Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 25/10

Serie B, analisi e situazione nona giornata

Approfondimenti

Serie B, il punto della situazione in vista della nona giornata

 

 

Nuovo appuntamento con “Il punto della situazione della B”, il servizio offerto da Betscanner per aumentare la probabilità di vincita dei propri lettori sulla B.
Analizziamo insieme come è andata l’ottava giornata appena trascorsa.

 

La Serie B al momento ha una nuova padrona: è il Pescara di Pillon.
I biancoazzurri sono sicuramente la squadra più in forma del momento. Compatta e micidiale in avanti. Chiedere allo Spezia per conferma, che ha dovuto soccombere in casa con un rotondo 1-3 nell'anticipo del venerdì. Di Monachello i gol vittoria che replica con un tap-in dentro l'area dopo un diagonale chirurgico.

 

Come avevamo previsto nell'appuntamento settimanale dei nostri pronostici, Ascoli--Carpi si è rivelata invece una partita da sbadigli in cui la paura di perdere l'ha fatta da padrone. 1-0 alla fine il risultato grazie al gol Cavion.

 

Al 35' del primo tempo il Cittadella invece sembrava aver trovato la luce in fondo al tunnel con il doppio vantaggio sul Brescia (ennesima partita negativa della difesa delle rondinelle). Ma i padovani non hanno fatto i conti con Morosini che, autore di una fantastica doppietta, ha regalato una rimonta insperata ai suoi.

Battuta d'arresto per il Foggia di Stroppa che al San Vito di Cosenza deve soccombere alla voglia matta dei calabresi di regalarsi la prima vittoria del campionato. 2-0 il risultato, ma la vittoria ha un solo nome: Tutino.
Il fantasista rossoblu' sigla una doppietta (di pregevole fattura soprattutto il secondo con una "trivela").

 

2-1 del Crotone sul Padova nell'ottava giornata di serie B, che mette in crisi la squadra veneta, in astinenza di vittorie ormai da troppo tempo. Prestazione mediocre dei calabresi ai quali però interessava solo far risultato per ripartire. Decisivo ancora una volta a Firenze.

 

L’atteso derby veneto tra Venezia e Verona si è concluso invece senza vincitori ne vinti. Buona la prima per Zenga. La sua squadra è apparsa già più compatta e solida giocandosi alla pari un match che invece vedeva favoriti i ragazzi di Grosso.
Per l’ex campione del mondo ora sono 3 le partite senza vittoria e il match di sabato al Bentegodi contro la Cremonese diventerà già un primo spartiacque della stagione.

 

Il Palermo conferma invece che con Stellone è stata definitivamente cambiata la rotta. I rosanero espugnano il Via del Mare di Lecce grazie ai gol del solito di Nestorowski e di Puscas subentrato dalla panchina. Il Lecce però ha mostrato ancora un volta di essere una squadra con grande qualità e guidata da un allenatore, Liverani; dal futuro assicurato.
In alcuni tratti dei 90’ i giallorossi hanno anche dominato la partita, supportati da un pubblico numeroso e caloroso. Splendido il gol di Tabanelli dal limite dell’area su cross di Calderoni.
Alla fine l’esperienza dei siciliani è stata decisiva, ma la Serie B ogni anno è caratterizzata da una neopromossa-outsider (Spal, Benevento, Frosinone, Carpi, Novara negli ultimi anni) ruolo che può essere occupato tranquillamente proprio dai salentini.

 

Torna alla vittoria il Benevento che nel Monday Night batte di misura il Livorno grazie al rigore siglato da Coda al 15’ del secondo tempo. Risultato che poteva essere più rotondo visto il solito dominio dei campani: 60% di possesso palla che ha portato a 8 tiri in porta e ben 12 corner conquistati. La vittoria può aver riportato fiducia, fondamentale per tornare il rullo compressore di inizio stagione.

 

Questa l'analisi e il punto della situazione in vista della nona giornata di serie B, clicca qui per vedere il nostro pronostico.

 

BONUS SPECIALE 888, raddoppio IMMEDIATO del tuo importo fino a 100€ (versi da 20€ a 100€ e ti accreditano il doppio).
Inserire codice bonus "SPECIALE"
Clicca qui per sfruttarlo: https://888sport.it/BONUS100

 

 

Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

 

Redazione Betscanner

 

 

 

 

 

 

 

Come VINCERE 40 euro rischiando ZERO con il Portogallo vincente

Giovedì 21/03

Come VINCERE 40 euro rischiando ZERO con il Portogallo vincente

Consigli

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/PORT 2. Gioca 10€ (massima puntata) sul Portogallo VINCENTE contro Ucraina (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 4.0)  3. Vinciamo €40 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!   Cosa aspe...

Leggi
Come VINCERE 40 euro rischiando ZERO con l'Italia VINCENTE

Giovedì 21/03

Come VINCERE 40 euro rischiando ZERO con l'Italia VINCENTE

Consigli

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/ITALIA 2. Gioca 10€ (massima puntata) sulL'ITALIA VINCENTE (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 4.0)  3. Vinciamo €40 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!   Cosa aspetti?   ...

Leggi
Multiregistrati

Registrati a tutte le agenzie ed accumula
tutti i Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Multiregistrati

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€

/articolo.php