Betscanner
Betscanner
Schedina

Martedì 05/02

Le somme sul calciomercato invernale

Approfondimenti

Calciomercato invernale.

Come hanno giocato i nuovi acquisti? Tiriamo le somme

 

 

 

Il calciomercato invernale è terminato e Betscanner in questo articolo vi propone una semplice analisi degli acquisti più importanti portati a termine dalle squadre di Serie A.
In questi termini vediamo come i nuovi arrivati si stiano comportando e quali prospettive ci siano per il futuro di stagione.

 

Il calciomercato invernale è sempre un’ottima opportunità per riparare eventuali lacune delle squadre a stagione in corso; ad esempio, molte squadre in passato hanno acquistato ottimi giocatori vittime del “malcontento” che, a metà stagione, si trovano alla ricerca di nuovi stimoli.

 

Vediamo ora quali sono stati in Serie A i principali giocatori acquistati e come, e con quali performance, questi ultimi si sono presentati alle loro rispettive nuove squadre.

 

Bologna: Soriano, Sansone, Edera, Lyanco.

Tutti giocatori che possono fornire sicurezza al nuovo arrivato Mihajlovic: nella vittoria contro l’Inter, di fondamentale importanza la stretta marcatura di Soriano su Brozovic, che inoltre ha fornito diversi passaggi pericolosi ed è stato in grado di ordinare a sufficienza il centrocampo. Lyanco: giovane promessa dal Torino, che non avendo ancora trovato continuità a causa di infortuni, si ritrova al Bologna a lottare per la salvezza. Entra in campo deciso e performa come non mai. Purtroppo un infortunio ad inizio 2°tempo lo costringe a lasciare il campo.
 

Fiorentina: Muriel, Terracciano, Zurkowski.

Fra questi sicuramente uno dei giocatori più discussi di questa seconda metà di stagione, L. Muriel. Dal suo arrivo alla Fiorentina (il suo ritorno in Italia dal Siviglia, dopo aver già militato in Lecce, Udinese e Sampdoria) Muriel non ha più smesso di segnare. Già quattro goal in questo nuovo inizio. Se il colombiano dovesse mantenere questo entusiasmo e questo stato di forma, ne vedremo delle belle.
 

Inter: Brazao, Soares.

Effettivamente le prime partite non hanno proiettato i tifosi in paradiso. Dopo la sconfitta con la Lazio in Coppa Italia, e la sconfitta a San Siro con il Bologna, il morale dell’Inter non è mai stato così basso in questa stagione. Tuttavia l’Inter ha realizzato un ottimo acquisto: Cedric Soares, il portoghese si è laureato campione d’Europa con la nazionale nel 2016, e negli ultimi anni ha collezionato più di 100 presenze con la maglia del Southampton, da cui i nerazzurri lo hanno preso in prestito. La partita con il Bologna non lo ha visto brillare, d’altronde si è adeguato al resto della squadra.
 

Juventus: Caceres

Il ritorno dell’uruguaiano che sia stato un atto romantico o di necessità, è avvenuto in concomitanza con l’addio di Benatia, e gli infortuni di Bonucci e Chiellini.
L’ex Juve si ritrova così a giocare titolare per un po’ di giornate consecutive, prima del rientro della vecchia guardia: è da vedere il suo tasso d’impiego da lì a fine stagione.
 

Milan: Paquetà, Piatek, Djalo, Abanda, Nikos

Il Milan si è fatto sentire in questa sessione di calciomercato. Ci saremmo stupiti del contrario d’altronde. Chissà se questa volta avrà trovato i giocatori giusti su cui investire tempo e denaro. Il più discusso dei nuovi acquisti è senz’altro uno dei bomber della Serie A, il polacco Piatek: il giocatore ha dimostrato di avere diverse qualità già al Genoa, e la doppietta in Coppa Italia ne ha confermato le potenzialità con due goal da vero bomber. Molti hanno però rimproverato l’esborso fatto per il polacco.

Lamentele comprensibili per almeno due motivazioni: in casa giaceva inerme un certo Gonzalo Higuain, uno degli attaccanti più forti al mondo; inoltre il Milan ha a disposizione un ragazzo come Cutrone che non sa più come dimostrare le sue qualità e vede arrivarsi, nuovamente, un centravanti a tenere occupata la sua posizione di gioco.

Detto ciò se il polacco dovesse ripetere la prima metà di stagione in maglia rossonera, le lamentele verrebbero senz’altro meno.

Super bonus UNIBET, che ci fa scommettere senza rischi fino a 75€Clicca qui per registrarti ed ottenerlo

 


 

Multiregistrati


Scopri la nostra multiregistrazione per accumulare tutti i bonus in meno di 3 minuti! Utilizzare il nostro comparatore può farti vincere il 40% in più!

  

Come VINCERE 50 euro rischiando ZERO con il BARCELLONA vincente

Martedì 19/02

Come VINCERE 50 euro rischiando ZERO con il BARCELLONA vincente

Consigli

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/BARCA 2. Gioca 10€ (massima puntata) sul Barca VINCENTE contro il Lione (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 5.0)  3. Vinciamo €50 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!   Cosa aspetti...

Leggi
Come VINCERE 80 euro rischiando ZERO con la JUVE vincente

Martedì 19/02

Come VINCERE 80 euro rischiando ZERO con la JUVE vincente

Consigli

  RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:   1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/JUVE 2. Gioca 10€ (massima puntata) sulla Juventus VINCENTE contro l'Atletico (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 8.0)  3. Vinciamo €80 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!   Co...

Leggi
Multiregistrati

Registrati a tutte le agenzie ed accumula
tutti i Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Multiregistrati

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€

/articolo.php