Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Venerdì 16/10

La Liga Spagnola: classifica, risultati, calendario, approfondimenti, marcatori dalla Spagna

Approfondimenti

La Liga Spagnola: classifica, risultati, marcatori e news dal campionato aggiornate dalla Spagna

 

Cronaca delle partite della Liga Spagnola, il programma per il prossimo weekend e le ultime news aggiornate di calciomercato da uno dei campionati più belli d'Europa.
 

In questa sezione dedicata alla Liga puoi trovare tutte le informazioni utili aggiornate in tempo reale dal nostro staff Betscanner su classifica La Liga, classifica marcatori dalla spagna, risultati Liga, calciomercatocalendario Liga spagnola e tutto quello che c'è da sapere dalla Spagna.

 

 

Risultati Liga 

 

Sesto turno de LaLiga che riprende dopo la settimana di pausa dovuta alla sosta delle nazionali, durante la quale le Furie Rosse hanno prima pareggiato in amichevole col Portogallo, poi vinto con la Svizzera di misura ed infine perso clamorosamente contro un’Ucraina falcidiata dal Covid-19, riuscendo comunque a mantenersi in testa al gruppo di Nations League con 1 punto di vantaggio sulle inseguitrici Germania e Ucraina. 

 

La partita che aprirà questa nuova giornata de LaLiga è Granada-Siviglia, la quale andrà in scena alle 13 di sabato. Le due squadre, appaiate a 7 punti in classifica, potranno issarsi con una vittoria al momentaneo primo posto de LaLiga. Importante sottolineare però che il difensore centrale del Siviglia Koundé sarà indisponibile per il match dopo aver contratto il Covid-19 durante il ritiro con la Francia under-21. Il giocatore, messo già in isolamento, dovrà attendere l’esito negativo del tampone prima di poter tornare ad allenarsi in gruppo. 

 

Seconda partita che si giocherà al Balaidos di Vigo alle ore 16. In campo si sfideranno Celta e Atletico, fermi entrambi a 5 punti. Dovrà riuscire a prendere il comando dell’attacco Colchonero Luis Suarez, che dopo aver firmato 3 goal con la nazionale uruguaiana (tutti e tre su rigore), avrà il compito di riuscire a sbloccare il tabellino per l’Atleti, dopo due 0-0 consecutivi. Curiosità anche per vedere il possibile esordio dell’ex Sampdoria e Arsenal Lucas Torreira.

 

Alle 18.30 invece scenderà in campo la prima della classe, il Real-Madrid, che dovrà vedersela in casa contro la neopromossa Cadice. I Blancos dovranno ancora fare a meno dei lungodegenti Hazard e Carvajal, ancora alle prese con i loro guai fisici. Ospiti che invece cercheranno di ottenere la prima vittoria della loro storia al Santiago Bernabeu, forti dei loro recenti buoni risultati.

Posticipo serale delle 21 tra Getafe e Barcellona. Le due formazioni ferme a 7 punti in classifica proveranno e dovranno rimanere in scia con le prime classificate. Defezioni importanti in casa blaugrana, con Jordi Alba e Ter Stegen che dovranno ancora rimandare il proprio rientro in campo, e con Messi e Coutinho che tornano dal Sudamerica dopo gli impegni con le rispettive nazionali e che quindi potrebbero non trovarsi in uno stato di forma ottimale. Gli occhi saranno ancora una volta puntati sul giovane Ansu Fati, al momento capocannoniere della squadra e titolare nelle due uscite di Nations League della Spagna. Per quanto riguarda i padroni di casa invece non figurano indisponibili in rosa e proveranno a ritornare ad una vittoria contro i catalani tra le mura amiche che manca dal 2011. 

 

Pranzo domenicale in compagnia di Eibar e Osasuna, che alle 12 inizieranno il loro scontro. Padroni di casa che dovranno cercare di dare continuità alla vittoria ottenuta la scorsa giornata contro il Valladolid, ma dovranno fare a meno del loro perno di centrocampo Diop, espulso in quel match. Dall’altra parte invece arriva un Osasuna che non ha ancora pareggiato in questa stagione e che si trova a 6 punti in classifica, 2 in più del suo diretto avversario. 

 

Alle ore 14 scontro tra le altre due squadre che non hanno ancora visto un loro match terminare con una X, al San Mamés infatti va in scena Ath. Bilbao-Levante. Le due squadre, insieme a 3 punti in piena zona retrocessione, dovranno riuscire al più presto a sbloccarsi in questa stagione, prima di rimanere immischiate in zone di classifica dove non sono state abituate a restare negli ultimi anni. Importante nell’Althetic l’assenza del laterale mancino Berechiche, out dopo aver contratto il Covid-19. A parte questa defezione, non vi sono importanti assenze in nessuna delle due squadre.  

 

Partita delle 16 che si preannuncia spettacolare tra Villareal e Valencia, due squadre che prediligono il gioco offensivo. Padroni di casa che hanno un punto di vantaggio sugli ospiti e che intendono mantenerlo, anche se è arrivata la butta notizia dello stop di Gerard Moreno a causa di un infortunio muscolare subito  in nazionale che lo terrà fuori per un tempo non ancora definito. Submarino amarillo che quindi dovrò fare a meno del suo attaccante principe per le prossime partite. Dall’altra parte troviamo invece un Valencia che è a dir poco una polveriera. Il caos societario (la volontà del presidente di cedere la squadra e le varie vicissitudini sul mercato) rischia di turbare una squadra che comunque non era partita affatto male in queste prime 5 giornate. 

 

Alle 18.30 domenicali, classica doppia sfida contemporanea che per questa settimana vedrà in scena Alaves-Elche e Huesca-Valladolid. Nella prima partita, i padroni di casa sono alla ricerca della seconda vittoria consecutiva, ma dovranno fare a meno del centrale Duarte, espulso negli ultimi minuti della precedente sfida contro l’Athletic Bilbao. Dall’altra parte, l’Elche proverà a trovare continuità dopo un pareggio ed una vittoria ottenuti rispettivamente contro Huesca e Eibar. Le due squadre si riaffronteranno dopo 4 anni dal loro ultimo scontro avvenuto nel 2016 quando entrambi militavano in Segunda División. 

Huesca-Valladolid invece mette a confronto la neopromossa che ha pareggiato più di tutti quanti in questo inizio di campionato (4 pareggi in 5 partite) e il Valladolid, che al momento si trova in ultima posizione con 2 punti. Partita che storicamente è sempre stata abbastanza avvincente in controtendenza con le statistiche di squadra di quest’anno (nessuno 0-0 in 12 precedenti giocati) e che non vede defezioni particolarmente importanti per nessuna delle due formazioni, ma match che sarà molto importante per riuscire ad iniziare a determinare in questo momento le gerarchie della parte bassa di classifica.  

 

Sesta giornata che si chiuderà domenica sera alle 21con il big match (classifica alla mano) tra Betis Siviglia e Real Sociedad. Le due squadre, momentaneamente al secondo ed al terzo posto, sono chiamate alla prima prova di maturità, per riuscire a dare continuità dopo queste prime 5 giornate in cui hanno ottenuto risultati importanti. Squadra di casa che potrà contare su tutti i titolari, mentre per gli ospiti sono in dubbio l’esterno ex United Januzaj e ZubeldiaPartita che negli ultimi anni ha regalato spettacolo e che si spera chiuderà in bellezza questa sesta giornata de LaLiga.

 

Risultati aggiornati Liga Spagnola:

 

Risultati Liga  
VALLADOLID-EIBAR   1-2 
ATL. MADRID-VILLAREAL  0-0
REAL SOCIEDAD-GETAFE  3-0
ELCHE-HUESCA  0-0
VALENCIA-BETIS  0-2
OSASUNA-CELTA VIGO  2-0
ALAVES-ATH. BILBAO  1-0
LEVANTE-REAL MADRID  0-2
CADICE-GRANADA  1-1
BARCELLONA-SIVIGLIA  1-1

 

Calendario Liga Spagnola: prossimo turno Liga

 

La prossima giornata, che si terrà dal prossimo weekend del 17 ottobre  vedrà affrontarsi queste squadre:

 

GRANADA-SIVIGLIA (sabato alle h.13.00)

CELTA DE VIGO-ATL.MADRID (sabato alle h. 16.00)

REAL MADRID-CADICE (sabato alle h. 18.30)

GETAFE-BARCELLONA. (sabato alle h. 21.00)

EIBAR-OSASUNA (domenica alle h.12.00)

ATH. BILBAO-LEVANTE (domenica alle h. 14.00)

VILLAREAL-VALENCIA (domenica alle h. 16.00)

ALAVES-ELCHE (domenica alle h. 18.30)

HUESCA-VALLADOLID (domenica alle h. 18.30)

BETIS SIVIGLIA-REAL SOCIEDAD (domenica alle h.  21.00)

 

 

Classifica Liga Spagnola

 

 

Classifica Liga Spagnola

 
1. Real Madrid Real Madrid 10*
2. Betis Betis Siviglia 9
3. Real Sociedad Real Soceidad 8
4. Villarreal Villareal  8
5. Barcellona Barcellona 7**
6. Siviglia Siviglia 7**
7. Getafe Getafe 7*
8. Valencia Valencia 7
9. Cadice Cadice 7
10. Granada Granada 7*
11. Osasuna Osasuna 6*
12. Atl. Madrid Atletico Madrid 5**
13. Celta Vigo Celta Vigo 5
14. Eibar Eibar 4
15. Huesca Huesca 4
16. Elche Elche 4**
17. AlavesAlaves 4
18. LevanteLevante 3*
19. Ath. Bilbao Ath. Bilbao 3*
20. Valladolid Valladolid 2

 

*(squadre con una partita in meno)

**(squadre con due partite in meno)

 

Classifica marcatori Liga aggiornata

 

 

Classifica Marcatori Liga

3 MORALES (LEVANTE)
3 GERARD MORENO (VILLAREAL)
3 PACO ALCACER (VILLAREAL)
3 IAGO ASPAS (CELTA VIGO)
3 ANSU FATI (BARCELLONA)
3 MAXI GOMEZ (VALENCIA)
2 LUIS SUAREZ (ATL. MADRID)
2 ANGEL (GETAFE)
2 WILLIAM CARVALHO (BETIS SIVIGLIA)
2 LUUK DE JONG (SIVIGLIA)
2 KIKE (EIBAR)
2 R. LOPEZ (REAL SOCEIDAD)
2 UNAI LOPEZ (ATH. BILBAO)
2 PORTU (REAL SOCIEDAD)
2 CRISTIAN TELLO (BETIS SIVIGLIA)
2 MANU VALLEJO (VALENCIA)
2 VINICIUS JR. (REAL MADRID)

 

Calciomercato Liga Spagnola

 

Esattamente come in Italia, il calciomercato in Spagna si è concluso il 5 di ottobre. Vediamo nel dettaglio quali sono state le mosse delle big spagnole:

 

BARCELLONA: il calciomercato dei Blaugrana si era aperto molto presto con l’ufficialità dello scambio con la Juve Pjanic-Arthur e l’acquisto del giovane talento dello Sporting Braga Trincao. Ma si era inevitabilmente arenato a causa delle vicende societarie tra cambio dell’allenatore, e la volontà di cambiare aria di Messi. Alla fine, i catalani sono riusciti a trattenere tutte le loro stelle (compreso Dembelé che era stato accostato a molteplici squadre negli ultimi giorni) tranne Suarez ed a comprare Dest dall’Ajax, per sostituire il partente Semedo (destinazione Wolverhampton). 

 

ARRIVIPjanic (juventus), Trincao (Sporting Braga), Dest (Ajax)

CESSIONIArthur (Juventus), Arda TuranRakitic (Siviglia), Vidal (Inter), Semedo (Wolverhampton), Rafinha (PSG), Suarez (Atletico Madrid), Todibo (in prestito al Benfica). 

 

 

REAL MADRIDdopo vari anni vedendo un calciomercato da Galacticos, per quest’estate la sponda “blanca” di Madrid l’ha passata in maniera quasi troppo tranquilla per essere vero. Non ci sono stati veri e propri acquisti (a parte i ritorni dai prestiti), ma solo cessioni tra le quali Hakimi, Brahim (in prestito), Reguillon (Tottenham), e finalmente i piazzamenti di James (all’Everton) e di Bale che è tornato a casa sua a White Hart Lane. 

 

ARRIVI: nessuno

CESSIONIHakimi (Inter), Brahim Diaz (Milan in prestito), Kubo (in prestito al Villareal), Vallejo (prestito al Granada), Reiner (prestito al Dortmund), Oscar Rodriguez (Siviglia), Ceballos (prestito all’Arsenal), Bale e Reguillon (Tottenham), James (Everton), Borja Mayoral (prestito alla Roma). 

 

ATLETICO MADRID: la squadra spagnola che evidentemente si è mossa di più in questa sessione di mercato è l’Atletico di Madrid, che grazie all’acquisto di Suarez e di Torreira (last minute), si candidano come una possibile contendente al titolo, nonostante la cessione importante di Thomas Partey all’Arsenal. 

 

ACQUISTIGrbic (Lokomotiv Zagabria), Carrasco (Dalian Yifang), Suarez (Barcellona), Torreira (Arsenal).  

CESSIONIThomas (Arsenal), Kalinic (Hellas Verona), Adan (Sporting), Morata (prestito alla Juventus), Arias (prestito al Bayer Leverkusen).

 

Dove vedere le partite della Liga in TV e streaming

 

Le partite de La Liga sono disponibili in streaming sull’app a pagamento di Dazn, sia in diretta che in replica. 

Per questa giornata arriveranno novità dato che non sono acnroa disponibili gli urari ufficiali e la programmazione.

 

Alessio Russo

Betscanner

Compara le migliori quote

-

1X2

1
ND
X
ND
2
ND

Doppia chance

1X
ND
12
ND
X2
ND
INFO BONUS WILLIAM HILL: 5€ GRATIS e fino a 210€

Giovedì 01/10

INFO BONUS WILLIAM HILL: 5€ GRATIS e fino a 210€

Bookmaker

Come funziona Bonus William Hill? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   William Hill premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: €5 subito gratis verificando il conto gioco come bonus senza deposito + rimborso sulla prima giocata del 100% fino a 10€ (quota minima 2.0) ed altri 200€ come cash back.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED AVERE IL B...

Leggi
INFO BONUS SKY BET: 10€ per la tua prima giocata

Venerdì 25/09

INFO BONUS SKY BET: 10€ per la tua prima giocata

Bookmaker

Come funziona Bonus Sky Bet scommesse? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Sky Bet premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: €10 come rimborso sulla prima giocata nel caso questa sia perdente. Avremo quindi la possibiltà di effettuare la nostra prima schedina in maniera gratuita fino a 10€. Per usufruire del bonus scommesse di Sky Bet la prima schedin...

Leggi
Bonus Scommesse

Registrati ai siti di scommesse ed accumula
i migliori Bonus in un unico punto.

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€

• Forniamo giornalmente pronostici, suggerimenti ed anteprime sulle principali competizioni sportive. Grazie ai nostri consigli ti aiutiamo a scegliere tra le offerte dei bookmaker in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli"

• Questo sito confronta i bonus offerti dai Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità

• Questo sito confronta le quote dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.

• Acconsento di essere abilitato al servizio di aggiornamento sulle quote ed offerte commerciali degli operatori di gioco a noi affiliati.
NON ACCETTO
ACCETTO