Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Venerdì 11/10

Donnarumma-Sirigu, l'Italia è nelle loro mani

Approfondimenti

Sirigu sta vivendo una seconda giovinezza, Gigio sbaglia sempre meno: per il ct Mancini c'è l'imbarazzo della scelta tra i pali
 

Vestono granata e rossonero, anche se sullo sfondo resta sempre l’azzurro della Nazionale. Salvatore Sirigu e Gianluigi Donnarumma: sono stati avversari all’Olimpico Grande Torino dove ha trionfato il più “anziano”, rimangono concorrenti nella selezione del commissario tecnico Roberto Mancini. Il selezionatore dell’Italia deve sciogliere gli ultimi dubbi per la trasferta in Grecia di domani, intanto i due portieri si presentano con un curriculum importante.

 

Gol e miracoli - Donnarumma è riuscito a mantenere inviolata la propria porta in due partite, contro le neopromosse Brescia ed Hellas Verona, mentre Sirigu ha centrato l’impresa soltanto nell’ultimo turno di campionato contro il Napoli. I suoi numeri, però, hanno iniziato a preoccupare Mazzarri: nelle tredici partite che Belotti e compagni hanno già disputato in stagione, il portiere non ha subito soltanto in tre occasioni, contro le modeste formazioni di Debrecen e Shaktyor Soligorsk, tra l’altro in casa, e infine contro i partenopei. Per il resto, l’estremo difensore classe 1987 ha sempre subito gol, arrivando addirittura a 17 reti complessive (tra campionato e preliminari di Europa League), più di un gol preso a partita di media. Ma il portiere, da parte sua, si sta confermando ad alti livelli, e contro il Napoli è arrivata la prima inviolabilità del campionato.

 

Obiettivo Europeo - Due respinte maldestre contro il Lecce, poi però tanti altri interventi prodigiosi. Come su Babacar, sempre contro i salentini, o nella ripresa a Marassi su Vieira, evitando che il Toro capitolasse definitivamente prima del novantesimo. Sirigu c’è, è la difesa a mancare, quello che con Mazzarri era sempre stato il punto di forza del Toro. Pure Donnarumma, però, ha dimostrato di essere un portiere affidabile: ha affinato tecnica e limitato gli errori, si vede che è un classe ’99 ma i margini di miglioramento sono enormi. Ora al Milan è iniziato un nuovo capitolo, è cominciata ufficialmente l’era Pioli, ma Gigio resta un punto fisso. Il ct Mancini ha l’imbarazzo della scelta per la sua Italia, entrambi hanno bene in testa l’obiettivo di Euro 2020. La prima sfida tra i due in programma al Grande Torino è andata al granata, ora il duello prosegue con l’azzurro.


 

Comparazione Bonus Benvenuto:

William Hill: 215€
Eurobet: 210€
Snai: 305€
Sisal: 225€
888: 100€
Unibet: 10€
Betfair: 120€

Scopri la nostra Guida Bonus


Emanuele Pastorella
Betscanner

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€