Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Tredicesima giornata: chi sale e chi scende
Martedì 26 Novembre

Tredicesima giornata: chi sale e chi scende

Hellas, che bella sorpresa! Flop Spal e Mazzarri, Ranieri resuscita, urlo Dzemaili al 95'
Tredicesima giornata: chi sale e chi scende
 

 

Dopo la tredicesima giornata di campionato, torna il consueto appuntamento con la rubrica “Chi sale e chi scende”. Ecco quali sono le note positive e negative dell’ultimo turno, tra allenatori e squadre rivelazioni o delusioni, e con il gol più bello della domenica.

 

SQUADRA CHE SALE: Hellas Verona.
Tre punti cercati e trovati, con il cuore e con il gioco. Perché è così, questo Verona, oltre ad avere carattere, gioca pure bene a calcio: la vittoria ottenuta contro la Fiorentina non è frutto del caso, ma è arrivata dopo una prestazione sugli scudi, con il solo Dragowski ad evitare un passivo più pesante per i viola.
E non è nemmeno un caso se gli scaligeri hanno 18 punti e occupano l'ottavo posto in classifica. Puntare a una semplice salvezza sarebbe addirittura poco ambizioso.
 

SQUADRA CHE SCENDE: Spal.
Il pareggio casalingo contro il Genoa ha il sapore dell'occasione sprecata: quando si fanno i punti per restare in serie A se non tra le mura amiche e negli scontri diretti? Il successo è lontano ormai un mese e mezzo, i ragazzi di Semplici non trovano la vittoria dal 5 ottobre.
Passi la trasferta di domenica prossima a San Siro contro l'Inter, poi però ci saranno le sfide contro Lecce e Brescia, entrambe al Mazza: lì passerà una buona fetta di salvezza.
 

ALLENATORE CHE SALE: Claudio Ranieri (Sampdoria).
A piccoli passi, i blucerchiati si stanno rialzando. "L'importante era mettere la testa fuori" ha dichiarato Ranieri sull'uscita dei suoi ragazzi dalla zona retrocessione per la prima volta in stagione.
Da quando è arrivato, in sei partite ha perso soltanto una volta e ha conquistato nove punti: la sua Samp si sta finalmente rimettendo in carreggiata. C'è ancora da recuperare Quagliarella, ma intanto Ranieri sta trovando continuità nei risultati.
 

ALLENATORE CHE SCENDE: Walter Mazzarri (Torino).
Perdere con l'Inter ci sta, d'altra parte contro i nerazzurri non ci hanno rimesso le penne soltanto la Juventus e il Parma, ma farlo come accaduto sabato sera è inaccettabile. E i tifosi si stanno stufando: hanno contestato il presidente Cairo, i giocatori e pure l'allenatore.
Perché Mazzarri ha già perso 7 partite, tante quante lo scorso anno in tutto il campionato, e nelle 11 uscite ha vinto soltanto contro Milan e Brescia. La sua posizione è tornata a traballare, prima di Natale si giocherà tutto tra Genoa, Fiorentina, Hellas Verona e Spal.
 

GOL DI GIORNATA: Blerim Dzemaili (Bologna-Parma 2-2).
Da una parte la bellezza del gol, un destro al volo imparabile per Sepe, dall’altra l’importanza della rete, arrivata all’ultimo respiro e che ha evitato la sconfitta nel derby emiliano.
Dzemaili, da buon capitano, si è caricato sulle spalle il peso della squadra e ha agguantato il pareggio contro il Parma in pieno recupero. E’ il primo gol stagionale del centrocampista svizzero, sempre più al centro del progetto tecnico di Sinisa Mihajlovic.
 

Comparazione Bonus Benvenuto:


William Hill: 215€
Eurobet: 210€
Snai: 305€
Sisal: 225€
888: 100€
Unibet: 10€
Betfair: 120€


Scopri la nostra Guida Bonus
 


Emanuele Pastorella
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy