Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Nuvola Rossa c'è: Bagnaia è campione del Mondo!
Lunedì 07 Novembre

Nuvola Rossa c'è: Bagnaia è campione del Mondo!

Il pilota della Ducati vince il titolo MotoGp con la Ducati: mancava dal 2007

 

Un annata davvero difficile quella di Francesco "Pecco" Bagnaia in sella alla sua Ducati, visto che agli albori della stagione tutto si pensava meno quello che è successo alla fine. Il pilota italiano infatti non inizia affatto bene, con un solo punto fatto nelle prime due gare del mondiale a causa di errori e cadute che ne stavano compromettendo l'annata. 

Nelle prime 10 gare infatti il pilota è finito a terra ben 4 volte, scivolando a -91 dala vetta, un distacco che sembrava davvero irrimontabile per il pilota della scuderia italiana. Anche grazie a degli errori tecnici della Yamaha, che hanno affossato il talento di Fabio Quartararo, indiscusso favorito per la vittoria finale, e all'inesperienza dell'Aprilia di Bastianini, prossimo compagno di Pecco in Ducati, il pilota ha risollevato le sorti di un'annata che sembrava maledetta, fino al titolo finale preso a Valencia. 

 

Le vittorie: recap delle gare

 

La prima vittoria di Pecco arriva a Jerez, in una gara dominata dal primo all'ultimo giro tenendo alle spalle un Quartararo mai domo e che continua ad attaccarlo. Pecco a fine gara dichiarerà di aver finalmente trovato il feeling dei bei tempi e si lascerà così alle spalle un brutto avvio. 

 

La successiva vittoria arriva al Mugello, forse la gara più sentita, dove Pecco, in testa dal nono giro, si tiene tutti alle spalle e riesce a sventolare il tricolore del GP di casa sul gradino più alto del podio. Al momento sono 81 i punti da recuperare dalla vetta. 

 

Dopo due gare anonime che lo colpiscono del morale, Pecco si rialza con preptenza ad Assen, partendo dalla Pole e vincendo la gara senza troppi patemi, imponendosi davanti a Bezzecchi e portandosi a -66 dalla vetta grazie alla caduta di Quartararo. 

 

Stesso esito anche a Silverstone, dove Bagnaia riesce a concludere in testa sfruttando una penalità di Quartararo e lasciandosi alle spalle tutti i dubbi su di lui. Ora  i punti da reucperare diventano 49. 

 

Non c'è due senza tre e Bagnaia si impone anche in Austria, con un Quartararo che continua ad attaccarlo ma che deve accodarsi alla bandiera finale. Il ritmo del francese però lo fa arrivare secondo e con 44 punti di vantaggio rimane saldo al primo posto della classifica generale. 

 

Per la prima volta nella storia un pilota Ducati vince 4 gare consecutive, con Pecco che chiude davanti a Bastianini nel GP di San Marino, vedendo diminuire il suo svantaggio a soli 30 punti. 

 

In Australia non arriva una vittoria, ma col terzo posto ottenuto e la caduta di Quartararo, Pecco si pone in vetta alla classifica con 14 punti di vantaggio a 3 gare dal termine. 

 

In Malasya arriva la settima vittoria di Pecco, che chiude davanti a Bastianini e si prepara a celebrare la vittoria mondiale, salvo per un indomito Quartararo che non gli permette di festeggiare ma che rimanda tutto alla gara di Valencia, dove Pecco però avrebbe dovuto chiudere almeno quattordicesimo per non interessarsi del punteggio dell'avversario. 

 

A Valencia, nella gara già commentata sopra, Pecco gestisce, partendo ottavo in griglia e chiudendo nono, senza mai prendersi alcun rischio, con Quartararo che per passaarlo avrebbe comunque dovuto vincere la gara.

Titolo quindi che torna in Italia grazie ad una moto italiano. Niente di meglio per il movimento azzurro a due ruote. 

 

Alessio Russo

Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy