenti: una Coppa di Lega Inglese, una Charity Shield, una Premier League, otto Liga spagnole, sette Coppe dei Re, sei Supercoppe spagnole, quattro Champions League, tre Supercoppe UEFA e tre Coppe del Mondo per Club FIFA.

 

La carriera calcistica di Piqué

 

La sua carriera calcistica inizia nel 1997, all’età di 10 anni, quando Piqué entra nel settore giovanile del Barcellona: percorre tutta la trafila delle giovanili del club catalano fino al 2004, quando firma il primo contratto da professionista, ma con il Manchester United.
 

Dopo una stagione in Premier League, nel 2006 Piqué viene ceduto in prestito al Real Saragozza per un anno; tornato in Inghilterra, nella stagione 2007-2008, si mette in luce anche in ambito internazionale, in Champions League, e conquista i suoi primi titoli importanti: la Premier e proprio la Champions. Entra così nel mirino di altri top club europei, come la Juventus e il Barcellona, e nel maggio 2008 firma il contratto proprio con il club dove tutto è iniziato.

 

Il ritorno in Catalogna si apre con una stagione formidabile: quella dello storico triplete, con la conquista di campionato, Coppa del Re e Champions League, la seconda del suo palmares, vinta proprio contro il Manchester Utd.

 

Sono anni di vittorie, premi, riconoscimenti personali. Anni in cui la bacheca di Piqué continua ad arricchirsi, anche se il Barcellona non è sempre al top.

 

Nel 2018, Piqué firma il rinnovo del contratto fino al 2022, inserendo una clausola rescissoria di 500 milioni di euro. La sua intenzione è quella di continuare a giocare con il Barcellona fino a fine carriera e appendere gli scarpini al chiodo vestendo la maglia blaugrana.

 

Il 18 agosto 2018, Piqué annuncia il ritiro dalla Nazionale spagnola, con cui comunque non c’è forse mai stato un rapporto di vero amore, visto il legame centrale con la Catalogna e il desiderio tipico catalano di indipendenza. “Ora voglio concentrarmi sul Barcellona, mi restano alcuni anni e voglio godermeli”.

 

Alcune curiosità

 

Piqué è nato col pallone ai piedi. Appena inizia a camminare, già inizia a tirare calci al pallone. Ma è stato vittima di un triste episodio, proprio da piccolissimo. A soli 17 mesi, mentre giocava sulla terrazza di casa dei nonni, il pallone cadde dal terrazzo, e il piccolo Piqué insieme a lui: ricoverato immediatamente, finì addirittura in coma, ma tutto si risolse al meglio e si risvegliò dopo due giorni.

 

Quando è tornato a Barcellona, la sua crescita esponenziale è stata tale da venir paragonato alla leggenda del calcio Franz Beckenbauer, tanto che i tifosi lo hanno soprannominato Piquenbauer: lo stesso ex calciatore tedesco si è dichiarato onorato di un simile paragone, perché ritiene Piqué un grande giocatore.

 

Piqué è il compagno storico di Shakira, di 10 anni più grande, conosciuta nel 2010 in Sudafrica in occasione del video realizzato per l’inno dei Mondiali, Waka Waka (this time for Africa), da lei interpretato, ed hanno due figli.

 

Ma Piqué è un esempio per i giovani anche fuori dal campo; oltre ad essere calciatore, infatti, è imprenditore della Kerad Games, una società di videogiochi che vanta più di 50 dipendenti.

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

I migliori Pronostici scommesse Calcio pronti da giocare:

 

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€