Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Lazio, Sarri, e i problemi di coppa: 2-2 con lo Sturm Graz e chance sprecata
Venerdì 14 Ottobre

Lazio, Sarri, e i problemi di coppa: 2-2 con lo Sturm Graz e chance sprecata

Biancocelesti che non vanno oltre il 2-2 contro gli austriaci: ora servirà vincere per qualificarsi

 

É una Lazio double-face quella di questo inizio di stagione, con gli Aquilotti che volano in campionato ma che invece, come spesso successo nelle ultime stagioni, stentano a decollare nelle competizioni europee, nonostante un girone che tutto sommato era sicuramente alla loro portata. 

Tante le domande da porsi riguardo a questa fatica che fa la squadra capitolina quando si presenta sui palcoscenici più importanti d'Europa, con l'11 biancoceleste che sembra sempre molto distante dalla squadra che invece svolge ottimamente il proprio compito nella competizione nazionale. 

 

Sarri e le accuse di snobbare le coppe: stavolta il turnover non però non c'è

 

Molte volte Sarri era stato criticato durante la sua carriera di dare troppa poca importanza alle coppe internazionali per dare molto più peso al campionato, concentrandosi solo su una competizione invece che su due. Nonostante abbia vinto questo trofeo con il Chelsea, battendo in finale nel derby londinese l'Arsenal sulla panchina dei Bleus, il tecnico toscano era noto per provare fin troppi esperimenti, finendo sempre per deludere le aspettative della vigilia. 

Quest'anno però la colpa non si può nemmeno imputare al tecnico, perché nelle ultime gare ha sempre schierato la formazione che verrebbe considerata "titolare", nonostante i molteplici impegni e le partite ravvicinate da inizio stagione.

Nella gara contro gli austriaci non sono bastati i lampi di Immobile e Pedro per far guadagnare i 3 punti, con la squadra che dopo 4 gare consecutive senza prendere reti ne subisce 2 in 90 minuti dagli austriaci. Si può dibattere sulla scelta di lasciare fuori Milinkovic in una gara così importante, ma il serbo aveva evidente bisogno di rifiatare dopo le tantissime partite giocate fino ad ora. Oltre a lui, dal primo minuto, solamente Romagnoli e Marusic non sono partiti titolari, sostituiti da Gila e Hysaj. Ovviamente l'espulsione di Lazzari sul finire del primo tempo ha pesato molto nell'economia del match, però era lecito aspettarsi di più dai capitolini. 

 

La situazione nel girone

 

La grande recriminante è quella sicuramente di non essere riusciti a sfruttare il pareggio uscito tra Feyenoord e Midtylland nella gara delle 18.45, con la Lazio che se avesse vinto si sarebbe proiettata al primo posto. Ora tutte e 4 le squadre del girone si trovano appaiate a 5 punti, in un qualcosa di molto atipico da vedere. Sarà dunque decisiva la gara del 27 di ottobre contro il Midtylland, che sarà impossibile da sbagliare. Perchè in quel caso allora sì che la Lazio avrebbe un piede mezzo fuori dall'Europa League

 

Alessio Russo

Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Bonus Scommesse

BETTER BONUS BENVENUTO: fino a 505€

Come funziona il bonus di benvenuto di Better Scopri tutte le promo e come si possono attivare, qui tutte le info per il bonus Better Scommesse   Better di Lottomatica premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto fino a 500€ di rimborso + 5€ di Bonus Virtual per un totale di 505€ di bonus benvenuto scommesse....

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2023 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy