Come funziona?

Betscanner ti permette di comparare la tua schedina, seleziona le quote e poi clicca su compara per vedere quale bookmaker offre la quota migliore.

Ogni giorno il nostro staff ti suggerisce, dopo un'attenta analisi dei pronostici, la giocata migliore di giornata.

Ti basterà premere su "Compara" per scoprire quale bookmaker ti offre la quota migliore.

La tua schedina

Giocata singola

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

444,93 €

Vincita massima

1000,93 €
Compara

Perché Betscanner?

Un team di esperti

Un team di esperti

Ogni giorno su betscanner.it potrai avvalerti dei consigli esperti di chi vive sulle scommesse sportive

Comparatore innovativo

Comparatore innovativo

Vi offriamo in tempo reale le quote dei migliori bookmakers, rendendole tempestivamente pubbliche così da poter piazzare subito la schedina e ottenere i profitti più alti

La schedina perfetta

La schedina perfetta

Forniamo pronostici ed anteprime sulle principali competizioni sportive seguendo i trend e le evoluzioni online

Come funziona BetScanner?

Scegli le partite

Scegli le partite

Seleziona le quote della partite che vuoi scommettere

Compila la schedina

Compila la schedina

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Crea la tua schedina personale singola, multipla o a sistema

Compara i bookmakers

Clicca sul tasto COMPARA per vedere quale bookmakers ti offre la vincita più alta

Balo, l'ultimo fallimento
Venerdì 29 Novembre

Balo, l'ultimo fallimento

Balotelli ha fallito anche a Brescia: nemmeno a casa sua è riuscito a mettersi in mostra.
A gennaio può finire in America

 

“Why always me?”, “Perché sempre io?”, recitava la celebre maglietta mostrata da Mario Balotelli.

Era il 2011, SuperMario vestiva i colori del Manchester City e in un’esultanza mostrò questa scritta. Aveva 21 anni, doveva ancora entrare nel pieno della maturità calcistica e le “balotellate” erano all’ordine del giorno.
Furono stagioni di alti e bassi, esattamente come quelle successive tra Milan (due volte), Liverpool, Nizza e Olympique Marsiglia, e con il passare degli anni sarebbero stati sempre più i fallimenti rispetto ai successi.

Un campione che doveva sbocciare, ma che di fatto non ci è mai riuscito. Quest’estate, però, poteva essere quella della svolta.

 

Ritorno a casa – Gli ingredienti per la rinascita c’erano tutti.
Il suo procuratore, Mino Raiola, gli trovò la soluzione ideale: il ritorno a casa, nella sua Brescia, in una formazione neopromossa che lo avrebbe accolto come top player e bandiera per cercare di centrare la missione salvezza.
Caroselli, o quasi, nel giorno della sua presentazione, nonostante il suo esordio sarebbe avvenuto a settembre inoltrato perché doveva finire di scontare la squalifica rimediata in Ligue 1.

Esordio sottotono contro la Juventus, rete a Napoli alla seconda, poi la lunga parabola discendente fino ai fatti vergognosi di Verona. I cori razzisti lo mandano fuori di sé, scaglia il pallone verso un settore del Bentegodi e lì, di fatto, si conclude già la sua nuova parentesi italiana.

Perché poi, dopo l’esonero di Corini, iniziano anche i conflitti interni con il nuovo tecnico Grosso: sostituito dopo 45 minuti contro il Torino, fuori dai convocati per la trasferta di Roma.
E ora?

 

Quale futuro? – Anche a Brescia, Balotelli si è giocato tutti i jolly.
O quasi, perché comunque prima di Natale ci saranno ancora quattro partite da giocare. “E’ disponibile” ha dichiarato l’allenatore delle rondinelle, ma tra la disponibilità e l’utilizzo ce ne passa.
E ne passa ancora di più tra l’utilizzo e l’essere decisivo, un qualcosa che SuperMario ha smesso di esserlo ormai da diversi anni.

Oggi ne 29, troppi per mantenere l’etichetta di “promessa”. Brescia è soltanto l’ultima di una lunghissima serie di fallimenti: tutti gli indizi, ormai, portano ad immaginare un divorzio a gennaio. “Sta lavorando per schiarirsi” l’infelice battuta del patron Cellino, anche lui spazientito dall’atteggiamento di colui il quale sarebbe dovuto essere il salvatore della patria.

Toccherà a Raiola, nelle prossime settimane, trovare una nuova carta da giocare per il suo assistito.
Si parla della Mls, dell’America
: di fatto, il campionato di chi è ad un passo dal “pensionamento”. Balotelli ne avrebbe ancora di anni di carriera davanti a sé, ma fino ad oggi ha sempre fallito.

E anche il passaggio nel Nuovo Mondo, di fatto, sarebbe soltanto l’ultimo suo fallimento.

 

SPECIALE OVER 2.5 JUVE-SASSUOLO A QUOTA 4.0:

 

 

 

RAGAZZI ECCO COME SBLOCCARLA:

 

1. CLICCA QUI ▶▶ http://betfair.com/JUVSAS-OVER
2. Deposita 25€ e gioca 10€ (massima puntata) sull'Over 2.5 tra Juve - Sassuolo (la giochi a quota normale ma a fine partita, come da offerta, la pagano a quota 4.0) 
3. Vinciamo €40 rischiandone ZERO, perchè nel caso avessimo puntato sulla squadra perdente, veniamo pure rimborsati!

 

Cosa aspetti?

 

Avrai anche altri 200€ di bonus

 

Per qualsiasi dubbio scrivici pure su Instagram o all' info@betscanner.it

 

Emanuele Pastorella
Betscanner

Unisciti al canale gratuito e rimani sempre aggiornato sulle ultime news

In evidenza

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Info

BONUS BENVENUTO SNAI: 15€ subito + 100% fino a 300€

Come funziona Bonus Benvenuto Snai? Scopri tutte le promo e come si possono attivare   Snai premia i nuovi clienti con una promozione di benvenuto: 15 euro così composti: 5 euro FREE + 5 euro Casino BLU + 5€ in free spin Slot ROSA subito inviando i documenti + un bonus di benvenuto fino ad un massimo 300€. ...

Continua a leggere

Per qualsiasi dubbio scrivici a info@betscanner.it

Bonus dei bookmakers

Vuoi scoprire la nostra schedina?

Giocata suggerita di oggi
La tua schedina

Nessun evento

Componi la tua schedina gratis, aggiungi le quote e scopri dove puoi vincere il massimo!

È la prima volta? Segui il tutorial

Puntata

5€
10€
15€

Vincita minima

0,00 €

Vincita massima

0,00 €

2022 © Sico srl, P.I. 03748840042, Cap. Soc. €20.000,00

Betscanner non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità regolare. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07 marzo 2001.

Privacy | Termini e condizioni | Cookie Policy