Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Venerdì 28/08

Pirlo è l’uomo giusto?

Approfondimenti

Pirlo è l’uomo giusto? Pro e contro della scelta a sorpresa della Vecchia Signora

 

Nonostante la vittoria dello scudetto, per la Juventus la stagione appena trascorsa si è rivelata una delle più sottotono dell’ultimo decennio e forse anche più. I bianconeri, che possono vantare tra le loro fila gente come Cristiano Ronaldo, da ormai 2 anni, non hanno mai approfittato dell’apporto del fuoriclasse portoghese, vero talismano della coppa dalle grandi orecchie.

 

La scelta Sarri

 

L’ultima scelta della panchina, Maurizio Sarri, sponsorizzato pare da Pavel Nedved, si è rivelata infelice. La spasmodica e forse ingiustificata ricerca del “bel gioco” ha spinto verso l’allenatore toscano, conosciuto e apprezzato molto per il suo credo tattico ma non per le sue qualità di comunicatore. Impressione rivelatasi tale già alla prima stagione. Da qui l’inevitabile esonero, conseguenza di un rapporto mai sbocciato con i senatori dello spogliatoio ed in particolare con Giorgio Chiellini, col quale non c’è mai stato un dialogo costruttivo.
 

Nasce da queste ceneri l’idea Andrea Pirlo. Ottimo teorico tattico, poca esperienza, ma grande conoscenza dell’ideologia bianconera, dello spogliatoio ma soprattutto degli uomini più carismatici che ne fanno parte.

 

Pirlo: perché si

 

Tra i pro che avallano la scelta di dare la panchina bianconera all’ex metronomo della Nazionale Italiana, c’è sicuramente quello di consegnare le redini ad un uomo “familiare” col quale non è necessario un periodo di ambientamento in termini relazionali, sia con i giocatori che con la dirigenza. E’ innegabile anche che questa scelta sia stata dettata da un risparmio economico. Un’operazione low cost che rende meno pesante i restanti anni di contratto di Sarri a 6 milioni lordi annui. Pirlo arriva ad 1,8 milioni, meno dell’80% della rosa bianconera.

 

Pirlo: perché no

 

Perché no? È facile sciolinare i contro di questa operazione. Quello più gettonato resta la mancanza di esperienza. Un allenatore, fresco di patentino, che non ha nemmeno un giorno di esperienza in panchina, che siede subito sulla panchina della squadra più titolata d’Italia, fa storcere il naso. Ma molti apprezzano il coraggio mostrato da Andrea Agnelli. E’ sbagliato però paragonarlo a Zidane e Guardiola perché questi, prima di sedere (e vincere) sulla panchina rispettivamente di Real Madrid e Barcellona, annoveravano nel loro palmares ottime stagioni con la seconda squadra. Questo per concludere che per Pirlo c’è solo una via per fare carriera con questa tipologia di partenza: essere un predestinato.

 

Egidio De Padova
Betscanner

 

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€