Apri
Betscanner
Betscanner
Betscanner
Schedina

Giovedì 25/07

Debrecen: Toro, occhio agli ungheresi

Approfondimenti

Ecco il Debrecen: Toro, occhio alla freschezza degli ungheresi

 

 

E’ tra le formazioni più vincenti d’Ungheria, questa sera vivrà il sogno di affrontare il Toro per la prima volta nella sua storia. Le strade dei granata e del Debrecen, infatti, non si sono mai incrociate, nemmeno in amichevole, nonostante il club di via Arcivescovado sia stato fondato nel 1906 e quello magiaro addirittura quattro anni prima. L’altra singolarità è che la sfida non si disputerà al Grande Torino ma al Moccagatta di Alessandria, a causa dei lavori di rizollamento a casa di Belotti e compagni. Walter Mazzarri ha già avvisato i suoi: “Vietato sottovalutare l’avversario” ha dichiarato alla vigilia. E, seppur i valori tecnici in campo pendano tutti sul fronte granata, il Debrecen rimane una formazione temibile, anche e soprattutto per il periodo della stagione in cui bisognerà giocare.

 

 

Preparazione avanzata – Sulle gambe, infatti, hanno già le due gare del turno preliminare contro gli albanesi del Kukesi, superate brillante con il successo casalingo per 3-0 e il pareggio esterno per 1-1. Almeno tre settimane in più rispetto ai ragazzi di Mazzarri, ecco la preoccupazione principale del tecnico granata. Gestire al meglio le energie e far correre il pallone, queste le indicazioni dell’allenatore di San Vincenzo. Dall’altra parte, invece, per Andràs Herczeg è già un traguardo storcio. “L’ho detto ai miei giocatori, siate orgogliosi di essere arrivati a sfidare un club importante come il Toro” ha dichiarato la bandiera del Debrecen. Già, proprio così: perché in 63 anni di vita, Herczeg ne ha passati quasi la metà nel club ungherese, prima da calciatore e poi da allenatore. Ha costruito un gioiellino capace di arrivare terzo in campionato grazie alle qualità di tanti talenti interessanti.

 

 

Le stelleIl suo modulo preferito è il 4-1-4-1, le stelline sono tutte in attacco. “I quattro davanti sono forti, hanno qualità e sanno saltare l’uomo: non dovremo concedere loro spazio nelle ripartenze” ha ammonito Mazzarri. Varga e Bodi, ecco i velocisti tanto temuti dal tecnico granata. E poi in mediana a dirigere le operazioni c’è Toszer, vecchia conoscenza del Genoa stagione 2012/2013. Anche per il portiere sarà un ritorno: Kosicky ha giocato a Novara e Catania, ma per la sfida di stasera dovrebbe lasciare il posto all’estremo difensore titolare Nagy.

 

 

Scopri tutti i bonus offerti dai bookmaker con la nostra Guida Bonus. Tutte le informazioni sui bonus del mercato.


Emanuele Pastorella
Betscanner

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS SNAI: 5€ subito + 100% fino a 300€

Info

Come funziona Bonus Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: € 5 subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino a 300€. Il bonus corrisponde al 100% dei primi depositi fino a 100€ e al 50% fino a 200€ per l'importo che eccede i 100€.    CLICCANDO QUI PUOI APRIRE UN CONTO ED ...

Leggi
INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Mercoledì 01/09

INFO BONUS PLANETWIN365: Bonus di Benvenuto fino a 500€

Info

Come funziona Bonus PlanetWin365? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Planetwin365 premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto fino a 500€.  Ricevi fino a 500€ sui tuoi primi 3 depositi. Per attivare il bonus bisogna aprire un nuovo conto gioco e attivare il Bonus dalla sezione del conto gioco Mio Bonus Disponibile.   CLICCANDO QUI PUOI APRIRE...

Leggi
Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza.
Bonus

Schedina

Reset

Nessun evento

Schedina vuota

Componi la tua schedina gratis, compara e scopri dove puoi vincere il massimo!

Importo

Vincita MIN

00,00€

Vincita MAX

00,00€