Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 01/11

Serie B, analisi della undicesima giornata

Approfondimenti

Serie B, analisi e il punto della situazione in vista dell'unidicesima giornata

 

Nuovo appuntamento con “Il punto della situazione della B”, il servizio offerto da Betscanner per aumentare la probabilità di vincita dei propri lettori sulla B.
Analizziamo insieme come è andata la decima giornata appena trascorsa, cercando di raccogliere più informazioni possibili per realizzare una bolla vincente per il turno in programma il 2 e il 3 Novembre.

 

Dai dati raccolti nell’ultima giornata, si preannuncia un nuovo “scossone” in vetta alla classifica, perché è ufficialmente cominciato un periodo ner per la capolista Pescara che, con quella dell’infrasettimanale, è alla seconda partita senza vittorie.

 

Partiamo con l’analizzare una sconfitta che poi tanto sorprendente non è, ossia quella del Verona di Grosso.
Lo abbiamo preannunciato in più analisi, i gialloblù non dimostrano di essere squadra solida e costante, e la conferma si è avuta nel match a Del Duca di Ascoli, deciso dal gol di Cavion dopo il palo preso da Ninkovic. I marchigiani venivano da una brutta sconfitta a Livorno, molto criticata dal Presidente bianconero nei giorni successivi. Verona spento, con grande difficoltà nel finalizzare, nonostante di fronte ci fosse una squadra non in grande salute e con poche idee.

 

Come anticipato, il Pescara non riesce ad andare oltre il pareggio al San Vito di Cosenza.
Partita praticamente decisa da 2 errori di Fiorillo e Cerofolini, i 2 estremi difensori, con delle prese difettose che innescano prima il gol di Maniero e dopo il di Crecco, appena subentrato. Pescara apparso comunque in palla nel primo tempo, ma poco preciso sotto porta. Cosenza che invece si è affidato alle solite discese di Tutino, una delle sorprese della Serie B.

 

Il Foggia di Grassadonia non va oltre il pareggio in casa del Cittadella. 1-1 al Busellato tra due squadre che al netto della penalizzazione dei foggiani sarebbero distanti solo un punto.
Andamento poi rispecchiato dalla partita, molto equilibrata e ricca di capovolgimenti di fronte. Vantaggio rossonero con Chiaretti, che su sponda di Kragl trafigge il portiere avversario con un gran sinistro da fuori che si insacca sotto l’incrocio. Pareggio dopo soli 8’ di Iori sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Da segnalare il rientro in campo nel secondo tempo di Iemmello per i pugliesi, che ha anche avuto la palla del 2-1 di testa, indirizzata troppo centrale e facile preda di Paleari.

 

Il Palermo potrebbe già alla prossima conquistare la vetta della Serie B visto il buon momento coinciso con l’arrivo si Stellone sulla panchina rosanero. 0-3 senza appello al Cabassi di Carpi.
Falletti, Jajalo e Nestorowski firmano la vittoria dei siciliani che confermano di essere tornati in carreggiata grazie ad un gioco spettacolare e ad una rosa ampia, fondamentale per il turn over dell’infrasettimanale.

 

Grande svolta del Venezia di Tacopina che dall’arrivo di Zenga sulla panchina ha totalizzato 5 punti in 3 giornate in cui ha dovuto vedersela con squadre del calibro del Verona (1-1), Palermo (1-1) e ultima la Cremonese, con la prima vittoria in Serie B per 1-0 dell’ex portiere dell’Inter.
Decisivo il gol di Di Mariano (curiosità: è ilnipote di Totò Schillaci) con una discesa partita da centrocampo e conclusa con il destro dal limite dell’area. Il Venezia è inoltre la prima squadra ad infliggere una sconfitta ai grigiorossi.

 

Vittoria importante per Nesta, che mantiene la panchina del Perugia.
Una goleada conclusasi per 3-2 contro il Padova (Bisoli è a serio rischio esonero), grazie al gol allo scadere di El Yamiq, in prestito dal Genoa. Da registrare il terzo gol del difensore goleador Cappelletti.

 

Spettacolare anche il posticipo del giorno di Halloween tra Lecce e Crotone, che ha appena cambiato allenatore con l’esonero di Stroppa e il subentro di Oddo. 1-0 con gol di Venuti su sfortunata deviazione di braccio di Golemic.
Calabresi particolarmente sfortunati e imprecisi, perché autori di una buona prova non supportata e comprovata dai gol, che nel tabellino finale risulteranno pari a zero.

 

Ritorna nell’oblio il Livorno, che contro la Salernitana soccombe per 3-1, fornendo l’ennesima prova incolore della stagione.
Mattatore del match Bocalon con una doppietta.

 

Rinviata invece per maltempo Spezia-Benevento.

 

Questa l'analisi e il punto della situazione in vista della nona giornata di serie B, qui il nostro pronostico con le migliori quote Serie B.

 

BONUS SPECIALE 888, raddoppio IMMEDIATO del tuo importo fino a 100€ (versi da 20€ a 100€ e ti accreditano il doppio).
Inserire codice bonus "SPECIALE"
Clicca qui per sfruttarlo: https://888sport.it/BONUS100

 

 

Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

 

Redazione Betscanner

 

 

 

 

 

 

Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Martedì 11/09

Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Approfondimenti

Glossario delle giocate, tutto quello che devi sapere in un unico posto   1X2 finale 1 Vittoria squadra casa X Pareggio 2 Vittoria squadra ospite   Doppia Chance 1X Vittoria o pareggio squadra casa X2 Pareggio o vittoria squadra ospite 12 Vittoria squadra casa o vittoria squadra ospite   1X2 esito primo tempo 1 Vittoria squadra casa al 45’ X ...

Leggi
 Perché usare un comparatore: Betscanner

Lunedì 10/09

Perché usare un comparatore: Betscanner

Info

Perché usare Betscanner, comparatore di quote online   Con il comparatore Betscanner vinci di più   Il nostro comparatore Betscanner ti offre l’opportunità di mettere a confronto in un unico sito tutte le quote sugli eventi sportivi proposte dai principali bookmaker. Serie A, Serie B, Premier League, Liga, Ligue 1, Bundesliga, Champions ed Europa League, tutte le principali c...

Leggi
Multiregistrati

Registrati a tutte le agenzie ed accumula
tutti i Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Multiregistrati

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€