Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Kulusevski, che exploit!
Venerdì 13 Dicembre

Kulusevski, che exploit!

Il gioiello del 2000 Dejan Kulusevski sta stupendo tutti: è dell'Atalanta, ma Conte lo vuole subito. E il Parma, intanto, se lo coccola

 

Gioca al Parma, è di proprietà dell’Atalanta, ha cominciato a volerlo mezza Europa. E’ l’incredibile parabola di Dejan Kulusevski, un semi-sconosciuto fino a pochi mesi fa che ora ha conquistato l’Italia. Lo ha fatto a forza di folate sulla fascia destra, di dribbling ubriacanti, di gol: sono già tre, infatti, in queste prime 15 giornate di campionato. Lui non ne ha saltata nemmeno una, partendo sempre titolare e diventando così una pedina fondamentale nello scacchiere di D’Aversa. E tutta Parma se lo gode.

 

Calcio di famiglia – Ci avrebbero scommesso in pochi quest’estate, quando il club emiliano lo prese in prestito annuale dall’Atalanta. Invece, l’occhio attento del ds Faggiano ci aveva preso: due assist alla seconda di campionato a Udine, il primo gol in serie A contro il Toro a fine settembre, le conferme da goleador contro Genoa e Bologna. Quando segna Kulusevski, il Parma non perde mai: oltre ad essere tra i giocatori di D’Aversa dal rendimento più alto, lo svedese si sta anche rivelando un talismano. E il calcio deve essere una cosa di famiglia, visto che anche la sorella maggiore ha cercato fortune inseguendo un pallone. Lei non ce l’ha fatta, il fratello sì, grazie anche alle “botte” di Sandra: “Quando cercava di saltarmi, io lo stendevo” ha raccontato lei. I suoi primi passi al Brommapojkarna, poi il responsabile del settore giovanile dell’Atalanta Maurizio Costanzi lo ha portato a Bergamo nel 2016, quando Kulusevski aveva appena 16 anni. E venne soffiato all’Arsenal per appena 100mila euro, una cifra irrisoria se si considera il suo valore di mercato odierno.

 

Occhi delle big – L’Atalanta tifa Parma per far crescere il classe 2000, poi la prossima estate vedrà il da farsi. Le offerte, infatti, non mancheranno di certo: hanno già chiesto informazioni Juventus e Inter, altri ammiccamenti sono arrivati dalla Bundesliga e dalla Premier. La richiesta orobica? Non meno di 40 milioni di euro, ben consapevoli di aver tra le mani un gioiellino mica da ridere. Ha tutto per sfondare e continuare la scalata verso il calcio dei grandi, tra i 19 anni compiuti lo scorso 25 aprile e tanti aspetti tecnico-tattici da migliorare. E Kulusevski ci lavora giorno dopo giorno, senza pensare al futuro. Nella sua testa c’è solo il Parma, a giugno si vedrà. O anche già a gennaio, se l’Inter inizierà a fare sul serio nell’immediato. Perché è uno dei pupilli di Antonio Conte: e se è riuscito a finire nei desideri del tecnico salentino, allora vuol dire che è davvero sulla buona strada per diventare un campione.
 

Comparazione Bonus Benvenuto:

William Hill: 215€
Eurobet: 210€
Snai: 305€
Sisal: 225€
888: 100€
Unibet: 10€
Betfair: 120€

Scopri la nostra Guida Bonus


Emanuele Pastorella
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy