Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

NBA, gli Oklahoma City Thunder travolgono i Timberwolves
Mercoledì 27 Dicembre

NBA, gli Oklahoma City Thunder travolgono i Timberwolves

Shai Gilgeous-Alexander e Chet Holmgren protagonisti nella prestigiosa vittoria dei Thunder: analisi della partita

 

In una Western Conference in cui le attenzioni degli appassionati NBA erano catalizzate principalmente su Nuggets, Lakers, Suns, Warriors e Clippers, in questa prima parte di stagione Minnesota Timberwolves e Oklahoma City Thunder hanno rubato la scena. Due squadre in crescita, piene di talento e ben allenate, in grado di tenere ritmi da vertice. Quella di stanotte quindi, seppur poco pubblicizzata dai media NBA rispetto ai tradizionali incontri del 25 dicembre e non trasmessa dalle televisioni nazionali statunitensi, era una partita di grande caratura, tra la prima e la terza miglior squadra a Ovest record alla mano.

 

Alla fine l'hanno spuntata gli "sfavoriti", gli Oklahoma City Thunder, e lo hanno fatto in grandissimo stile: 129 - 106, un risultato che dice molto su un match in cui la squadra di casa ha martellato i Timberwolves fin dal primo minuto, rimanendo sempre in vantaggio e assestando il colpo di grazia tra la fine del terzo quarto e l'inizio del quarto quarto, con un parziale di 31 - 15 in 10 minuti.

 

Per dare una misura della prestazione dei Thunder, basti pensare che i Timberwolves avevano perso solamente cinque partite con la squadra al completo in stagione, e mai con uno scarto così ampio.

 

OKC perfetta nel game-plan e perfetta nell'esecuzione

 

Coach Daigneault lo sapeva bene: affrontando la miglior difesa in NBA (con soli 108.5 punti subiti su 100 possessi), l'unica strada percorribile per i Thunder era quella di generare palle perse (particolare in cui non sono secondi a nessuno in NBA, con 16.6 turnover provocati ogni 100 possessi avversari) e colpire i Timberwolves in transizione. Così è stato fatto, con le 21 palle perse di Minnesota che hanno permesso a OKC di alzare il ritmo e giocare sui propri punti di forza.

 

L'altro fattore fondamentale era il movimento di palla, decisivo nel togliere dalla comfort zone un sistema difensivo che si basa sulla presenza di due lunghi come Karl-Anthony Towns e Rudy Gobert in campo. I Thunder li hanno portati fuori dal pitturato e li hanno fatti correre lungo il perimetro, muovendo sfera e uomini, come dimostrano i 35 assist registrati. Il 46% di squadra da 3 punti su 39 tentativi, ovviamente, ha aiutato parecchio la causa.

 

Anche dal punto di vista individuale, è sostanzialmente impossibile trovare note dolenti, a partire dai soliti 34 punti e 9 assist per il candidato MVP Shai Gilgeous-Alexander, con 14 tiri dal campo messi a segno su 19 tentativi. Dopo di lui, altri quattro giocatori in doppia cifra: Jalen Williams a 21, Lu Dort e Chet Holmgren (che ha attaccato spesso con successo Gobert) a 20, Josh Giddey a 10. Buoni minuti anche per Isaiah Joe (2/3 dal perimetro) e per il pluri-MVP dell'Eurolega Vasilije Micic.

 

Insomma, in casa Thunder è andato davvero tutto per il verso giusto.

 

Giornata (molto) storta per i Timberwolves

 

Discorsi opposti si possono fare per la sponda perdente della partita, quella dei Minnesota Timberwolves. La squadra con il miglior record della Western Conference è stata portata lontana dai suoi punti di forza, e non ha mai saputo rientrarci nel corso del match.

 

Difensivamente, come detto sopra, il candidato al premio di miglior difensore dell'anno Rudy Gobert non è riuscito ad avere il solito impatto, per via di un ritmo più alto, del movimento di palla e degli avversari e per un match-up sfavorevole con Chet Holmgren, che lo ha costretto ad allontanarsi dal ferro e a difendere spesso anche in uno-contro-uno. Nell'altra metà campo, la squadra di coach Finch non è riuscita a spremere praticamente nulla dal Pick&Roll di Conley e Gobert, ben difeso da OKC lungo tutta la durata dell'incontro.

 

Molto sottotono la prestazione di Karl-Anthony Towns, che ha sofferto a lungo la marcatura stretta dei difensori fisici dei Thunder e gli aiuti continui ogni volta che provava a mettere palla per terra, non riuscendo così mai a mettersi in ritmo, e chiudendo con soli 10 tiri tentati e 16 punti a referto. Molto male anche Jalen McDaniels, giocatore chiave dell'inizio di stagione dei Timberwolves, alla presa con problemi di falli e con difficoltà al tiro: soli 27 minuti giocati, 3/10 dal campo.

 

I Timberwolves sono comunque riusciti a rimanere aggrappati nel punteggio per più di metà partita, affidandosi alle triple di Mike Conley e alle iniziative di Anthony Edwards, non sufficienti tuttavia per resistere all'ultima accelerazione degli avversari. La sconfitta, ad ogni modo, non cancella certamente quanto di buono fatto fin qui in stagione.

 

 

Scopri i migliori bonus scommesse, bonus dei bookmakers dove puoi anche vedere le partite gratis e scommettere sul tuo sport preferito.

 

Tutto NBA: calendario e dove vedere le partite in tv oggi

 

Il calendario completo e aggiornato delle partite Nba giornata per giornata con relativo orario e dove poterle vedere. Classifica delle squadre Nba in corsa per il titolo per la stagione Nba 2023-24 con le relative quota offerte dai diversi bookmakers sulla potenziale squadra vincitrice. Le quote vengono aggiornate periodicamente dal nostro staff.
 

Calendario Nba: tutto quello che c'è conoscere sul calendario dell'NBA

 

Gruppo NBA Betscanner: come e dove scommettere su tutto il Basket con i pronostici

 

In questo articolo andremo a elencare e renderti informato su come vedere in streaming gratuito, dove scommettere con i pronostici basket, quali sono le terminologie scommesse basket e i bookmakers che ci offrono le migliori tipologie di scommesse e le quote più convenienti
Dopo il successo del Gruppo Tennis abbiamo deciso di passare alla creazione di un Gruppo Telegram Nba Betscanner dedicato esclusivamente al mondo Nba.

 

Come posso seguire tutti i vostri Pronostici NBA?

 

In questa sezione dedicata ai pronostici scommesse Nba, potete trovare tutte le nostre analisi, consigli, pronostici sulle partite Nba. Dal raddoppio del giorno, Pronostici NBA, pronostici aggiornati ecc
All'interno della sezione dedicata ai pronostici potrai trovare info e analisi sulle partite che il nostro staff ha deciso di giocare.

 

Around the Game X Betscanner
 

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 750€

Come funziona il bonus di benvenuto di BetterScopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto del 100% sul primo deposito fino a 500€ + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scomme...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Bonus Snai
315€
Verifica
Bonus Better Lottomatica
750€
Verifica
Bonus Goldbet
750€
Verifica
Bonus Sisal Matchpoint
5250€
Verifica
Bonus Bet365
100€
Verifica
Bonus Eurobet
317€
Verifica
Bonus 888
25€
Verifica
Bonus BetFlag
2500€
Verifica
Bonus Planetwin365
100€
Verifica
Bonus William Hill
300€
Verifica
Bonus Daznbet
500€
Verifica
Bonus Starcasino Bet
25€
Verifica
Bonus Betfair
50€
Verifica
Bonus Betclic
600€
Verifica
Bonus LeoVegas
100€
Verifica
Bonus Bwin
260€
Verifica
Bonus Unibet
10€
Verifica
Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Clicca sulle quote per aggiungerle alla schedina, seleziona l'importo e vai su COMPARA per scoprire chi offre la vincita più alta!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2024 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy

✅ Quota aggiunta con successo!