Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 30/10

Serie B, analisi della decima giornata

Approfondimenti

Serie B, analisi e punto della situazione in vista della decima giornata

 

Nuovo appuntamento con “Il punto della situazione della B”, il servizio offerto da Betscanner per aumentare la probabilità di vincita dei propri lettori sulla B.
Analizziamo insieme come è andata la nona giornata appena trascorsa, cercando di raccogliere più informazioni possibili per realizzare una bolla vincente per il turno infrasettimanale in programma il 30 e il 31 Ottobre.

 

Il confronto tra Grosso e Nesta va all’ex terzino di Inter e Juve.
Il suo Verona, ancora in modo difficoltoso, riesce a superare un Perugia apparso in buona salute. Vantaggio degli ospiti con un triangolo fulmineo orchestrato da Vido e concluso da Melchiorri con un pregevole colpo sotto che batte Nicolas. Pareggio di Henderson, al suo secondo gol stagionale con uno splendido calcio di punizione sopra la barriera biancorossa. Il sorpasso è ad opera dell’ex Di Carmine con un altro pallonetto, stavolta di testa. Decisivo però il rigore sbagliato da Vido a ridosso del 90’.

 

Il derby più atteso della cadetteria finisce con un pareggio spettacolare.
I ragazzi di Grassadonia, guidati da una splendida cornice di pubblico, si portano addirittura sul doppio vantaggio, frutto di 2 bordate da fuori firmate Deli e Tonucci. I rossoneri però abbassano troppo presto la concentrazione e rischiano addirittura di perderla. I salentini pareggiano i conti con Mancosu e La Mantia, il quale si vede neutralizzare un tiro ravvicinato dal portiere ospite Bizzarri, che poteva significare gol della vittoria e quindi 3 punti d’oro.

 

All’Euganeo Padova e Spezia non si fanno del male. I veneti erano reduci da 2 mesi di astinenza da vittorie mentre i liguri dal tonfo casalingo contro il Pescara. 0-0 e unica giocata degna di nota la rovesciata di Capello stampatasi sul palo.

 

Da una parte una squadra che segna di media 2 gol a partita e dall’altra la miglior difesa del campionato: la partita però la decidono Coda e Insigne autori di 2 grandi prestazioni. Questo il riassunto di Benevento-Cremonese che finisce 2-1. Gol della bandiera di Migliore con un gran sinistro da fuori. Seconda vittoria di fila per i campani che ricominciano a correre.

 

Vittoria ancor più importante se relazionata alla sconfitta della capolista Pescara che cade all’Adriatico per 0-1 contro il Cittadella.
Biancazzurri irriconoscibili, in balia del gioco e dell’ottima organizzazione dei padovani. Il gol vittoria è firmato da Finotto dopo un pregevole ed intelligente velo di Branca che manda a vuoto un difensore pescarese.

 

Cristiano Lucarelli invece porta a casa finalmente la prima vittoria della stagione.
Il Livorno è sembrato finalmente avere un’identità, grintosa e convinta in tutte le giocate. Ascoli praticamente mai in partita, grazie anche alla grande voglia messa in campo dai toscani. Il gol vittoria è firmato da Rajcevic che interrompe così un digiuno lungo 6 mesi.

 

Il Brescia si regala la seconda vittoria della stagione ai danni del Cosenza.
Squadre in un ottimo momento di salute, dato confermato dall’ottima prova di entrambe che si sono affrontate a viso aperto con numerosi capovolgimenti di fronte. Partita condotta quindi alla pari e con ottime trame di gioco nonostante il tempo avverso, decisa da un’uscita a vuoto dell’estremo difensore calabrese che ha spianato la via della porta a Torregrossa.

 

Piccola rivincita al Barbera per Zenga che blocca sul pareggio i rosanero anche con un pizzico di fortuna.
Il Venezia rinuncia praticamente a giocare per tutta la partita rintanandosi in area di rigore. Trova il gol al primo vero tiro verso lo specchio di Brignoli con un tiro da fuori di Segre, deviato da Haas dopo gli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Palermo riuscirà a trovare il pareggio solo al 90’ con il gol di Struna, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione diretta (eccessiva) comminata a Trajkovski per fallo su Di Mariano.

 

Questa l'analisi e il punto della situazione in vista della nona giornata di serie B, clicca qui per vedere il nostro pronostico.

 

BONUS SPECIALE 888, raddoppio IMMEDIATO del tuo importo fino a 100€ (versi da 20€ a 100€ e ti accreditano il doppio).
Inserire codice bonus "SPECIALE"
Clicca qui per sfruttarlo: https://888sport.it/BONUS100

 

 

Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

 

Redazione Betscanner

 

SUPER BONUS SNAI: 100% fino a 300€

Martedì 18/06

SUPER BONUS SNAI: 100% fino a 300€

Consigli

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo ed attivale subito!   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito gratis inviando i documenti + bonus sul primo deposito del 100% fino a € 300.   CLICCA QUI PER AVERE SUBITO IL BONUS   Per sfruttare il Bonus ti basterà semplicemente iscriverti ed effettuare un versamento di minimo €20 e...

Leggi
Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Martedì 11/09

Glossario delle giocate: tutto quello che devi sapere

Approfondimenti

Glossario delle giocate, tutto quello che devi sapere in un unico posto   1X2 finale 1 Vittoria squadra casa X Pareggio 2 Vittoria squadra ospite   Doppia Chance 1X Vittoria o pareggio squadra casa X2 Pareggio o vittoria squadra ospite 12 Vittoria squadra casa o vittoria squadra ospite   1X2 esito primo tempo 1 Vittoria squadra casa al 45’ X ...

Leggi
Multiregistrati

Registrati a tutte le agenzie ed accumula
tutti i Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Multiregistrati

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€