Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Opening Night: Warriors-Lakers
Martedì 18 Ottobre

Opening Night: Warriors-Lakers

La prima notte della stagione Nba 2022-2023: Golden State Warriors-Los Angeles Lakers

 

La notte della consegna degli anelli, la prima stagionale per i Golden State Warriors da campioni in carica. Contro un avversario di sangue blu, nobile e ambizioso, i Los Angeles Lakers di LeBron James. Difficile chiedere di meglio come via della campagna Nba 2022-23, per gli appassionati della pallacanestro d’oltreoceano. 

 

Sarà però anche una partita facile da decifrare? No, non proprio. Perché per carburare serve tempo, persino alle fuoriserie. I rapporti di forza Nba saranno chiari con il passare della stagione, ma all’inizio, durante “il rodaggio”, le sorprese potrebbero essere in agguato. 

 

I Dubs sono favoriti, sulla carta, sia ben chiaro. Di oltre 6 punti. Ma alla prima palla a due della stagione è difficile avere certezze in assoluto e a maggior ragione sui come e sui perché del confronto. Su come i ragazzi di Coach Kerr potrebbero da pronostico mettere sotto quelli in gialloviola che rappresentano la città degli angeli e una franchigia di straordinaria tradizione. Vediamo di capirne di più guardando i numeri. 

 

CHI VINCE - I Lakers vincenti nella Baia sono quotati a 3.15 da Bet365, abbastanza da far venire la tentazione. La durabilità atletica di James e Anthony Davis è estremamente discutibile, con LeBron che ha quasi 38 anni e il lungo da Kentucky University che si rompe a guardarlo, cristallo incantevole, ma altrettanto fragile. E l’equilibrio dell’incastro tra Russell Westbrook e il mondo Lakers è davvero estremamente precario, specie dopo i tentativi estivi di scambiarlo con Kyrie Irving dei Brooklyn Nets e le recenti acquisizioni alla sua posizione di Pat Beverley, suo storico “nemico” e Dennis Schroeder, il tedeschino cavallo di ritorno in California. Con questa doppia premessa, però, parliamo però di tre giocatori inseriti tra i migliori 75 di sempre nella storia della Nba. E dunque con la diretta TV nazionale è lecito vederli indossare il “vestito buono” per questi primi 48’ di stagione. Del resto la quota pro Warriors, 1.38, è così bassa che diventa difficile farsi ingolosire. Capitolo Over/Under, stabilito in 227 punti: il sopra e il sotto entrambi stimati a 1.90. Gli attacchi saranno abbastanza in palla, da subito, per alzare il calibro? O magari sfrutteranno semplicemente l’assist di difese inevitabilmente ancora da mettere a punto? 

 

I NUMERI INDIVIDUALI - Come proiezione di punti segnati la soglia di 24.5 per Steph Curry sembra molto “possibile” da infrangere, oltre l’1.86 a cui viene pagato lo scavalcamento. Eppure forse è persino più allettante la quota stabilita per Kevon Looney: remunerato per 2 chi confida che il lungo dei Dubs possa andare oltre i 5.5 punti messi a tabellino nella partitissima di stanotte, in programma dalle 4 italiane in poi, dopo Boston-Philadelphia. Capitolo rimbalzi: chi crede in Davis che tocca la doppia cifra, e va dunque oltre l’asticella dei 9.5 di serata, è gratificato a 1.90. Media a rimbalzo in carriera per Davis? 10.2 per partita. Insomma, non ci sarebbe da stupirsi…Se passiamo poi al comparto assist, ecco che entra in scena un altro nome, quello di Andrew Wiggins, fresco di un faraonico rinnovo contrattuale, dunque presumibilmente col morale a mille. Wiggs che smazza più di 2.5 assist è pagato a 2.50. Mica male. Non è il passatore più illuminato in circolazione, ma anche solo qualche situazione di campo aperto per un giocatore che alle trionfali Finals 2022 ha giocato oltre 39’ per partita …

 

Gli ultimi “appunti” sono legati a tiro da 3 punti e doppie doppie (quindi punti e rimbalzi/punti e assist/rimbalzi e assist, oltre ad eventuali accoppiamenti con le stoppate). Più di mezza tripla di Draymond Green è pagata 2.60. Green in America è un caso, dopo il pugno sferrato in allenamento al compagno di squadra Jordan Poole. Lui si è scusato, i Warriors lo hanno solo multato, ma non è stato sospeso principalmente proprio per permettergli di ricevere l’anello di campione della passata stagione, nel prepartita antipasto della gara con i Lakers. Il personaggio è già carico di suo di consueto, figurarsi in un momento così, in un’occasione così, dopo le polemiche sui social media e con le voci di un possibile addio a fine stagione che si susseguono. Green è infatti in scadenza di contratto. Ha un’opzione che potrebbe esercitare nel giugno 2023. Ma lo farà, dopo che i Warriors hanno riempito di dollari con i rinnovi Wiggins e proprio Poole, dando loro la precedenza rispetto a lui? Presto per dirlo. Ma c’è da credere che intanto vorrà far vedere ai suoi detrattori che il meglio della sua carriera non fa parte solo dei ricordi del passato. Non è certo un tiratore da 3 punti, ma quando va in fiducia o ha qualcosa da dimostrare al mondo…

 

Le doppie doppie, infine. LeBron è il candidato da votare, nel merito. L’impresa è premiata a 2.70 e James in carriera ha totalizzato ben 105 triple doppie. Per cui non sarà magari un gioco da ragazzi, ma vederlo sfoggiare una doppia doppia non dovrebbe essere esattamente impossibile…

 

Riccardo Pratesi

Twitter: @rprat75


Qui il nostro canale Telegram dedicato alle scommesse e pronostici NBA, dove puoi trovare tutti i nostri pronostici vincenti Basket in maniera del tutto gratuita:

👉🏻GRUPPO TELEGRAM SCOMMESSE NBA BETSCANNER

 

Seguite il nostro Instagram e Telegram per essere sempre aggiornati e contattateci pure per qualsiasi informazione.

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Come funziona il bonus di benvenuto di Better Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse   Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto fino a 500€ di rimborso + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scommesse....

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2023 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy