Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 04/01

Eusebio Di Francesco: la voglia di tornare ad allenare

Curiosità sul Calcio

Di Francesco, dopo il quarto esonero, è pronto a tornare in panchina alla guida di una squadra

 

Eusebio Luca Di Francesco, ex calciatore e allenatore di calcio italiano. Classe 1969, originario di Pescara, è oggi in attesa di un nuovo incarico per tornare a fare il lavoro che ama.

 

La carriera di Eusebio Di Francesco

 

La sua carriera calcistica inizia nel settore giovani dell’Empoli, in cui entra a 15 anni; a 18 anni, esordisce in Serie A, nella stagione 1987-1988, terminata però con la retrocessione. In Serie B, Di Francesco trova però maggiore spazio, collezionando a fine annata ben 34 presenze, ma la squadra toscana retrocede di nuovo, in Serie C1. Nel 1991-1992, Di Francesco viene ceduto alla Lucchese, con cui milita per 4 stagioni da titolare in serie cadetta, prima di passare, nel 1995, al Piacenza, tornando così in massima serie.

 

Dopo due stagioni, nel 1997-1998 la Roma lo ingaggia nella sua rosa: con i giallorossi, Di Francesco conquista il suo trofeo più importante, il campionato 2000-2001, e colleziona ben 168 presenze e 14 reti in 4 annate.

 

Tornato al Piacenza nell’estate del 2001, dopo due stagioni Di Francesco passa all’Ancona (2003) e, a gennaio 2004, al Perugia, con cui chiude la carriera agonistica nel 2005, intraprendendo subito quella di team manager nella società capitolina.

 

Dopo aver lasciato l’incarico nell’estate 2006, l’anno seguente Di Francesco viene ingaggiato come direttore sportivo della Val di Sangro, incarico che lascia dopo pochi mesi, quando, a dicembre, viene esonerato l’allenatore Danilo Perini. Dopo un’esperienza come direttore tecnico del settore giovanile del Pescara e sulla panchina del Lanciano, a gennaio 2010 Di Francesco torna a Pescara e guida la squadra biancazzurra verso la promozione in Serie B; l’anno seguente, a fine stagione, rescinde il contratto con un anno di anticipo, per passare al Lecce.

 

Esonerato a dicembre 2011, per la stagione 2012-2013 Di Francesco viene ingaggiato sulla panchina del Sassuolo, in Serie B: conquista prima il titolo di campione d’inverno e poi la prima storica promozione nella massima serie del campionato di calcio italiano. Tra alti e bassi, rimane alla guida della squadra emiliana fino a giugno 2017, quando diventa tecnico della Roma: la prima stagione termina con uno strabiliante terzo posto in campionato e il raggiungimento della semifinale di Champions League; la seconda si chiude per lui anticipatamente, con l’esonero a marzo 2019, dopo la sconfitta nel derby capitolino e l’eliminazione dalla Champions.

 

Dopo una breve esperienza con la Sampdoria (giugno-ottobre 2019) e con il Cagliari (agosto 2020-febbrario 2021), a giugno 2021 Di Francesco accetta l’ingaggio col Verona; ma anche qui, dopo sole 3 partite e altrettante sconfitte, viene sollevato dall’incarico già il 14 settembre.

 

Alcune curiosità su Di Francesco

 

Ecco alcune curiosità sul tecnico pescarese:

 

·      Di Francesco nasce e cresce in una famiglia dove il pallone scorre nelle vene: basti pensare al fatto che è stato chiamato Eusebio in onore del calciatore portoghese Eusébio da Silva Ferreira, di cui il padre era grande estimatore

·      Pescara e il Pescara sono la sua casa: non ha mai giocato nella squadra della sua città natale, ma l’ha allenata e anche il figlio Federico ci ha giocato, quando militava in massima serie; per un anno ha anche gestito lo stabilimento balneare Stella d’Oro

·      Di Francesco è sposato con Sandra e ha tre figli: Federico, Mattia e Luca

·      La sua famiglia è proprietaria dell’Hotel Dragonara, situato a Sambuceto, in provincia di Chieti: è qui che ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo del calcio.

·      Schivo e riservato, il suo tratto distintivo sono gli occhiali dalle montature stravaganti

 

In questa sezione dedicata puoi ottenere tutti i migliori BONUS BENVENUTO SCOMMESSE aggiornati, offerti dai vari bookmakers:

 

👉🏻 GUIDA BONUS SCOMMESSE

 

Tutte le partite di Calcio oggi, stasera e domani

 

 

 

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Lunedì 14/02

BONUS BENVENUTO SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. Il bonus GOLD Snai corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PU...

Leggi
BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Martedì 18/01

BET365 BONUS BENVENUTO: 100% fino a 100€

Bonus Scommesse

Come funziona il Bonus Benvenuto Bet365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info   Bet365 offre e premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: bonus sul primo deposito del 100% fino a 100€ inviando i documenti e verificando il conto   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semp...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€