Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Parma, una crisi infinita
Venerdì 12 Marzo

Parma, una crisi infinita

17 gare senza vittorie, una serie incredibile di rimonte subite: D'Aversa non è riuscito a voltare pagina con i gialloblu

 

Nemmeno Roberto D’Aversa è riuscito ad invertire la rotta del Parma. I gialloblu sono in piena crisi, le difficoltà della squadra arrivano fin da inizio stagione. E non è un caso se, ormai due mesi fa, la proprietà decise di cambiare allenatore: esonerato Fabio Liverani, la società puntò forte su chi aveva centrato tante imprese alla guida del Parma, riportandolo nel calcio che conta e guidando i suoi ragazzi in acque tranquille. Ora, la situazione sta pian piano precipitando: il confronto con la scorsa stagione è impietoso.

 

Peggio di tutti

 

In Serie A ci sono tante delusioni: come il Torino e il Cagliari, invischiati nella lotta per non retrocedere, o come Lazio e Juventus, che un anno fa lottavano per lo scudetto e adesso stanno facendo poco. Il passivo rispetto allo scorso campionato è pesante, con i granata che hanno 8 punti in meno, i sardi 10, i bianconeri 11 (pur con la gara contro il Napoli ancora da recuperare) e i biancocelesti addirittura 19 (ma anche loro con l’asterisco di una partita in meno). Passivi pesanti? Assolutamente sì, ma non ai livelli del Parma: un anno fa aveva 36 punti, oggi appena 16. Da una salvezza praticamente conquistata a metà stagione a una retrocessione che rischia di diventare inevitabile, considerati i 20 punti in meno. Li aveva firmati proprio D’Aversa, che sarebbe poi arrivato undicesimo ma durante la scorsa estate le strade si divisero. E’ tornato da undici partite, ancora non è riuscito a trovare la prima, nuova vittoria. Anche se una maledizione sembra aver deciso di colpire i gialloblu.

 

Quante rimonte

 

L’ultima vittoria risale addirittura allo scorso 30 novembre, da quel 2-1 in trasferta contro il Genoa sono passate 17 partite, praticamente un girone intero. E anche il prossimo turno si preannuncia complicatissima, con la Roma che, galvanizzata dopo il 3-0 rifilato allo Shakhtar in Europa League, si presenterà al Tardini. Nonostante tutto, però, il Parma ha dimostrato di potersela giocare, e probabilmente ha meno punti rispetto a quelli che avrebbe meritato. Un dato è eclatante: sono addirittura 10, infatti, i punti dilapidati dopo l’intervallo. Rimonte clamorose, gol subiti all’ultimo minuti, l’episodio di Firenze ha dell’incredibile. Segna Mihaila al 90’, al 94’ l’autorete di Iacoponi costringe i gialloblu al 3-3 finale. Ma anche il doppio vantaggio contro lo Spezia buttato via, così come il 2-0 contro l’Udinese diventato 2-2, o il momentaneo 0-1 a San Siro contro il Milan. Serve uno scossone immediato, magari aiutato anche dalla dea bendata. Che, fino ad oggi, è stata fin troppo severa con D’Aversa e il suo Parma.

 

Serie A: infortunati, indisponibili, diffidati e squalificati

Nella nostra sezione dedicata puoi trovare l'elenco completo e sempre aggiornato degli Infortunati, Indisponibili, Diffidati e Squalificati Serie A

 

Serie A in TV oggi e stasera, dove vederle?

In questa sezione dedicata alla Serie A in Tv oggi calendario, puoi vedere il calendario completo di tutte le partite di serie A e dove vederle sulle varie emittenti televisive Sky, Dazn, Sportitalia ecc.

 

Emanuele Pastorella
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy