Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Come sarà il calcio post-Covid?
Giovedì 09 Luglio

Come sarà il calcio post-Covid?

Come cambierà il calcio dopo il Covid-19 secondo EY. Il calciomercato è avvisato..

 

Anche il mondo del calcio ha risentito degli effetti economici causati dalla pandemia Covid-19. 

Negli ultimi mesi, i club hanno subito una notevole svalutazione dei propri calciatori in rosa e, soprattutto, una diminuzione dei ricavi.

Quando il discorso sulla diminuzione dei valori di mercato può essere tralasciabile, quello delle perdite in questo periodo è un fattore che pesa molto nelle casse delle società.

 

La nostra Serie A negli ultimi anni è stata caratterizzata da pesantissimi colpi di mercato, che hanno consentito al campionato italiano di crescere al massimo sia dal punto di vista economico sia soprattutto di rilevanza a livello mondiale.

Per questa stagione, la sessione di calciomercato sarà tra le meno scoppiettanti degli ultimi anni.

 

L’impatto del Covid sul calciomercato

 

Stando a quanto evidenziato da un’analisi condotta dalla società di consulenza EY, il valore complessivo delle sessioni 2020/2021 (che comprende la finestra estiva ed invernale) sarà di 830 milioni di euro, ossia il 40% in meno rispetto agli 1,4 miliardi di euro fatti registrare dal massimo campionato italiano nel calciomercato 2019/2020.

A calare, ovviamente, sarà anche il numero di trasferimenti. Secondo la società di consulenza, infatti, passeranno da 355 a 291.

 

Calciomercato, Serie A e Covid-19: i fattori critici

 

Come evidenzia EY  il calciomercato “è vitale all’interno del business calcistico, sia da un punto di vista tecnico (per alzare il livello qualitativo delle squadre), sia finanziario (come fonte di finanziamento per le squadre minori che vendono i giocatori di valore)”; la società di consulenza ha evidenziato un problema fondante che si è riscontrato negli ultimi anni: “i club non sono in grado di ripagare i propri acquisti attraverso le cessioni”.



Infatti, prendendo a riferimento le attività di calciomercato dei 5 top campionati europei (Inghilterra, Italia, Spagna, Germania e Francia) EY ha potuto evincere che dal 2015/16 al 2019/2020, la cifra spesa per gli acquisti ha nettamente superato gli incassi delle cessioni: 5 miliardi contro 3,8 miliardi di euro. Ciò significa che si è andati incontro a un minus di 1,2 miliardi di euro. 

 

Detto ciò, è indubbio – sottolinea EY – che “la crisi economica legata al Covid-19 avrà un ulteriore impatto negativo sulla possibilità di spesa delle squadre” per due motivi principali:

Diminuiranno le fonti accessorie per finanziare il calciomercato quali surplus della gestione operativa derivante da ricavi operativi superiori ai costi operativi. Questo, tra l’altro, è un problema molto rilevante in Serie A, visto che già molti club hanno fatto ricorso a debiti verso banche e istituti creditizi e a versamenti da parte dei soci.

 

Le squadre di Serie A subiranno una riduzione di cassa nella stagione 20/21 (circa 400 milioni di euro) principalmente imputabile alla contrazione dei ricavi da ticketing e da sponsor.

A causa di ciò, il Covid-19 – oltre ad impattare sul numero dei trasferimenti e sugli investimenti – creerà una vera e prova svalutazione. Tant’è che, secondo EY, i club saranno costretti a concentrarsi prioritariamente sugli acquisti necessari, offrendo eventualmente anche prezzi inferiori in base alle disponibilità finanziarie. Il valore medio sarà infatti inferiore del 23% rispetto al prezzo medio delle operazioni della stagione 19/20.

 

Samuele Oddi
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy